Giardino stile etnico: 5 idee e foto

Lorenzo Renzulli
  • Dott. in Conservazione dei Beni Culturali

Avere un giardino è sempre una fortuna, qualcosa di veramente piacevole, ma se vogliamo rendere ancor più bello e interessante il nostro personale angolo di verde potremo valorizzarlo dandogli uno stile preciso e magari dei richiami etnici che gli donino maggiore spessore e abbondanti dosi di fascino.

Giardino stile etnico: 5 idee e foto

Galleria foto ed immagini

Se amiamo l’arredamento eclettico o etnico e apprezziamo citazioni e rimandi a culture lontane, perché non esprimere la nostra passione anche in giardino, rendendolo ad esempio più orientale, con qualche intervento ed elemento atto allo scopo.

Vedendo gli esempi a seguire ci si renderà facilmente conto di come effettuare un’operazione di questo tipo non sia poi qualcosa di così complicato come si potrebbe forse inizialmente pensare.

Giardino stile etnico: 5 idee e foto

1. Giardino in stile mediorientale

Giardino stile etnico: 5 idee e foto

Uno dei modi per rendere più internazionale il proprio angolo di verde è quello di allestire un giardino mediorientale, più o meno arabeggiante. Si potrebbe pensare che i paesi arabi, visto il clima non abbiano molto da insegnarci in fatto di giardini, ma non è affatto così, ci sono moltissime possibili ispirazioni che ci possono venire dal medio oriente, per creare una piccola oasi, con sofisticati e intriganti richiami al mondo arabo.

Spesso i giardini di questo tipo integrano elementi architettonici e decorativi, vi possono trovare spazio una fontana o una vasca, visto che l’acqua è un bene prezioso. Piante in vaso, superfici decorate con colorate maioliche o mosaici ed elementi, come panche in muratura, che aiutano a godersi lo spazio all’aperto, magari mentre si sorseggia una tisana.

2. Giardino stile marocchino

Giardino stile etnico: 5 idee e foto

Realizzare un giardino di questo tipo non presenta particolari difficoltà ed equivale a compiere, almeno con la mente, un vero e proprio viaggio in Marocco ogni volta che si esce dalla porta di casa.

Possiamo utilizzare cactus e piante grasse, ma anche altre più adatte al nostro clima. Per dare una connotazione marocchina bisognerà poi giocare molto con i colori, ad esempio con vasi blu o di un vibrante giallo.

Se si vuole un effetto ancor più evidente potremo dipingere con queste tinte anche una o più pareti che fungano da scenografica quinta e ci trasportino subito con la mente nei giardini marocchini più belli e caratteristici. Se siamo stati in Marocco, potremo ispirarci alle foto che avremo sicuramente scattato in gran numero, in alternativa, online possiamo trovare tanti spunti interessanti.

3. Giardino stile giapponese

Giardino stile etnico: 5 idee e foto

I giapponesi hanno una grande attenzione per i dettagli, tradizioni millenarie e un senso del bello sviluppato e decisamente molto raffinato. I loro giardini sono spesso autentiche oasi, ricche di suggestioni, estetiche, naturali e filosofiche.

Se si apprezza lo stile etnico, ricreare un giardino in stile giapponese potrà rivelarsi una bella sfida: oltre alla presenza di erba, arbusti e fiori, da scegliere in base ai propri gusti, in un perfetto giardino giapponese non dovrebbero mandare rocce ed altri elementi naturali e dell’acqua, idealmente quella di un ruscello o un laghetto, che naturalmente può essere anche creato artificialmente.

4. Giardino stile messicano

Giardino stile etnico: 5 idee e foto

Il Messico è un paese ricco di tradizioni, profumi, sapori intensi, colori e contrasti, molti di questi elementi si possono trovare in vari aspetti della cultura e della tradizione dei messicani, nelle loro variopinte case e anche nei loro giardini.

Per dare uno stile messicano al proprio giardino una delle strade percorribili è di sicuro quella di osare molto con i colori, di vasi, elementi decorativi e naturalmente fiori e piante. Non dobbiamo avere paura di creare confusione, dobbiamo invece ricercare un risultato spontaneo e creativo.

Se possediamo vasi o oggetti decorativi riportati da un viaggio in Messico potremo senza dubbio utilizzarli, in caso contrario non sarà difficile trovarli sul mercato, anche rivolgendosi a siti specializzati. Altra opzione sarà ad esempio quella di decorare dei comuni vasi, per renderli più allineati allo stile messicano.

5. Giardino stile tailandese

Giardino stile etnico: 5 idee e foto

Il sud-est asiatico è una regione caratterizzata da una vegetazione lussureggiante e la Tailandia è tra le sue mete più note e apprezzate. Creare un giardino ispirato alle atmosfere di quelli tailandesi può essere una bella idea, se magari si vogliono ricordare le emozioni di un viaggio in quei luoghi o si vuole dar vita ad uno spazio all’aperto dove poter anche meditare o comunque avvicinarsi alla spiritualità. Si può personalizzare e caratterizzare il giardino con dei ricordi di viaggio o con elementi acquistati allo scopo in negozi specializzati.

Delle piccole sculture, come quelle di un Buddha thailandese o un elefante che vengono immerse nel verde e si rivelano agli occhi in modo quasi inaspettato e sorprendente, possono servire molto bene allo scopo.

Galleria idee e foto giardino stile etnico

Anche il giardino può avere un preciso stile, più o meno abbinato a quello della casa. Se si vuole dare al proprio giardino un interessante stile etnico, per prima cosa bisognerà scegliere a quale paese e cultura ispirarsi. Un secondo passo da compiere sarà quello di cercare esempi ai quali ispirarsi direttamente.