Scarpiera fai da te: 10 idee e foto

Vincenzo Napolitano
  • Dott. in Ingegneria Gestionale

Realizzare una scarpiera fai da te non è difficile, ma bisogna avere chiaro in mente come vogliamo procedere. Per aiutarvi a trovare la giusta ispirazione, abbiamo selezionato dieci idee e foto sul tema. Esse vanno dalle classiche scarpiere fai da te in legno sino a quelle ricavate da vecchie tubazioni.

Galleria foto ed immagini

scarpiera-fai-da-te-10-idee-e-foto-01

Le scarpiere sono tra gli elementi di arredo più comodi che una persona possa avere nella propria casa. Esse permettono di mantenere l’ordine e la pulizia, magari giovando anche al design dell’ambiente in cui vengono poste.

Un altro loro pregio è che non è difficile costruirsene una da soli.

Proprio a tal proposito, abbiamo selezionato 10 idee e foto dalle quale prendere ispirazione per realizzare la propria scarpiera fai da te.

I nostri suggerimenti partono dalle classiche scarpiere ricavate dal legno di scarto e arrivano fino a quelle ottenute tramite incastro o saldatura di vecchi tubi inutilizzati.

scarpiera-fai-da-te-10-idee-e-foto-02

Scarpiera fai da te in legno

scarpiera-fai-da-te-10-idee-e-foto-010

Una soluzione estremamente basic consiste nell’utilizzare dei vecchi pezzi di legno grezzo, che altrimenti sarebbero stati buttati.

Questo tipo di scarpiera ha un look molto rustico e non è adatto agli ambienti più eleganti.

Realizzare questa scarpiera è molto comodo perché non dovremo ridipingere il legno e non dovremo nemmeno piallarlo. Non dovremo far altro che inchiodare i vari pezzi, realizzando una struttura che risulta essere anche abbastanza semplice.

scarpiera-fai-da-te-10-idee-e-foto-03

Il “livello successivo” rispetto a quello precedente lo possiamo raggiungere lavorando il legno che abbiamo a disposizione.

Piallandolo e ridipingendolo, infatti, potremo ottenere una scarpiera dalle finiture di qualità e dagli abbinamenti di colori particolarmente gradevoli.

Questa soluzione è decisamente più elegante e meno rustica rispetto la precedente.

Scarpiera fai da te per ingresso

scarpiera-fai-da-te-10-idee-e-foto-08

Molte persone posizionano la loro scarpiera nell’ingresso della loro abitazione. Ciò è dovuto principalmente alla comodità che si ha nel poter posare le proprie scarpe non appena si entra.

Con un po’ di inventiva, è possibile realizzare un mobiletto all-in-one con incluso un portaombrelli, un ripiano per oggetti come chiavi e borse e, infine, una scarpiera.

Certo, non è da tutti realizzare una struttura del genere, ma visto il risultato ne vale davvero la pena.

Scarpiera fai da te in stile comò

scarpiera-fai-da-te-10-idee-e-foto-04

Recuperare un vecchio comò ci permetterà di ottenere una delle scarpiere fai da te più facili in assoluto da realizzare.

Se ci ritroviamo tra le mani un vecchio comò (o qualsiasi altro mobile adatto allo scopo), rimuovendo i cassetti è possibile creare una comoda scarpiera come mostrato nella foto sopra.

Una soluzione comoda ed ecologica!

Scarpiera fai da te con mensole ad incastro

scarpiera-fai-da-te-10-idee-e-foto-05

Se ci sappiamo fare un po’ con il taglio delle tavole di compensato e con la colla, possiamo realizzare senza troppi problemi la scarpiera mostrata nella foto sopra.

Essa consiste in un corpo principale in legno che va fissato alla parete (va bene anche la colla per svolgere questa operazione) e una serie di mensolette ad incastro sulle quali posizionare le scarpe.

Si tratta di una soluzione molto economica e che offre il vantaggio di poter spostare le mensole quando preferiamo. Se poi lavoriamo bene il legno, essa può diventare anche esteticamente interessante.

Scarpiera fai da te ricavata da armadio

scarpiera-fai-da-te-10-idee-e-foto-06

Quante volte ci siamo ritrovati con qualche vecchio armadio senza sapere che farcene? Non buttatelo! Esso può diventare una scarpiera perfetta.

Il vantaggio di utilizzare un armadio per creare una scarpiera sta nel fatto che la struttura portante del mobile è praticamente già pronta. Il massimo del lavoro che dovremo fare può consistere in una sistemazione degli interni, magari aggiungendo qualche mensola o ridipingendo un po’.

Scarpiera fai da te modulare

scarpiera-fai-da-te-10-idee-e-foto-07

Se non sappiamo proprio come smanettare con il legno, una soluzione interessante potrebbe essere quello di creare una scarpiera componibile.

Molti negozi di arredamento vendono moduli cubici in plastica che risultano adatti a creare una scarpiera.

L’aspetto fai da te di questa soluzione sta nel fatto che possiamo decidere noi come sviluppare la struttura complessiva dell’oggetto.

scarpiera-fai-da-te-10-idee-e-foto-09

Una soluzione simile si trova negli scaffali impilabili.

Certo, non sono il massimo del fai da te, ma consentono comunque un minimo di personalizzazione (magari impilando scaffali di colori diversi) e ci permettono di creare una scarpiera su misura per le nostre esigenze.

Scarpiera fai da te per sotto il letto

scarpiera-fai-da-te-10-idee-e-foto-011

Un modo intelligente per recuperare spazio è sfruttare il vuoto che c’è sotto il letto.

Per fare ciò, possiamo costruire una scarpiera dotata di rotelle che ci permettono di nasconderla sotto il letto una volta che abbiamo smesso di usarla.

Scarpiera fai da te con tubi in metallo

scarpiera-fai-da-te-10-idee-e-foto-012

Se siamo bravi con la saldatura oppure con gli incastri, possiamo realizzare una scarpiera utilizzando delle vecchie tubature.

Questa soluzione è decisamente moderna e adatta alle case che seguono lo stile moderno o industriale.

Galleria idee e foto di scarpiera fai da te

Abbiamo raccolto una serie di foto e immagini che possono tornarvi utili nel trovare l’ispirazione giusta nel caso vogliate creare una scarpiera fai da te. Potete dargli uno sguardo nella gallery seguente.