Pulire divani in pelle: 5 soluzioni naturali efficaci

Lorenzo Renzulli
  • Dott. in Conservazione dei Beni Culturali

Un divano in pelle può essere molto bello, ma anche piuttosto delicato e non sempre facile da pulire, alcuni approcci potrebbero infatti macchiarlo o graffiarlo. Per fortuna ci sono soluzioni naturali che si rivelano economiche, amiche dell’ambiente e al contempo molto efficaci.

Pulire divani in pelle: 5 soluzioni naturali efficaci

Galleria foto ed immagini

Si possono pulire i divani in pelle con prodotti naturali, poco costosi, facili da trovare e utilizzare. Basta seguire procedure molto semplici, per ottenere l’effetto desiderato e avere dei divani sempre ben puliti, senza correre il rischio di rovinarne la pelle.

Pulire divani in pelle: 5 soluzioni naturali efficaci

1. Pulire divano in pelle con il bicarbonato

Pulire divani in pelle: 5 soluzioni naturali efficaci

Il bicarbonato di sodio è uno dei più versatili e preziosi rimedi naturali su cui possiamo fare affidamento e può darci una mano anche nella pulizia di un divano in pelle.

Ci bastano pochi elementi, oltre al bicarbonato ci serviranno dell’acqua tiepida e un panno in microfibra. Del comune bicarbonato potrà rivelarsi efficace per smacchiare la pelle del divano e al contempo per igienizzare il mobile.

Per prima cosa si potrà spargere la polvere di bicarbonato sulla superficie da pulire, lasciandola agire per circa un quarto d’ora. La si potrà poi rimuovere con un qualsiasi aspirapolvere.

Dopo averla rimossa, assieme a polvere, briciole e ogni deposito e impurità, si potrà passare sulla pelle un panno in microfibra inumidito semplicemente con dell’acqua tiepida. Una volta asciugato il nostro divano sarà come nuovo, il tutto senza l’uso di prodotti chimici aggressivi.

2. Smacchiare divano in pelle con il sapone

Pulire divani in pelle: 5 soluzioni naturali efficaci

Un divano in pelle o in ecopelle che risulti macchiato, può in molti casi essere pulito usando del comune sapone neutro o del sapone di Marsiglia.

Come smacchiare, ad esempio un divano di pelle chiara, macchiato da dei blue jeans? Basterà creare una miscela di acqua tiepida e sapone naturale, per poi passarla sulla pelle del divano usando un panno morbido o della carta assorbente.

Potrebbe interessarti Divano in pelle: 10 idee e foto

Alla fine si potrà risciacquare e rimuovere ogni eventuale residuo di sporcizia o di sapone in eccesso con un panno pulito, semplicemente inumidito d’acqua.

In alternativa al sapone, si può creare un efficace composto con acqua e aceto bianco, che si rivela particolarmente indicato per macchie di caffè o di latte.

3. Pulire divano in pelle con la cera d’api

Pulire divani in pelle: 5 soluzioni naturali efficaci

I divani in pelle non solo vanno tenuti puliti, ma in molti casi vanno anche lucidati o comunque la pelle va nutrita per evitare che nel tempo si secchi troppo e quindi possa spaccarsi.

Per lucidare un divano in pelle, si può utilizzare della cera vergine d’api che, nutre in profondità e ammorbidisce la pelle. Lo stesso prodotto si può usare anche per la pelle sintetica, distribuendolo uniformemente in uno strato sottile su tutta la superficie da trattare, fino al totale assorbimento.

Per distribuire la cera si può usare un qualsiasi panno morbido, facendo attenzione a non eccedere con il prodotto. Questo trattamento, indipendentemente da quanto il divano sia sporco o rovinato, andrebbe fatto almeno una volta l’anno.

4. Togliere le macchie d’olio da divano in pelle

Pulire divani in pelle: 5 soluzioni naturali efficaci

Le macchie d’olio o comunque di unto sono particolarmente difficili da trattare, non solo sui tessuti, ma anche sulla pelle.

Per eliminare in modo naturale delle macchie d’olio da un divano in pelle ci serviranno dei panni in microfibra, uno spruzzino, dell’acqua distillata e pochi ingredienti in genere sempre presenti in cucina, come sale, farina e bicarbonato.

La pelle unta non va strofinata, ma tamponata con un panno morbido, bisogna se possibile agire in modo tempestivo, facendo assorbire il più possibile l’olio dal panno.

Successivamente si potrà versare sulla macchia del bicarbonato o in alternativa del borotalco, lasciando agire il prodotto il più a lungo possibile, magari per tutta la notte.

Il bicarbonato potrà poi essere rimosso con un panno leggermente inumidito, in modo molto delicato. La pulizia continuerà mescolando dell’acqua distillata a del sale marino e a della farina e altro bicarbonato, per creare una pasta da spalmare o spruzzare, con un apposito applicatore, sulle macchie più ostinate.

5. Pulire divano in pelle dalla muffa

Pulire divani in pelle: 5 soluzioni naturali efficaci

Delle macchie di muffa oltre che anti estetiche sono potenzialmente dannose per la salute e purtroppo non è raro che facciano la loro comparsa su un divano in pelle.

Per iniziare potremo passare un panno asciutto su tutta la superficie da pulire e potremo usare l’aspirapolvere per eliminare eventuali residui.

Un valido rimedio naturale consiste nel preparate una soluzione con 1 parte di alcool denaturato o di aceto di vino bianco e 4 parti d’acqua. Si andrà a bagnare nel composto una spugnetta o un panno e lo si userà con delicatezza per intervenire sulle macchie di muffa.

Non si dovrà mai premere o strofinare troppo, piuttosto se necessario, di potrà andare a ripetere la procedura più volte, fino all’ottenimento del risultato desiderato, ma sempre con interventi delicati.

Galleria idee e foto pulire divani in pelle

Pulire un divano in pelle usando solo prodotti naturali non solo è possibile, ma permette anche di ottenere ottimi risultati spendendo veramente poco e senza andare ad impattare sull’ambiente, si tratta quindi in un approccio che porta a numerosi benefici.