Friggitrice ad aria Vs forno: qual è il più conveniente?

Patrizia Maimone
  • Dott. in Informatica
24/10/2022

La friggitrice ad aria è un elettrodomestico che prende sempre più piede. Sempre più persone decidono di utilizzarla in alternativa (o in alcuni casi addirittura in sostituzione) del forno. La ragione principale è il minor tempo di cottura per i cibi. Ma quale tra i due elettrodomestici è davvero più conveniente? Chi la spunta davvero tra la nuovissima friggitrice ad aria ed il classico forno? Scopriamolo!


Friggitrice ad aria Vs forno: qual è il più conveniente?
Friggitrice ad aria e forno ventilato

Conoscere quale elettrodomestico consuma di più tra la friggitrice ad aria e il forno è importante per gestire al meglio l’economia di casa e ridurre, laddove possibile, la bolletta elettrica. A metterli a confronto ci ha pensato, ultimamente, uno studio inglese i risultati del quale sono stati pubblicati pochi giorni fa e sono, ad oggi, alla portata di tutti.

Partiamo con il forno: con i rincari a cui abbiamo assistito nelle ultime settimane (e in previsione di quelli che ci attendono) questo elettrodomestico costerebbe circa 1,68 € per ogni ora di utilizzo (rispetto ai 0,42 centesimi di euro di qualche mese fa). Per quanto riguarda la friggitrice ad aria, ha un costo di circa 0,70 € l’ora. Non si hanno, però, in questo caso, ancora riferimenti ai consumi dei trimestri precedenti (al contrario del forno).

Dati alla mano, con una media di circa 30 centesimi in più l’ora (sul vecchio riferimento), il forno parrebbe spuntarla. Per valutare quale dei due elettrodomestici, però, conviene di più è indispensabile considerare anche altro. I tempi di utilizzo, in particolare, hanno un impatto sulla bolletta non indifferente ed è, quindi, indispensabile considerarli. Il fatto che il forno richiede un preriscaldamento di almeno 10 minuti (a cui aggiungere i tempi di cottura) e che la friggitrice ad aria non ha particolari necessità in merito, consente di tirare facilmente le somme. Nonostante la friggitrice ad aria sia più energivora, conviene più del forno grazie ai tempi di cottura più ridotti.