Tende per lo stile country: guida per realizzarle

Quali sono le tende che più si abbinano allo stile country? Possiamo realizzare da soli un elemento che si abbini alla stanza con questo arredo? In questo articolo vi illustreremo una guida che vi permetterà di realizzare una perfetta tenda country con le vostre mani.

tende-per-lo-stile-country-guida-per-realizzarle-01

Galleria foto ed immagini

La scelta delle giuste tende influisce davvero tanto sulla riuscita dell’arredo all’interno di una stanza. Per ogni stile e ambiente, infatti, possiamo scegliere l’elemento che più si abbina al mobilio e che riesca a trasmettere accoglienza senza compromettere la luce naturale.

Anche per lo stile country è importante scegliere il giusto tendaggio che si abbini con colori e fantasie al mobilio. In queste il richiamo alla campagna e alla genuinità dell’aria deve essere evidente e, un modo per trasportare questa sensazione sui tessuti, è quella di realizzarle con le nostre mani.


Leggi anche: Scritte, testi, simboli e disegni ASCII

Se abbiamo dimestichezza con la macchina da cucire non ci resta che procurarci i giusti tessuti e iniziare l’opera. In questo articolo vi guideremo passo passo alla realizzazione del tendaggio giusto per ogni stanza illustrandovi qualche piccolo consiglio.

tende-per-lo-stile-country-guida-per-realizzarle-02

Tende fai da te in stile country: le stoffe

La realizzazione di una tenda parte dalla scelta della stoffa che dovrà essere adatta allo stile che dobbiamo ricreare nella stanza. Nello stile country è bene riprendere anche nei tessuti, il clima rustico e naturale proprio dell’arredo e per questo motivo sono da prediligere lino, cotone e organza. Questi materiali sono quelli che più si prestano ai colori e alle fantasie tipiche dello stile.

Usiamo il lino e cotone dalla trama non troppo fitta per stanze come la cucina e il soggiorno, che richiedono molta luce ma in cui vogliamo avere la giusta privacy. Per il bagno è invece perfetta l’organza, in quanto copre il necessario rendendo l’ambiente ancora più luminoso, caratteristica molto importante durante la cura della propria igiene.

Per le camere da letto possiamo invece creare un sistema doppio di tende, formato da una calata in cotone a trama più fitta e oscurante per la notte e una tenda in organza o lino per il giorno. Se invece preferiamo una sola tenda non molto oscurante, possiamo puntare su un elemento in cotone.


Potrebbe interessarti: Tende fai da te in stile provenzale: guida per realizzarle

tende-per-lo-stile-country-guida-per-realizzarle-03

Tende country: i colori e le fantasie

Per realizzare le tende in perfetto stile country sarà necessario scegliere i colori e le fantasie giuste oltre alla stoffa. Se infatti l’organza si presta particolarmente alla tinta unita, il lino e il cotone sono tessuti facili da reperire nelle fantasie più disparate.

Per la tinta unita prediligiamo colori tenui come il crema, il beige o anche il grigio che potremo poi arricchire con un ferma tenda più particolare ed elaborato. Se invece prediligiamo le fantasie, non possiamo che puntare su quelle floreali e a quadri. Qui possiamo ricercare connubi di tinte chiare e scure, come ad esempio il crema e il rosso o il bianco e il verde.


Idee design personalizzate per te? Iscriviti al gruppo

tende-per-lo-stile-country-guida-per-realizzarle-04

Tende country fai da te: unire più tessuti

Come abbiamo detto lo stile country richiama molto l’atmosfera rustica dei cottage di campagna. Per riportare questa sensazione anche nelle tende che stiamo realizzando con le nostre mani, possiamo utilizzare un piccolo trucco: unire più stoffe.

Quello che infatti in qualsiasi altro stile risulterebbe una caduta di classe, qui esalta il clima accogliente dell’ambiente. La regola importante da rispettare è quella di non unire troppe fantasie diverse e di rispettare gli abbinamenti di colore.

Per esempio possiamo abbinare uno scampolo bianco tinta unita ad uno beige, oppure mixare il fondo unico con una fantasia a quadri che riprenda quei colori. In questo modo avremo ottenuto la lunghezza necessaria per realizzare le nostre tende. Un altro esempio per riutilizzare gli scampoli a fantasia è quello di realizzare piccoli decori da cucire su un tessuto a tinta unita.

tende-per-lo-stile-country-guida-per-realizzarle-05

Realizzare una tenda country scorrevole

Il modello di tenda più utilizzata è quella scorrevole che risulta anche la più facile da realizzare. Per questa dovremo partire dalle misure dell’infisso che vogliamo coprire segnando la larghezza e la lunghezza, fino a terra in caso di balconi, poco sotto il davanzale se si tratta di una finestra.

