5 migliori modelli di asciuga biancheria

Le asciuga biancheria (o asciugatrici) sono irrinunciabili specie per chi vive in luoghi privi di finestre o balconi su cui poter stendere i panni. La scelta, però, a volte non è semplice: tanti i modelli sul mercato, tante le funzionalità da prendere in considerazione ed altrettanti i prezzi. Eppure, con un po’ di attenzione ed informandosi correttamente, scegliere bene è possibile.

Galleria foto ed immagini

5 migliori modelli di asciuga biancheria

Fino a qualche decennio fa, sperare di poter asciugare i panni direttamente dentro casa era pura utopia! Oggi chi lo fa si serve dell’antipatico stendino su cui, umidità a parte, il bucato non asciuga praticamente mai. Ma perché si ricorre a questi mezzi? Non si è magari mai valutata alternativa o gli spazi in casa sono piccoli e un’asciugatrice non ci starebbe.

Eppure un’asciuga biancheria è la risposta a tutti i problemi di panni stesi in casa, umidi e magari puzzolenti! I capi vi escono perfettamente asciutti, morbidi e profumati. Sei pronto anche tu per fare questa scelta? Hai bisogno di un aiuto per valutare specifiche e caratteristiche? Allora prosegui nella lettura e scopri i 5 migliori modelli di asciuga biancheria attualmente in vendita.

5 migliori modelli di asciuga biancheria

1. Migliori modelli di asciuga biancheria: LG RH90V9AVHN

5 migliori modelli di asciuga biancheria

Primo posto nella classifica dei 5 migliori modelli di asciuga biancheria spetta alla LG RH90V9AVHN, un elettrodomestico con una capacità di carico pari a ben 9 Kg. La carica è frontale e la classe A+++ permette di utilizzarla risparmiando anche sui consumi di energia elettrica.

Si tratta di un’asciuga biancheria a condensazione con pompa di calore e funzione SmarthinQ per controllarla da remoto con la possibilità di scaricare nuovi programmi di asciugatura direttamente con lo smartphone. Grazie alla funzione Eco Hybrid puoi scegliere se risparmiare il 15% di energia o il 18% di tempo per l’asciugatura.

A farne l’asciuga biancheria preferita dai consumatori del web è anche la funzione Allergy Care, che elimina il 99,9% degli acari della polvere che, lo saprai, stanno alla base dello sviluppo di moltissime allergie. Disponibili programmi per ogni tipo di tessuto la cui asciugatura sarà ottimizzata grazie al sensore che ne rileva l’umidità. Prezzo: 1.199 euro.

2. Electrolux EW8H492W Perfect Care 700

5 migliori modelli di asciuga biancheria

Electrolux EW8H492W Perfect Care 700 occupa saldamente il secondo posto della classifica dei 5 migliori modelli di asciuga biancheria del momento. Ben 9 Kg di capacità di carico (che avviene frontalmente), quest’asciugatrice dispone di un cestello invertibile per permettere l’asciugatura perfetta anche dei capi più delicati.

Grazie alla cosiddetta Tecnologia GentleCare System, i tempi utilizzati sono circa la metà rispetto alle macchine tradizionali per cui vi è anche una protezione dei capi che non subiscono i danni del calore in eccesso. I tempi di asciugatura, inoltre, sono calcolati in base al carico grazie ad appositi sensori grazie all’EcoFlow System.

Il prezzo è tra i più competitivi, specie considerati i vantaggi di quest’asciuga biancheria Electrolux. Si parla, infatti, di 537 euro: aspetto tra i preferiti dai consumatori sul web.

3. Migliori modelli di asciuga biancheria: Beko DRY883CI

5 migliori modelli di asciuga biancheria

Tra i migliori modelli di asciuga biancheria troviamo anche la Beko DRY883CI, con una capacità di carico di 8Kg ed una classe energetica A+++. Dotata di carica frontale, dispone di ben 16 programmi per l’asciugatura ed è quindi ideale per tutti i tipi di tessuto (anche per la lana).

Grazie ad un apposito programma silenzioso, inoltre, è utilizzabile anche durante le ore notturne senza alcun disturbo e con un risparmio di consumo.

Il rapporto qualità/prezzo è uno dei punti di forza dell’asciuga biancheria Beko dal momento che costa appena 448 euro ma offre funzionalità molto interessanti e complete. L’oblò è reversibile (ovvero il verso di apertura è modificabile in base alle proprie esigenze di spazio).

Oltre ad essere molto semplice ed intuitiva da utilizzare, consente di pulire con estrema comodità il filtro grazie alla possibilità di estrarlo in maniera immediata. La luce interna, poi, permette di ispezionare al meglio il cestello per evitare di lasciare panni più piccoli (come i calzini) all’interno dell’oblò.

4. Candy Smart Pro CSOE H8A2DE-S

5 migliori modelli di asciuga biancheria

Tra i migliori modelli di asciuga biancheria non poteva mancarne uno a marchio Candy. Occupa, secondo le preferenze, il quarto posto la Candy SmartPro CSOE H8A2DE-S. Ci troviamo dinnanzi ad un elettrodomestico in classe A++ con pompa di calore e capacità di carico (da frontale) pari a 8 Kg. Ideale, quindi, per una famiglia composta da 4 persone.

La funzione NFC ci consente di ricevere sempre nuove funzionalità direttamente sullo smartphone. La gestione da remoto è possibile grazie a Bluetooth e Wi-Fi in abbinamento all’applicazione Simply-Fi.

La funzione Super Easy Iron rileva l’umidità dei capi evitando che i capi si pieghino eccessivamente per asciugature sbagliate. L’oblò più alto permette di caricarla in maniera più semplice.

Nonostante possa sembrare poco intuitiva da utilizzare ad un primissimo sguardo, basta farsi aiutare dall’App per decifrare al meglio i simboli presenti alla manopola e trarre tutto il meglio dalla propria asciuga biancheria.

Grazie alla funzionalità Memo basterà memorizzare le modalità più utilizzate per richiamarle semplicemente premendo un tasto. Il prezzo è ritenuto, per quanto offerto dall’asciugatrice, molto allettante ed è pari, al momento, a 388 euro.

5. Samsung DV70TA000TE/ET

5 migliori modelli di asciuga biancheria

Quinto posto tra i migliori modelli di asciuga biancheria per la Samsung DV70TA000TE/ET disponibile nelle varianti da 7, 8 e 9 Kg di capacità di carico (a seconda delle proprie esigenze) e sempre in classe A++. Variabile, di conseguenza, il prezzo che arriva al massimo, comunque, a 489 euro per quella più capiente.

Grazie alla funzionalità Stiro Facile, tirerai via i capi dall’asciugatrice senza una piega in quanto per ben 3 ore il cestello si muoverà ad intermittenza per evitare che i panni si stropiccino dopo la fine del programma.

L’asciugatrice è semplice da utilizzare e dispone di altre funzioni interessanti come la Quick Dry 35′ grazie a cui in soli 35 minuti potrai asciugare alla perfezione 1 Kg di capi.

Galleria idee e foto migliori modelli di asciuga biancheria

Pensi di aver trovato tra queste asciuga biancheria quella che fa al caso tuo? Puoi rinfrescarti la memoria dando un’occhiata alla galleria con le foto dei modelli che ti abbiamo proposto.