6 modi per risparmiare sulla caldaia in inverno

Fabiola Criscuolo
  • Dott. in Scienze Politiche

Con il freddo sempre più rigido è possibile risparmiare sulla caldaia in inverno? Quali sono i trucchi e le soluzioni per non incorrere in brutte sorprese al momento della bolletta? Per risolvere il dilemma tipico della stagione invernale abbiamo selezionato alcuni modi pratici.

6 modi per risparmiare sulla caldaia in inverno

Galleria foto ed immagini

L’arrivo dell’inverno coincide sempre con il maggior utilizzo della caldaia. Che si tratti di accendere i radiatori di casa o anche di fare una doccia o un bagno più caldi, il risultato è poi evidente nella bolletta che riceviamo. Senza che ci si renda conto il consumo del gas aumenta e la spesa anche.

Ma esistono dei modi per risparmiare sulla caldaia? Sembra impossibile abbattere i consumi e l’unica soluzione che percorre la nostra mente è quella di attendere la stagione più calda per equilibrare le spese. Ma non dimentichiamo che il gas di casa non alimenta solo la caldaia ma anche i fornelli rendendo difficile abbassare davvero i consumi.

Per fortuna esistono piccoli trucchi che ci permettono di risparmiare sulla caldaia in inverno. Ponendo attenzione ad alcuni atteggiamenti che assumiamo ogni giorno e alla manutenzione della casa, sarà possibile abbattere le spese. Vediamo come.

6 modi per risparmiare sulla caldaia in inverno

1. Non dimenticare la manutenzione

6 modi per risparmiare sulla caldaia in inverno

Spesso dimentichiamo l’importanza della manutenzione casalinga ritardando sempre l’evento finché non subentra un guasto. La caldaia è tra quegli elementi che richiede un controllo costante da parte dei professionisti proprio perché utilizzata tutto l’anno, anche se in modalità differenti.

Per quanto in inverno il suo utilizzo sia più elevato, anche nel periodo estivo utilizziamo l’acqua calda e la stessa è prodotta proprio dalla caldaia che si trova a lavorare in modo differente a seconda delle stagioni. Proprio per questo motivo è necessario controllarne il corretto funzionamento prima dell’insorgere di problematiche che potrebbero comportare guasti irrimediabili.

Effettuare controlli periodici della caldaia permette di riscontrare subito eventuali anomalie che inficiano i consumi della stessa e che soprattutto riducono la durata della sua vita.

2. Pulire bene i radiatori

6 modi per risparmiare sulla caldaia in inverno

Per risparmiare sulla caldaia in inverno è necessario prestare attenzione anche agli elementi che contribuiscono in qualche modo all’aumento della spesa, ovvero i radiatori. Questi sono alimentati dalla caldaia stessa e sono alleati fondamentali contro il freddo invernale.

È quindi necessario, prima di accenderli la prima volta ma anche durate il periodo invernale, soffermarsi sulla loro pulizia e manutenzione, in quanto contribuisce a risparmiare sui consumi. Prima di utilizzarli è infatti necessario controllare la pressione dell’acqua al loro interno, eliminare l’aria e verificare la quantità di acqua presente.

Non dimentichiamo inoltre di pulire bene i radiatori che accumulano polvere che rischia di bloccare la dispersione del calore. A questo fine possiamo utilizzare lance a vapore che eliminano la sporcizia e purificano i nostri impianti e procedere, durante le pulizie quotidiane, con uno spolverino lungo e morbido che permetta di eliminare la polvere dalle fessure.

3. Utilizzare un termostato o valvole termostatiche

6 modi per risparmiare sulla caldaia in inverno

Impostare una temperatura costante della casa consente di risparmiare sui consumi della caldaia in inverno. Conoscere la temperatura interna per accendere e spegnere la caldaia può risultare complicato senza un supporto. Per questo motivo si consiglia l’utilizzo di un termostato per la casa.

Questo accessorio è collegato direttamente al nostro impianto e permette di regolare un intervallo di temperatura entro il quale la caldaia si possa attivare per alimentare l’impianto di riscaldamento. In questo modo, anche se dovesse entrare in funzione più volte, lo farà per un tempo ridotto consentendo di riscontrare risparmi notevoli in bolletta.

Se in casa abbiamo stanze più fredde delle altre che non permettono di regolare la temperatura solo a 20°, possiamo ricorrere alle valvole termostatiche. Queste seguono lo stesso principio del termostato ma si collegano ai singoli radiatori permettendo una gestione individuale del calore.

In questo modo sarà possibile accendere anche un solo radiatore all’interno della casa senza appesantire le spese generali.

4. Utilizzare un boiler

6 modi per risparmiare sulla caldaia in inverno

Il boiler è un contenitore il cui utilizzo è finalizzato alla raccolta di acqua calda che possa poi essere utilizzata in casa ad uso sanitario, sia questo per il bagno o anche per il lavandino in cucina. Il suo utilizzo permette di risparmiare in modo notevole sui consumi della caldaia in quando quest’ultima non si attiverà ogni volta che necessitiamo di acqua calda.

Possiamo sfruttare il boiler in due modi differenti, collegandolo all’impianto dell’acqua o al singolo lavandino che utilizziamo più spesso. Quando la caldaia entra in funzione questo raccoglierà acqua calda e, sfruttando la corrente elettrica che sarà attivata solo al momento necessario, conserverà la temperatura per il suo utilizzo.

Se ben utilizzato questo elemento permette di ottenere notevoli risparmi di gas e luce durante tutto l’inverno.

5. Limitare la dispersione di calore

6 modi per risparmiare sulla caldaia in inverno

Impostare il sistema di riscaldamento a temperature davvero elevate senza poi ricorrere a strategie per limitarne la dispersione comporta un notevole spreco. Per ridurre i consumi sulla caldaia in inverno dobbiamo quindi accertarci che il calore sprigionato resti poi a disposizione dell’ambiente.

La prima causa di dispersione del calore sono le fughe degli infissi che non consentono più il corretto isolamento. A questo si può rimediare mediante l’utilizzo di paraspifferi.

È utile anche controllare, attraverso un’apposita perizia, se tutto l’appartamento possiede ancora un buon isolamento, in caso contrario l’installazione di un nuovo cappotto termico potrebbe farci ottenere notevoli risparmi in bolletta.

6. L’impianto solare termico

6 modi per risparmiare sulla caldaia in inverno

L’installazione di un impianto solare termico permette di ridurre i consumi della caldaia in inverno in modo notevole. Per quanto il suo posizionamento potrebbe essere oneroso, nel tempo il risparmio raggiunge anche l’80%, ammortizzando i costi sostenuti in partenza.

È anche possibile controllare se si possa accedere ad incentivi statali per l’installazione dell’impianto solare termico. Questo infatti rappresenta un modello di energia alternativa che sempre più spesso si cerca di incentivare.

Galleria idee e foto per risparmiare sul consumo della caldaia in inverno

I consumi della caldaia nella stagione fredda sono un pensiero fisso per tutti. Eppure è possibile abbattere le spese seguendo dei piccoli accorgimenti. in questa galleria di immagini abbiamo raccolto alcune soluzioni.