IKEA presenta il tavolino del futuro che cucina e suggerisce le ricette

Patrizia Maimone
  • Dott. in Informatica
20/09/2022

Fa parte di un progetto molto ambizioso e volto a migliorare l’abitabilità e l’interazione con la cucina del futuro il tavolo che sa cucinare e suggerire le ricette. Un complemento d’arredo all’apparenza normale ma che di normale non ha davvero nulla e che è destinato a cambiare il modo di cucinare e mangiare a partire dal 2025.

IKEA presenta il tavolino del futuro, che cucina da solo e suggerisce ricette

È un tavolino completamente smart, fa parte del progetto Concept Kitchen 2025, e si chiama “Table for Living”. Un’idea che guarda davvero al futuro e che prevede un mondo sempre più frenetico che non ha quasi più voglia di cucinare e sperimentare nuove pietanze. Ecco perché disporre di un tavolo che cucina e che, oltre a questo, suggerisce le ricette più appropriate ripescandole da un ricchissimo archivio potrebbe essere la soluzione ideale.

Table for Living sarà in grado di compiere dettagliate analisi sugli ingredienti disponibili, pesarli e in base a questi dati scegliere come cucinarli al meglio. Un vero e proprio sogno che si avvera per tantissime famiglie in tutto il mondo: chi non vorrebbe trovare un bel piatto pronto a casa quando non si ha tempo di cucinare?

Il progetto è ancora nella sua fase più attiva e vede la collaborazione di IKEA con gli studenti di due prestigiosi istituti di Lund, in Svezia. Il funzionamento di Table for Living appare, comunque, già chiaro: basterà appoggiarvi gli ingredienti. Questi verranno analizzati (mediante una videocamera) e pesati. In base a tutto, poi, cercherà la ricetta migliore e la cucinerà mediante il piano a induzione incorporato.