Risparmiare sulla spesa si può: ecco le app che ti aiutano a farlo!

Patrizia Maimone
  • Dott. in Informatica
16/11/2022

Il momento che stiamo vivendo è molto particolare: incredibili rincari hanno coinvolto tantissimi settori del nostro quotidiano e riuscire a far quadrare i conti è sempre più complicato. Eppure, esistono degli stratagemmi per semplificarci un po’ le cose e cercare di arrivare un po’ più sereni alla fine del mese. Uno di questi è rappresentato dalle app per risparmiare sulla spesa, sempre più utilizzate dagli italiani. Ecco le 2 più utilizzate, da provare assolutamente.

Risparmiare sulla spesa si può: ecco le app che ti aiutano a farlo!
Donna che fa la spesa al supermercato

Facili da utilizzare, intuitive e sempre aggiornate: sono queste le principali caratteristiche di quello che è una delle principali novità del momento. Non che prima non esistessero ma, con molta probabilità, prima che la crisi e il rincaro dei costi della vita ci colpissero così duramente, non ci si soffermava a pensare seriamente alle app per risparmiare sulla spesa.

Pianificare la spesa significa riuscire ad approfittare delle offerte attive in quel determinato periodo e farlo con le app è molto più semplice. Senza una lista della spesa, difatti, rischiamo di dimenticare qualcosa e, allora, perché non compilarne una direttamente su una di queste applicazioni? La principale, quella attualmente più scaricata e utilizzata, risponde al nome di Risparmio Super e non è di certo un nome a caso dal momento che riesce davvero a farci risparmiare moltissimo.

Basterà aprirla, inserire la nostra lista al suo interno e l’app stessa la analizzerà mostrandoci dove ci conviene andare per risparmiare sulla spesa. Vuoi comprare un prodotto che già hai? Puoi scoprire, scannerizzando il codice a barre, dove puoi trovarlo al prezzo più competitivo del momento.

Altra applicazione molto utilizzata è Dove Conviene all’interno di cui sono presenti le offerte dei supermercati più vicini e dove è possibile dare un’occhiata ai volantini aggiornati per decidere dove recarci senza alcun rischio di spendere più del dovuto. Il bello è che non ci troverai soltanto supermercati e negozi di alimentari, ma anche punti vendita che si occupano di altro (come elettronica o vestiario) con la certezza di ricevere sempre le offerte più convenienti. Le app in questione, e tantissime altre, sono disponibili per il download negli store dei nostri smartphone.