Idee parati 2023: come saranno le pareti di casa il prossimo anno?

Ermelinda Gallo
  • Dott. in Giurisprudenza
18/11/2022

Manca poco al nuovo anno: ecco un piccolo flash dedicato ad una delle tendenze più amate dell’interior design. Già da qualche tempo, le carte da parati sono tornate di moda, stupendo con fantastici nuovi effetti e cura dei particolari. In anteprima, temi e colori da scegliere per il 2023.

Idee parati 2023: come saranno le pareti di casa il prossimo anno?
Uno dei parati più attesi del 2023

Una tendenza che sta vivendo un periodo di nuovo splendore: la moda della carta da parati per la decorazione delle pareti di casa si conferma anche per il prossimo anno. Questa soluzione, alternativa alla pittura, consente di spaziare fra una vastissima gamma di fantasie, colori ed effetti.

Senza contare che le nuove tecniche di produzione, disegno e stampa ne hanno fatto un prodotto sempre più esteticamente piacevole e fedele nel riprodurre dettagli in stile fotografico. Applicarli, poi, è diventato più semplice, grazie a nuovi modelli autoadesivi, anche a prezzi contenuti. Insomma, sono tante le ragioni per scegliere i parati: quali saranno le tipologie più amate nel 2023?

Premettiamo che il grande protagonista sarà il colore, globalmente inteso: dimenticate le tonalità neutre! Il prossimo anno vorrà pareti estrose e audaci cromaticamente, oltre che per fantasie e soggetti riprodotti. Le sfumature e i giochi di ombre renderanno preziose le mura di casa, soprattutto nelle versioni con venature dorate. Si confermano i panorami e le vedute di paesaggi: scorci bellissimi a tutta parete, perfette per living, cucine, ma anche camere da letto e bagni.

Un altro stile che si farà molto apprezzare, non solo per le pareti ma anche per tutto l’arredo casa, è quello geometrico. Forme e linee ben definite, audaci che, unite ai colori carichi e pieni di tendenza, regaleranno carattere alla camera.

Un angolo rivestito dal giusto parato geometrico, soprattutto in versione pop, basta per decorare l’intera stanza! La tendenza più particolare che si prospetta all’orizzonte prevede la combinazione di due differenti carte da parati nello stesso ambiente. Si sceglieranno due fantasie diverse fra loro, anche osando accostamenti insoliti di colori e texture: la parola d’ordine sarà stupire.