Scandi Style: dalla Scandinavia all’Italia, le nuove tendenze d’arredamento

Patrizia Maimone
  • Dott. in Informatica
18/09/2022

Si chiama Scandi Style ed è la nuova tendenza d’arredamento e design che arriva direttamente dalla Danimarca. Tutte le principali novità hanno catalizzato l’attenzione degli appassionati alla kermesse di Copenhagen.

Scandi Style: dalla Scandinavia all’Italia, le nuove tendenze d’arredamento

Si è svolta a giugno 2022 a Copenaghen la 3 Days of Design e ha portato a conoscenza di tutti una delle tendenze destinate a dire la loro nel settore casa e che hanno sin da subito interessato gli appassionati. Tendenze nuove di zecca che vanno sotto il nome di Scandi Style, a delineare la loro origine scandinava. In base a quanto è emerso, il futuro dell’arredamento è rappresentato dai mobili in acciaio e alluminio che stanno tornando a riaffermarsi prepotentemente. Tavoli, scaffali e complementi in alluminio spazzolato, in particolare, hanno catalizzato l’attenzione.

Le tende non vengono più considerati semplici complementi per proteggere la privacy della propria casa. Ne costituiscono, invece, un forte elemento di design. La nuova tendenza vuole più elementi accostati l’uno all’altro con un effetto dégradé, partendo dal tono più chiaro a quello più scuro a patto che siano realizzati con lo stesso materiale.

A proposito di materiali: lo Scandi Style presta molta attenzione anche a questo aspetto. Sostenibilità è un termine chiave: ecco perché buona parte degli oggetti d’arredo visti alla 3 giorni di Copenhagen sono fabbricati utilizzando materiali di scarto.