Ecco come delle semplici bottiglie aiutano a dimezzare i consumi del frigo

Ermelinda Gallo
  • Dott. in Giurisprudenza
01/11/2022

Corsa al risparmio per le famiglie italiane, minacciate dal caro vita e dai prezzi dell’energia alle stelle. Ecco un consiglio pratico per tagliare i consumi di uno degli elettrodomestici più cari: il frigorifero.

Ecco come delle semplici bottiglie aiutano a dimezzare i consumi del frigo
ragazza davanti al frigorifero

Ormai ci è chiaro: risparmiare è diventato ormai un imperativo categorico per moltissime famiglie italiane. Si prevedono vere e proprie stangate per moltissimi utenti, relativamente alle bollette delle forniture di gas e luce. Nell’attesa di interventi del nuovo Governo e degli sviluppi sul piano internazionale, quello che il cittadino medio può fare, per non dover sborsare troppo a fine mese, è cercare di ottimizzare i suoi consumi dove può.

Per quanto riguarda l’energia elettrica, sappiamo bene quanto le nostre case possano costarci care: le nostre vite sono scandite dall’uso di svariati elettrodomestici, tutti influenti sulle voci di spesa in bolletta. A qualcuno si rinuncia, a qualcun altro proprio no, impossibile! Prendiamo il frigorifero: assieme al congelatore, è uno di quegli elettrodomestici sempre in funzione. Per la loro funzione intrinseca, infatti, devono garantire l’apporto di corrente h24. Forse, però, non sapete che potete ridurne i consumi in maniera semplicissima: basta tenerlo sempre pieno.

L’invito non è quello di accumulare inutilmente alimenti, anzi! Ecco a cosa servono le bottiglie: plastica o vetro, non importa, ciò che conta è creare volume. Infatti, il frigo vuoto consuma, paradossalmente, più di uno pieno.

Si potrebbe pensare che refrigerare meno alimenti faccia consumare anche meno elettricità: in realtà i cicli che generano freddo all’interno della cella piena durano di più, ma ne servono molti meno. Quelli da vuoto sono più frequenti e, ad ogni avvio ciclo, la macchina consuma molta energia… Ecco spiegato il maggior dispendio energetico in un frigo vuoto.

Se perciò noti che le mensole sono vuote e non hai in programma di passare dal supermercato, riempile di bottiglie e bottigliette d’acqua e riduci di molto il conto elettrico.