Leviant Design Experience: come avere arredi di design degli Hotel a casa tua

Antonella Palumbo
  • Dott. in Scienze dell'amministrazione
15/07/2022

Quattro famose strutture hanno già aderito all’innovativa idea della startup Leviant. Finalmente tramite una piattaforma sarà possibile acquistare oggetti e complementi di design di famosi hotel semplicemente scannerizzando un QR Code.

Leviant Design Experience: come avere arredi di design degli Hotel a casa tua

Durante un soggiorno in hotel capita di rimanere colpiti da complementi di arredo e oggetti di design che si desidererebbe avere a casa propria per poterli mettere in bella mostra e far invidia ai propri ospiti. Eppure è complicatissimo se non impossibile risalire alla casa produttrice nell’immenso mondo dell’interior design.

Proprio da questa mancanza parte l’idea di Giordano Rivellini, interior designer bergamasco che da un progetto imprenditoriale dell’Università degli Studi di Brescia, ha formato un team insieme ad altri due giovani Ivan Faustini project manager e Gentian Dedej, IT manager per sfruttare le potenzialità di uno showroom esistente ed andare a valorizzare la qualità Made in Italy, fornendo la possibilità agli ospiti degli hotel che desiderano aderire, di acquistare oggetti d’arredo esposti al loro interno.

Per il momento quattro sono gli hotel che hanno aderito e si presume che entro fine anno si arrivi almeno a dieci. In poche parole negli spazi destinati all’esposizione, tutti i prodotti inseriti sono contrassegnati da un’etichetta sulla quale è presente un comunissimo QR Code tramite il quale si accede alla piattaforma Leviant, in cui si può trovare tutta la descrizione della storia di quel prodotto, le caratteristiche e il prezzo per procedere all’acquisto, usufruendo di un particolare sconto.

Il progetto è partito considerando tutti i piccoli arredi come sedie, tavolini e oggettistica varia, ma ha l’obiettivo di ampliare la gamma dei prodotti e allargarsi ad ambientazioni sempre più grandi come aeroporti, bar, e sale lounge.