Cucine: quali sono le tendenze per il 2023?

Patrizia Maimone
  • Dott. in Informatica
20/10/2022

Mancano ancora diversi mesi al 2023 ma, nonostante questo, iniziano già a delinearsi le prime novità e le tendenze che lo contraddistingueranno. Il settore cucine non è, naturalmente, esente. Cosa dovremo aspettarci dall’immediato futuro? Scopriamolo insieme!

Cucine: quali sono le tendenze per il 2023?
Cucina moderna

Tantissime le proposte e le novità che il 2023 ha in serbo per quanto riguarda l’arredamento delle nostre cucine. A prescindere che si abbia una casa piccola o grande, le alternative in grado di stupire non mancano. Una delle tendenze principali, che tra l’altro prosegue rispetto ai mesi passati, è quella delle cucine nascoste, ovvero a scomparsa, apprezzatissime non solo da chi ha poco spazio ma anche per il loro design fatto di ante scorrevoli, pieghevoli e ottimizzazione di ogni singolo angolo.

Quali saranno i colori di tendenza per il 2023? Anche qui non mancheranno le alternative tra cui scegliere anche se a predominare saranno, in particolare, il blu, il grigio e il verde. Il blu in ogni sua sfumatura ben si adatta ad ogni stile di cucina e, forse anche per la sua versatilità, rappresenterà una scelta vincente per le cucine del 2023. Il grigio, in auge da diverso tempo, manterrà il suo fascino anche nel 2023, renderà gli ambienti più contemporanei ed eleganti. Il suo essere neutro, poi, consentirà di spaziare tra una vastissima scelta di accessori. Il verde, soprattutto nelle sue tonalità più scure, donerà forza alle cucine del 2023.

Il legno continuerà ad essere il materiale per eccellenza, anche se poi vi si potranno abbinare dettagli metallici, stampe e tutto quanto indispensabile per una personalizzazione a 360 gradi. Nel 2023, inoltre, le cucine saranno sempre più tecnologiche e sostenibili, con elettrodomestici smart da poter gestire anche da smartphone.