Affitti: scopri i monolocali di IKEA a meno di 1 Euro

Elisabetta Coni
  • Perito per il turismo
07/10/2022

IKEA, leader nel settore dell’arredamento low cost ma non a discapito della qualità, propone una soluzione di design che non richiede certo un prestito in Banca o un mutuo: affittare dei monolocali a meno di 1 Euro al mese per combattere il caro affitti e i costi sempre più alti. Scopriamo insieme tutto quello che serve sapere sulle Tiny House, le micro case. 


Affitti: scopri i monolocali di IKEA a meno di 1 Euro
Interno Tiny House di IKEA con 1 Euro al mese

La crisi economica, il sentimento di incertezza prima per la pandemia, poi per le tensioni della guerra in Ucraina, infine i rincari energia. Tutto questo spinge a desistere nello sperare di trovare appartamenti in affitto a prezzi modici. Non che il mercato immobiliare sia stagnante, anzi: pullula di offerte specialmente dopo il periodo Covid, ma i costi sono nettamente superiori rispetto a un paio di anni fa. La soluzione IKEA si chiama micro case, monolocali di 10 metri quadri chiamati Tiny House.

I primi prototipi sono arrivati nel 2021, in Giappone e si stanno diffondendo a macchia d’olio a livello mondiale. Una zona living con relativo soggiorno, un angolo cottura, un bagno e un tavolo/scrivania per mangiare e lavorare da casa. Un soppalco funge da camera da letto con una cassettiera per tenere l’ambiente ordinato. Il tutto in formato ridotto, ma che non hanno nulla da invidiare alle case normali, semmai il contrario. Inoltre, è risaputo che in terra nipponica, ma in Asia in generale, i piccoli appartamenti sono molto ambiti per ammortizzare i costi. Se alcuni immobili di questo tipo sono stati venduti per 47mila dollari, quello che sorprende è a quanto ammonta l’affitto.

Ebbene, con 99 Yen al mese potrete avere un monolocale di tutto rispetto e spendere meno di un Euro. Considerando quello che si può trovare all’interno, l’affitto è praticamente regalato. Soprattutto per il fatto che i materiali per la costruzione delle micro case IKEA sono riciclati. Gli immobili sono dotati di pannelli solari e servizi i igienici con dispositivi per ridurre il consumo idrico. Questa accortezza permette di ammortizzare i costi aiutando chi è in difficoltà, oltre che rispettare l’ambiente. Allestimenti intelligenti grazie allo sfruttamento dello spazio verticale sulle pareti, con già l’arredo all’interno e con il solito design dell’azienda svedese: lo stile nordico ed essenziale.