Tendenze arredo bagno 2022: il Made in Italy migliore al mondo!

Patrizia Maimone
  • Dott. in Informatica
11/08/2022

Il Made in Italy va alla grande e si dimostra la tendenza più in voga nell’arredo bagno anche per il 2022. Il motivo è presto detto: dietro i complementi prodotti e realizzati interamente in Italia si nasconde una sempre costante ricerca di bellezza estetica senza mai rinunciare alla qualità. Questo è quanto emerge dagli ultimi dati del settore per una camera di casa, il bagno, sempre in continua evoluzione.

Tendenze arredo bagno 2022: il Made in Italy stravince ancora

Il bagno è indubbiamente tra gli ambienti più importanti di casa! Ecco perché tutto ciò che vi si trova deve sempre essere scelto con molta cura e attenzione. Le tendenze arredo bagno 2022 parlano chiaro: i complementi preferiti sono quelli Made in Italy, scelti per la loro qualità, per le loro linee e forme morbide, per la loro funzionalità e, non da ultimo, per la loro resa estetica.

A confermarsi è uno stile più che altro tendente al minimal dal momento che ad arredare un bagno sono sempre pochi complementi ma scelti con estrema cura a creare un ambiente contraddistinto da originalità ed esclusività. Un occhio di riguardo è anche alla modernità che è la scelte d’élite per sanitari che non faticano per nulla a diventare oggetti d’arredo esteticamente piacevoli.

I sanitari sospesi sono quelli che vanno per la maggiore nel 2022: eleganti, funzionali, pratici, originali oltre che confortevoli. La nuova concezione del bagno per il 2022 non vede solo il bianco come colore principe. Vanno bene anche colori neutri o scuri, sempre più di moda, e rappresentanti del vero design Made in Italy.

I toni perfetti per quest’anno sono il borgogna e il nocciola fino ad arrivare al nero, sinonimo di eleganza e perfetto per ambienti particolarmente ricercati. Tutto ciò non significa che il bianco sia bandito, anzi! La ceramica bianca tradizionale continuerà a contraddistinguere gli arredi bagno ancora per tanto tempo!