Acquisto casa, cosa temono di più gli italiani?

Patrizia Maimone
  • Dott. in Informatica
08/11/2022

Il luogo in cui abitiamo è indubbiamente il bene più prezioso per ognuno di noi ed è proprio per questo che quando ci troviamo dinnanzi ad un acquisto casa abbiamo timore di sbagliare. Ci sono delle cose, però, che spaventano più di altre gli italiani. Ne abbiamo selezionate 4 fra le più importanti.

Acquisto casa, cosa temono di più gli italiani?
acquisto casa nuova

L’acquisto di una casa è sempre un investimento importante per tutti. Un bene prezioso, il più importante che si possa mai possedere e che bisogna, non solo tenere con cura, ma anche saper scegliere. Eppure esistono una serie di cose che terrorizza letteralmente gli italiani che sono in procinto di acquistare un immobile. Benché siano parecchie, sono 4, in particolare, quelle che, in base agli esiti di un recente sondaggio, creano maggiore preoccupazione e che, proprio per questo, vale la pena vedere meglio.

La prima riguarda indubbiamente la possibilità che quanto ci si aspetta di acquistare non corrisponda, poi, alla realtà. Ad esempio, se ci si aspetta un acquisto casa con giardino, non è detto che questo sia possibile. Il 70% degli intervistati, poi, ha dichiarato di temere le difficoltà con la burocrazia: informarsi correttamente sull’immobile non sempre è semplice ed anche reperire tutto il necessario per concretizzare l’acquisto, spesso, richiede più tempo del previsto.

La trasparenza in quelli che sono i costi legati alla compravendita rappresenta un altro tassello molto temuto dagli italiani durante l’acquisto di casa. Il 62% degli intervistati non è stato ben informato sui costi legati ad ogni singola voce e quasi la totalità ha acquistato senza essere certa che la propria offerta fosse davvero vantaggiosa e competitiva sul mercato immobiliare.

Per ultimo, gli italiani hanno mostrato una certa diffidenza verso le agenzie immobiliari. Oltre il 60% ha confessato di non essere in grado di comprendere se un’agenzia è o meno affidabile e competente. Un ostacolo considerato non di poco conto che ha mandato all’aria, a quanto pare, più di un’occasione per migliaia di italiani.