Internet lento? Prova questo trucco prima di chiamare l’assistenza

Autore:
Ermelinda Gallo
  • Dott. in Giurisprudenza
21/12/2022

Schiavi di internet? Ormai non può proprio mancare nelle nostre case e, malauguratamente la connessione lasciasse a desiderare, quante noie! Smart working in pericolo e streaming della serie del cuore interrotto sul più bello… Prima di arrabbiarti con l’assistenza e perdere ore al telefono, prova a risolvere in questo modo.

Internet lento? Prova questo trucco prima di chiamare l’assistenza
router domestico e relativi allacci

Soprattutto dopo la pandemia e le varie chiusure dovute al Covid, molti di noi hanno rivisto le proprie abitudini quotidiane. Addirittura, in tanti hanno rivoluzionato le loro case: non più solo abitazioni, ma anche luoghi di lavoro e studio.

C’è chi continua a seguire lezioni e corsi on line, chi ha riorganizzato il proprio impegno lavorativo passando allo smart work. Per non parlare di quanti non riescono a fare a meno delle maratone di film e serie tv in streaming.

Ecco che la connessione internet in casa diventa un fattore davvero cruciale: impossibile che non funzioni più che bene.

Indipendentemente dall’operatore scelto, però, i problemi a cui si può andare in contro sono numerosi: dal segnale wifi traballante, alla scarsità di potenza dell’apparecchio, alla cattiva copertura in alcune stanze.

Prima di acquistare un amplificatore di segnale, disdire il contratto in corso o passare ore a telefono con gli operatori del call center, provate a copiare questo trucco.

Un semplice foglio di carta alluminio può rendere più potente il vostro router.

Procedere è semplicissimo: ricoprendo un cartoncino da ambo i lati con uno strato di alluminio su ciascuna faccia, si creerà un amplificatore di segnale casalingo a costo zero. Il metallo evita la dispersione del segnale, indirizzandolo esclusivamente nella direzione scelta.

Alcuni studi sul fenomeno sono stati condotti da prestigiose università americane, i cui esperti hanno confermato l’efficacia. Una tecnica semplicissima: provare non costa davvero nulla.