Cosa regalare a Natale? Ecco tre piante che arredano e sono portafortuna

Autore:
Elisabetta Coni
  • Perito per il turismo
13/12/2022

Se siete tra i ritardatari riguardo i regali di Natale, vi suggeriamo tre regali d’effetto e che sono indispensabili per arredare casa e il benessere delle persone, oltre che essere dei portafortuna. Ecco quali sono.  

Cosa regalare a Natale? Ecco tre piante che arredano e sono portafortuna
Composizione di vischio da regalare a Natale 2022

Se sentite il girono di Natale avvicinarsi sempre di più e voi siete ancora a mani vuote, non disperate. Intanto, non cadete nella tentazione di fare sempre lo stesso dono tipo un paio di calzini o altro di simile. Pensate a evitare situazioni imbarazzanti e soprattutto che possa dare carattere e colore a un ambiente. Stiamo parlando delle piante, il tocco verde da non sottovalutare e che sono apprezzate praticamente da tutti. Anche da chi non è proprio esperto, in quanto queste tre piante da regalare a Natale e che sono anche portafortuna non hanno bisogno di manutenzione.

Oltre ad essere belle da vedere e a portare buona sorte, pare che l’aria degli interni migliori e soprattutto si possa risolvere con poco i piccoli grandi problemi casalinghi. La bromelia è una delle piante d’appartamento più conosciute e soprattutto belle da vedere. Si riconosce dalla fioritura a forma di ananas, bella colorata. Pare che questa pianta, se si tiene in casa, possa portare fortuna ai proprietari e indurre a pensare positivo. Può essere anche dato dai suoi colori sgancianti, ma la particolarità è che in inverno non serve bagnarla spesso, in quanto assorbe l’umidità eccessiva in casa come una spugna.

Chi non conosce il vischio? Quanti baci avremo dato sotto questa pianta particolare, soprattutto in occasione delle feste natalizie? Questa pianta sempreverde è utile per decorare casa e soprattutto con le sue piccole bacche sono molto scenografiche. Insomma, invece di regalare una Stella di Natale che dura poco e nulla, optate per questa pianta portafortuna e versatile.

Si può optare per una pianta intera, per una composizione con candele e altri elementi o solo un mazzetto decorativo, da appendere in alto. O sul termosifone, in quanto la pianta è anche odorosa. Pochi sanno che il suo aroma diffuso per tutta la casa aiuta non solo a deodorarla, bensì a calmare gli stati ansiosi derivanti da stress. Inoltre, lenisce il mal di testa. Provare per credere! Attenzione però a non ingerire le bacche e lavatevi subito le mani prima di fare spuntini, perché sono tossiche.

Infine, una pianta che porta fortuna e fa la sua scenografica figura nell’arredo casa è l’orchidea. Ottima in bagno per ravvivarlo dal punto di vista dell’arredo e per mantenerla senza sforzo. Essa ha la capacità di togliere l’umidità in eccesso, pertanto i vapori della doccia sono ideali. Ma anche in cucina, quando in inverno mentre si cucina appare la condensa che bagna i vetri. Inoltre, la particolare forma del suo fiore e le sue sfumature si adattano agli stili classici, come quelli moderni.