Stucco Veneziano, Marmorino – Caratteristiche e pregi

Nicola Spisso
  • Studi in Ingegneria Edile - Architettura

Che sensazioni offre? Che aspetto ha? Tale tecnica offrirà luminosità e stile alla vostra abitazione e può essere accostato benissimo sia ad ambienti classici che moderni, esaltandone la bellezza ed il valore.

Inoltre la parete in marmorino o stucco veneziano si presenta liscia e satinata al tatto, ragion per cui può essere facilmente sostituita con pitturazione della parete. Inoltre le particelle metalliche color Oro, Argento e Bronzo conferiscono quella brillantezza, a simulare la pietra marmorea minerale.

stucco-veneziano-parete

Caratteristiche stucco Veneziano, Marmorino

Questa tipologia di stucco contiene determinati proprietà per cui si applica facilmente su ogni tipo di superficie senza problemi di adesione, anche superfici con precedenti trattamenti di tinteggiatura.

La sua brillantezza deriva dalla presenza di micro-particelle metalliche di colore Oro, Argento, o Bronzo, che conferiscono l’effetto di pietra minerale, come ad esempio il marmo.

Pregi stucco Veneziano, Marmorino

Non emana odori, è traspirante, non attira la polvere, è ignifugo, facile da applicare, si puà riparare

marmorino-liscio-lucente

Caratteristiche di identificazione stucco Veneziano, Marmorino

  • Peso Specifico/ Massa Volumica: 1.4 Kg/dm3
  • Viscosità: da 19900 a 22100 cps.
  • Residuo secco 105 °C: 64% +/- 2%
  • Ph: > 10
Per tornare all’indice: stucco-veneziano-marmorino.