Come creare un ambiente virtuale – Virtual Tour

Occhiali, 3d

Per la realizzazione di un ambiente virtuale occorrono gli stessi elementi che per la creazione di una panoramica a 360 gradi, un cavalletto e una fotocamera digitale, il resto del lavoro lo compie il programma da installare sul proprio Pc, ossia PTgui scaricabile gratis dal sito.

Una volta raggiunto il punto di interesse, di cui si vuole avere un ambiente virtuale, bisogna procedere posizionando correttamente il cavalletto, preferibilmente ortogonale al piano e al centro dello spazio, se questo è uno spazio chiuso.

A questo punto scattare numerose foto con angolature diverse della fotocamera, facendo attenzione a non cambiare la posizione del cavalletto:

Come creare un ambiente virtuale – Virtual Tour

  • Si inizia scattando le 8 foto, come nella creazione del panorama a 360 gradi
  • oltre a queste prime foto, si scattano altre 8 foto inclinando la fotocamera, fissa al cavalletto, verso il basso.
  • poi altre 8 foto con inclinazione verso l’alto
  • sempre avendo la fotocamera fissa al cavalletto, si scatta una foto verticale verso il cielo
  • infine tolto il cavalletto, si scatta una foto verticale verso il suolo


Leggi anche: Come creare il panorama a 360 gradi

Molto importante è avere sempre parti in comune tra tutte le foto, in modo da permettere al programma di unirle. Inoltre è possibile migliorare la qualità del nostro ambiente virtuale, passando da 8 foto a 16 foto (ossia una foto ogni 22.5 gradi anziché ogni 45 gradi) per le foto in orizzontale.

in tutto quindi avremo:

16 foto in orizzontale

8 foto inclinate verso il basso

8 foto inclinate verso l’alto

1 foto verticale verso l’alto e 1 foto verticale verso il basso

per un totale di 34 foto

A questo punto le inseriamo tutte nel programma PTgui, cliccando su Load Image e procediamo con l’allineamento automatico delle foto, ossia Align images:

ptgui-01

è possibile che alcune immagini non vengono allineate nella maniera opportuna, e che quindi bisogna procedere con l’allineamento manuale, pratica che spiegherò in dettaglio in questa sezione. cliccare qui (in costruzione)

Nel caso invece l’allineamento è avvenuto con successo il passo successivo è quello di cliccare su Create Panorama, e vi uscirà questa finestra:

ptgui-03

dove specificheremo la qualità dell’immagine la grandezza, e infine il formato del file che imposteremo come (QuickTime .mov). A questo punto cliccando ancora su Create Panorama verrà realizzato il nostro ambiente virtuale, che possiamo visualizzare con il programma QuickTime scaricabile qui e il risultato ottenuto sarà come mostrato nel video che vi propongo.

 

Nicola Spisso
  • Laureando in Ingegneria Edile - Architettura
  • Web e Graphic Designer professionista
  • Master in digitale presso Google conseguito nel 2016
  • Autore specializzato in architettura e design d'interni
Suggerisci una modifica