Tende fai da te in stile scandinavo: guida per realizzarle

Fabiola Criscuolo
  • Dott. in Scienze Politiche

Quali sono le tende più adatte allo stile scandinavo? È possibile realizzarle con le nostre mani e ottenere un accessorio personale e di stile? In questo articolo vi guideremo alla realizzazione di questo decoro.

tende-in-stile-scandinavo-guida-per-realizzarle-01

Galleria foto ed immagini

Le tende sono tra i decori fondamentali di ogni stanza. Qualsiasi sia lo stile di arredamento scelto, infatti, troviamo sempre una tenda che si addica e che completi l’atmosfera. Anche nei casi in cui sembra non sia necessaria, questo elemento migliora la percezione dell’ambiente.

È il caso dello stile scandinavo, tipicamente chiaro, luminoso e minimal. Rispettare tutte queste caratteristiche quando si sceglie una tenda non è sempre facile, in quanto tra fantasie e tessuti più pesanti, si rischia di uscire dai dettami di questo arredo.

Se però abbiamo un po’ di dimestichezza con la macchina da cucire, possiamo ovviare al problema e creare con le nostre mani le tende adatte ad ogni stanza del nostro appartamento in stile scandinavo. La realizzazione non è complicata e, in questo articolo, vi guideremo passo passo.

tende-in-stile-scandinavo-guida-per-realizzarle-02

Tende in stile scandinavo: le caratteristiche

Per antonomasia lo stile scandinavo è caratterizzato da tanta luce e colori chiari. Questo tipo di arredo si ispira a quello dei paesi nordici dove, all’interno delle mura di casa, si cerca di ricreare la luce e il calore che non si trovano all’esterno. Ecco perché l’arredo è composto da colori neutri e luminosi, molto minimal per non creare angoli bui.

Anche le tende rispettano le stesse caratteristiche. Queste hanno l’importante compito di velare l’interno del nostro appartamento da occhi indiscreti, ma devono lasciar traspirare quanta più luce possibile all’interno di questo. Sembra un compito arduo, ma con i giusti colori e materiali si ottiene l’effetto desiderato.

tende-in-stile-scandinavo-guida-per-realizzarle-03

Tende in stile scandinavo: colori e fantasie

I colori che scegliamo per le nostre tende sono molto importanti per la riuscita del giusto arredo. Lo stile scandinavo predilige tinte chiare, delicate e neutre che consentano di avere maggiore luce all’interno della stanza.

Molto indicati sono il bianco, il beige, il grigio, il rosa e l’azzurro. Possiamo anche mixare questi colori in fantasie semplici. Apprezzati nello stile scandinavo sono quelle a righe, orizzontali, se vogliamo allargare otticamente la parete del balcone o della finestra, verticale se desideriamo renderla più alta, come nel caso delle mansarde.

tende-in-stile-scandinavo-guida-per-realizzarle-04

Tende in stile scandinavo: i materiali

Altro elemento importante per ottenere le tende in stile scandinavo è il materiale che scegliamo. Se infatti i colori potrebbero essere simili a quelli di altri stili, è nella scelta del giusto tessuto che riusciamo a differenziare questo elemento.

Come abbiamo già detto, la tenda funge da velo leggero, serve ad avere la giusta privacy ma non deve interferire con la luce naturale. Dobbiamo quindi prediligere tessuti molto leggeri a trama larga che lascino filtrare quanta più luce possibile.

Possiamo scegliere del cotone leggero o anche del lino, tessuti che si prestano anche alle fantasie a righe citate prima e che nelle stanze da letto e in soggiorno garantiscono la giusta privacy. Per ambienti come la cucina e il bagno, dove sono da preferire tende a tinta unita, possiamo optare per l’organza, leggera e filtrante.

tende-in-stile-scandinavo-guida-per-realizzarle-05

Tende in stile scandinavo: guida per realizzarle

Dopo aver trovato il tessuto giusto è arrivato il momento di realizzare la nostra tenda. Per rispettare lo stile scandinavo prediligiamo i modelli a bastone e scegliamo un elemento in legno chiaro da appendere direttamente al muro. Anche questo elemento, infatti, deve abbinarsi al design scelto. Procuriamoci una fettuccia con asole per bastoni.

Adesso è il momento delle misure e quindi dobbiamo calcolare l’altezza e la larghezza della finestra o del balcone e tagliare la stoffa considerando 10 centimetri in più per l’altezza, che serviranno per gli orli, e il doppio della misura per la larghezza, in modo da avere l’effetto movimento.

Iniziamo realizzando un orlo doppio di un centimetro su ogni lato della tenda. Ora prendiamo la nostra fettuccia e tagliamola per ottenere la stessa misura della larghezza della nostra tenda. Su quest’ultima realizziamo su quella che sarà la parte superiore un orlo doppio, pari alla grandezza della fettuccia e iniziamo a imbastirla. Ora cuciamo la fettuccia sull’orlo realizzato.

La nostra tenda è pronta per essere appesa e per fare bella mostra di se e della nostra bravura, all’interno della stanza.

tende-in-stile-scandinavo-guida-per-realizzarle-06

Tende in stile scandinavo: i dettagli

La tenda, da sola, inizia già a decorare l’ambiente nel quale è inserita, ma aggiungere qualche piccolo dettaglio potrebbe aiutare ulteriormente. Con il fai da te possiamo infatti, realizzare anche dei pratici ferma tende, molto utili quando desideriamo lasciare queste aperte per riciclare l’aria nella stanza o avere ancora più luce.

Questi elementi sono relativamente piccoli, motivo per cui possiamo creare tocchi di colore osando con tinte più intense. Per i tessuti, invece, prediligiamo gli stessi delle tende, in modo da non creare uno stacco netto.

Abbiamo diverse possibilità per realizzare questo elemento. Un’idea è quella di un ferma tende semplice, che circondi la tenda e si fermi ad un gancio inserito nella parete.

Un’alternativa risulta invece il ferma tende con calamita. In questo caso possiamo utilizzare due elementi in pannolenci su cui cucire le estremità del nostro ferma tenda. Con della colla a caldo aggiungiamo le calamite e, una volta asciutta, saremo pronti a raccogliere la nostra tenda.

tende-in-stile-scandinavo-guida-per-realizzarle-07

Guida per realizzare tende fai da te in stile scandinavo: immagini e foto

La scelta delle tende influisce molto sulla percezione dell’intero ambiente. Per quelle in stile scandinavo è possibile realizzarle molto facilmente con le nostre mani. In questa galleria di immagini trovate una guida passo passo.