Elettrodomestici smart per una bolletta più leggera? Compra questi!

Ermelinda Gallo
  • Dott. in Giurisprudenza
28/10/2022

Obiettivo risparmio: scopri quali accessori, apparecchi e elettrodomestici aiutano a tagliare il costo della bolletta. Piccoli accorgimenti per ottimizzare i consumi e rendere efficiente la nostra abitazione.

Elettrodomestici smart per una bolletta più leggera? Compra questi!
alla ricerca di offerte sul web

Siamo a ridosso del periodo dedicato allo shopping per il Black Friday e per il Cyber Monday. Specie in occasione di quest’ultimo, moltissime persone decidono di approfittare degli sconti vantaggiosissimi per acquistare elettrodomestici e prodotti tecnologici. 

Se non volete perdere le offerte ma, allo stesso tempo, avete bisogno di ottimizzare il budget, concentratevi su prodotti e accessori smart che, oltre alla loro funzione standard, rappresentino anche un aiuto per risparmiare sulla corrente elettrica. Come scoprire se un prodotto appartiene alla categoria degli elettrodomestici smart, sotto questo punto di vista?

Per prima cosa, tenete d’occhio la classe energetica: a una classe più alta corrispondono ottimizzazione dell’uso e, per tanto, consumi minori relativamente a quello specifico oggetto. Quando acquisterete il frigo o la lavatrice nuova, perciò, cercate A+ o superiori. Un costo eventualmente maggiore del prodotto corrisponderà a un risparmio, successivamente, in bolletta.

Altro modo smart per risparmiare e ottimizzare, suggerito dallo shopping online, è il ricorso ad elettrodomestici “doppia funzione”. Sapete che potete scaldarvi e far luce contemporaneamente con uno speciale lampadario? Si tratta di alcune stufe a led, che svolgono sia la funzione luce, sia quella di riscaldamento a infrarossi: in un gesto solo, risparmiate l’uso di almeno una fonte di consumo energetico. Vengono montati al soffitto come un lampadario classico, ma sono molto più smart!

Altra dritta tecnologica per spendere meno in bolletta: in bagno si annidano molti oggetti succhia energia. Non pensiamo solo ai caldobagno, anche phon asciugacapelli e piastre liscianti impattano molto sui consumi.

Quando sceglierete i vostri nuovi accessori per la piega, magari proprio durante le prossime settimane di shopping online, preferite quelli con tecnologia a ioni. E’ emerso che questa tipologia di funzionamento surriscalda meno l’elettrodomestico, portando a un minore impiego di corrente elettrica. Per le piastre liscianti, stesso discorso: la tecnologia a ioni, oltre a maltrattare meno il capello, fa consumare meno energia.