Mercante in Fiera 2022, al via l’1 ottobre l’edizione autunnale

Patrizia Maimone
  • Dott. in Informatica
29/09/2022

Mancano poche ore alla seconda edizione 2022 del Mercante in Fiera di Parma. La Mostra Internazionale di Modernariato, Antichità e Collezionismo partirà l’1 ottobre per concludersi il 9 ottobre. Tante le novità previste per un afflusso di visitatori che si preannuncia da record.

Mercante in Fiera 2022, al via l’1 ottobre l’edizione autunnale
Esposizione Mercante in Fiera

Mercante in Fiera 2022, edizione autunnale, sta per riaprire i battenti nei locali della Fiera di Parma. L’inaugurazione è prevista per l’1 ottobre 2022, con chiusura il 9 ottobre. Oltre 1.000 gli antiquari che metteranno in mostra i propri oggetti recuperati in giro per il globo. L’edizione svoltasi la scorsa primavera è stata già da record, con oltre 50.000 visitatori totali. Nei prossimi 9 giorni, a Parma, si spera di fare il bis se non, addirittura, di superare i già stupefacenti risultati di pochi mesi fa.

Sul “tavolo”, questa volta, diverse novità come le 4 mostre collaterali che si affiancheranno alle classiche esposizioni. In particolare:

  • Lampi di Genio: Alessandro Volta precursore della sostenibilità;
  • Dal disegno all’archivio: gli originali della collezione Fontana;
  • Quei temerari delle strade bianche – Nuvolari, Varzi, Campari e altri eroi alla Cuneo – Colle della Maddalena;
  • Number 8: collezione Fiere di Parma. Otto opere per una nuova collezione d’arte.

In ciascuna di queste, a disposizione degli appassionati numerosi oggetti, immagini, figurini e fotografie che raccontano personaggi ed eventi che hanno reso indimenticabile la storia in diverse zone del mondo.