Tende per lo stile inglese: guida per realizzarle

Fabiola Criscuolo
  • Dott. in Scienze Politiche

Quali sono i colori, le fantasie e i modelli più adatti alle tende in stile inglese? Possiamo realizzarle con le nostre mani? In questo articolo vi guideremo in tutti i passaggi per la realizzazione di questo elemento decorativo di gran classe.

tende-stile-inglese-guida-per-realizzarle-01

Galleria foto ed immagini

Le tende decorano e abbelliscono qualsiasi stanza. È importante però che queste si abbinino perfettamente allo stile che abbiamo adottato per l’arredo, in modo da riuscire a ricreare all’interno di ogni stanza la giusta atmosfera.

Lo stile inglese risulta essere uno dei più eleganti e ricchi, proprio perché ispirato alle tenute degli aristocratici d’oltremanica. In queste case, infatti, lo sfarzo era un elemento caratteristico che è stato poi portato anche in città. Le tende quindi sono diventate più leggere, ma hanno conservato molte delle caratteristiche originarie.

Questo elemento si presta ad essere realizzato anche con il fai da te, soprattutto da chi ha dimestichezza con il cucito. Invece di acquistare tende già confezionate, che spesso non si adattano del tutto ai dettami di questo stile, procuriamoci le stoffe, forbici e fili da cucito e realizziamo le nostre tende. In questo articolo vi guideremo passo passo.


Leggi anche: 10 regole per arredare casa in stile inglese

tende-stile-inglese-guida-per-realizzarle-02

Tende in stile inglese: le caratteristiche

Lo stile inglese è uno dei più sfarzosi proprio perché riprende la ricchezza delle tenute dei Lord e delle Lady che amavano arricchire ogni stanza. Anche le tende trasmettono questa caratteristica. Queste erano, e sono, infatti un elemento che arricchisce le pareti.

Anche per le finestre, lo stile inglese, predilige tende lunghe, che arrivino al pavimento. In quanto elemento di abbellimento non è difficile trovare il connubio di più tende di fantasie diverse. Questa particolarità permette di ravvivare l’ambiente e renderlo ancora più pieno.

tende-stile-inglese-guida-per-realizzarle-03

Tende in stile inglese: colori e fantasie

La scelta dei colori e anche delle fantasie, si rivela fondamentale nello stile inglese. Questo infatti si differenzia dal classico per l’utilizzo di tinte più brillanti e tenui, da quello country per la raffinatezza che ritroviamo anche nelle fantasie.

Non è raro quindi trovare tende dal colore beige tendente all’oro, panna o anche grigio quasi argento. Per le fantasie, invece, predilige quelle floreali, per lo più stilizzate, nelle quali troviamo anche l‘abbinamento con colori più intensi. Un esempio sono infatti le tende oro e porpora, panna e beige, bianco e argento, tutti connubi che esaltano la ricchezza dello stile.


Potrebbe interessarti: 10 idee e foto di camere da letto in stile inglese

tende-stile-inglese-guida-per-realizzarle-04

Tende in stile inglese: i materiali

Le tende in stile inglese hanno il doppio compito di lasciar filtrare la luce, ma di conservare eleganza all’interno della stanza. Rispetto agli altri stili, qui l’elemento risulta più pesante, soprattutto in ambienti di grandi dimensioni che consentono di osare. Per questo motivo uno dei materiali preferiti è la seta. Elegante e raffinata questa si presta sia alla tinta unita che alla fantasia, ma necessita di molta delicatezza quando la si lavora.

Per ricreare invece uno stile inglese in un ambiente più piccolo, in cui è necessario quindi avere maggiore luminosità, possiamo puntare sul mix di organza e lino. Come abbiamo detto, infatti, non è raro in questa tipologia di arredo trovare un doppio tendaggio e l’unione dei due materiali, entrambi adatti ai colori e alle fantasie dello stile, si rivela essere la mossa vincente per stanze piccole e poco luminose.


Idee design personalizzate per te? Iscriviti al gruppo

tende-stile-inglese-guida-per-realizzarle-05

Tende in stile inglese: guida per realizzarle

Reperita la stoffa del colore e materiale adatto è molto facile realizzare la nostra tenda. Per prima cosa partiamo dai bastoni, che possono essere anche scorrevoli per facilitare l’apertura delle tende. Come abbiamo detto, in questo stile, si trova il doppio tendaggio, quindi procuriamoci bastoni che rispettino questa caratteristica.

Ora passiamo alle misure e ricordiamoci che per l’altezza, anche nel caso delle finestre, è preferibile arrivare fino al pavimento. Tagliamo quindi la stoffa, aggiungendo qualche centimetro in altezza per gli orli e calcolando il doppio per la larghezza per creare movimento.

Gli orli possono essere creati di un centimetro per ogni lato e della grandezza della fettuccia, che ci aiuterà ad appendere le tende, per la parte superiore. Per renderli più resistenti possiamo piegare due volte la stoffa prima di passarla nella macchina da cucire e non dimentichiamoci di usare il filo dello stesso colore.

Una volta passati a macchina tutti gli orli e dopo aver cucito la fettuccia alla tenda, siamo pronti per appendere la nostra realizzazione.

tende-stile-inglese-guida-per-realizzarle-07

Tende in stile inglese: le mantovane

Un elemento quasi imprescindibile delle tende in stile inglese sono le mantovane. Queste non sono altro che tende di piccole dimensioni che coprono al parte superiore della tenda principale. Non sono elementi mobili, quanto più decorativi, al punto che spesso si predilige sceglierli di colore o fantasia differente rispetto al tendaggio principale.

La loro realizzazione è molto semplice e simile a quella della tenda principale. L’unica variante risulta infatti essere l’altezza, che varia in base ai nostri gusti. Tipicamente sono lunghe tra i 10 e i venti centimetri e si abbinano alla calata qualora questa fosse prevista. Per inserirla ricordiamoci di utilizzare un bastone fisso che copra anche i lati delle tende inserite.

tende-stile-inglese-guida-per-realizzarle-06

Guida per realizzare le tende per lo stile inglese: immagini e foto

Le tende dello stile inglese trasmettono l’eleganza e la raffinatezza proprie delle tenute degli aristocratici d’oltremanica. Per chi ha dimestichezza con la macchina da cucire sono di facile realizzazione. Se volete dilettarvi in questo fai da te abbiamo raccolto una guida su come realizzarle in questa galleria di immagini.