Passiamo ora alla realizzazione:

  • Tagliamo la stoffa considerando più centimetri in lunghezza, utili per gli orli, e il doppio della larghezza per creare movimento.
  • Iniziamo a creare doppi orli larghi un centimetro e fissiamoli con mollette o spilli per ripassarli nella macchina da cucire.
  • Creiamo nella parte superiore della tenda l’orlo della fettuccia che dovrà avere la stessa larghezza della nostra stoffa. Per lo stile country prediligiamo un modello per bastoni in legno, con asole alternate. Calcoliamo quindi l’altezza di questa e creiamo un orlo doppio della stessa misura nella parte superiore della tenda. Blocchiamo con spilli o mollette la fettuccia alla tenda e ripassiamola nella macchina da cucire.
  • La nostra tenda è pronta per essere esposta.

tende-per-lo-stile-country-guida-per-realizzarle-06

Realizzare tende in stile country con asole a vista

Un altro modello di tenda scorrevole adatta allo stile country è quella con le asole a vista, più facile da ricreare rispetto a quanto si pensi. In questo caso infatti non dovremo utilizzare una fettuccia, ma possiamo riutilizzare scampoli di tessuto diverso da quello principale, alternando una tinta unita alla fantasia.

  • Procediamo tagliando la stoffa e creando orli da un centimetro come nel caso precedente.
  • Dagli scampoli ricreiamo strisce di 10 centimetri di altezza per 7 di larghezza. Per la quantità consideriamo di dover inserire un’asola ogni 4 o 5 centimetri, prestando attenzione ad inserirne una all’angolo iniziale e uno in quello finale.
  • Pieghiamo a metà per la larghezza le strisce e chiudiamo il lato lungo.
  • Rigiriamo la stoffa per portare la cucitura all’interno, sistemiamo la striscia ricavata in modo che la cucitura sia centrale e stiriamo per creare la piega.
  • Pieghiamo la striscia a metà per la lunghezza, blocchiamola con gli spilli nell’orlo superiore della tenda.
  • Procediamo allo stesso modo con le altre strisce.
  • Quando saranno tutte bloccate ripassiamole con la macchina da cucire.
  • Più semplice a farsi che a dirsi: la nostra tenda è ormai pronta.

tende-per-lo-stile-country-guida-per-realizzarle-07

Realizzare una tenda a finestra in stile country

Se vogliamo realizzare una tenda a finestra avremo bisogno delle misure del vetro del nostro infisso. Anche in questo caso calcoliamo qualche centimetro in più nella stoffa per creare gli orli, ma lasceremo quello superiore aperto ai lati per passare il bastone.

Dopo aver creato queste prime cuciture non ci resta che scegliere se lasciare la tenda sempre calata o utilizzare una fettuccia sottile da inserire al centro per il senso della lunghezza. Per adattare meglio la nostra realizzazione allo stile country arricchiamola con decori ricavati da scampoli di stoffa. Sono per esempio molto apprezzati gli orli a fantasia su una tenda a tinta unita oppure potremmo realizzare un cuore imbottito da cucire sul filo della fettuccia.

tende-per-lo-stile-country-guida-per-realizzarle-08

Realizzare una mantovana in stile country

La mantovana è una tenda di piccole dimensioni che copre il bastone della tenda principale. È un elemento molto apprezzato per lo stile country, da utilizzare insieme a tende con asole nascoste.

La sua realizzazione è molto semplice, simile a quella per la tenda scorrevole. Sarà sufficiente considerare un’altezza che varia dai 20 ai 30 centimetri, comprensivi di misure per gli orli, e una larghezza pari al doppio di quella del bastone.

Anche in questo caso procediamo con i doppi orli da un centimetro, ma utilizziamo una fettuccia con ganci che abbia un cordoncino da tirare e chiudere per creare movimento. Appendiamola ad un bastone fisso con ganci.

Un’idea di abbinamento allo stile country è quella di realizzare una mantovana a fantasia da collocare davanti ad una tenda a tinta unita in modo da creare più vivacità.

tende-per-lo-stile-country-guida-per-realizzarle-09

Guida per realizzare tende stile country: immagini e foto

Le tende in stile country completano con eleganza l’arredo di qualsiasi stanza. Queste sono anche molto facili da realizzare con il fai da te. In questa galleria di immagini vi riportiamo una guida passo passo per la realizzazione.

Fabiola Criscuolo
  • Titolo di studio: Laurea Magistrale in Scienze Politiche
  • Autore specializzato in Arredamento, Design
Suggerisci una modifica