Pitturare un mobile in stile Country: 7 step fondamentali

Fabiola Criscuolo
  • Dott. in Scienze Politiche

È possibile pitturare un mobile in stile country? Cosa dobbiamo fare se desideriamo trasformare un elemento che già possediamo in questo stile? Vediamo insieme come trasformare in modo creativo e a tema il nostro arredamento.

Pitturare un mobile in stile Country: 7 idee e consigli

Galleria foto ed immagini

Arredare casa è sempre dispendioso e spesso difficile. Scegliere una tipologia di arredo, seguirlo nello stile e trovare tutti i mobili che si addicono questo è senza dubbio la parte più divertente, ma al tempo stesso anche quella più faticosa.

Non sempre è facile trovare l’arredo in linea con lo stile che desideriamo adottare all’interno della casa, in particolare a causa dei colori che non sempre si addicono a quelli scelti. Se però desideriamo utilizzare stili di arredo più classici, come ad esempio quello country, è possibile adottare il fai da te per trasformare ciò che già possediamo e risparmiare in modo notevole sull’arredamento.

Con un poco di creatività e di lavoro manuale, anche un vecchio mobile che possediamo all’interno della casa o che troviamo al mercatino dell’usato, può essere trasformato nell’arredo perfetto per lo stile country del nostro appartamento.

In molti casi è infatti sufficiente modificare solo il colore per ottenere un risultato davvero formidabile. In questo articolo abbiamo scelto di raccogliere qualche idea e qualche consiglio per chi desidera realizzare il proprio mobile in stile country fai da te.

Pitturare un mobile in stile Country: 7 idee e consigli

1. Pulire bene il mobile

Pitturare un mobile in stile Country: 7 idee e consigli

Quando dobbiamo pitturare un mobile stile country, la base da cui partire è la pulizia dello stesso. È infatti necessario che ogni angolo del nostro mobile sia ben pulito e igienizzato al fine di poter consentire allo smalto di aderire correttamente alla superficie dello stesso.

Utilizziamo quindi un panno in microfibra e una soluzione di acqua e ammoniaca, per pulire bene ogni parte del nostro mobile. Non dimentichiamo anche gli angoli più nascosti ed eventuali intarsi che potrebbero racchiudere granelli di polvere che, se non correttamente rimossi, non consentiranno alla vernice di aderire alla superficie.

2. Rimuovere gli elementi da non verniciare

Pitturare un mobile in stile Country: 7 idee e consigli

Dopo aver pulito correttamente il nostro mobile è arrivato il momento di smontare tutti gli elementi che non dovranno essere verniciati, come ad esempio cerniere metalliche e pomelli. In questo modo sarà anche più facile verniciare correttamente il nostro mobile.

Una volta che li abbiamo rimossi avremmo anche la possibilità di pulirli in modo più approfondito ed eventualmente verniciare gli stessi per ridare loro una nuova vita. Al fine di non arrugginire le parti metalliche ricordiamoci di utilizzare detersivi specifici ed eventualmente anche del grasso, che consenta alle cerniere dei cassetti di muoversi in modo agevole durante l’apertura e la chiusura.

3. Utilizzare una spugna abrasiva

Pitturare un mobile in stile Country: 7 idee e consigli

Prima di verniciare i mobili stile country è necessario utilizzare una spugna abrasiva su tutta la superficie per rimuovere la vernice precedente e soprattutto per creare una base ruvida sulla quale lo smalto possa poi aderire correttamente.

Ricordiamoci di non utilizzare troppa forza ma di passare con movimenti circolari e leggeri al fine di rimuovere soltanto lo strato superficiale. Questa operazione ci consente anche di livellare eventuali dislivelli del mobile. Se invece notiamo che vi sono buchi o danni dovuti dal tempo, questo è il momento giusto e livellare la superficie con la pasta.

4. Rimuovere la polvere da ogni angolo

Pitturare un mobile in stile Country: 7 idee e consigli

Dopo aver passato la spugna abrasiva sarà necessario rimuovere nuovamente la polvere che questa ha creato. In questo caso, per aiutarci, potrebbe essere utile un pennello dalle setole non troppo morbide che consenta di raggiungere ogni angolo e anche i dislivelli dovuti ad eventuali decorazioni.

Per consentirci di passare nel minor tempo possibile allo step successivo, durante questa operazione evitiamo di utilizzare un panno molto umido. Affidiamoci eventualmente anche agli aspiratori con beccuccio che permettono di rimuovere la polvere creata anche nelle zone più complicate.

5. Pitturare con smalto dai colori tipici dello stile

Pitturare un mobile in stile Country: 7 idee e consigli

È adesso arrivato il momento più divertente di tutta l’operazione, ovvero quella di pitturare il mobile in stile country. A questo fine possiamo utilizzare dello smalto per superfici, molto resistente e soprattutto pratico e veloce da stendere anche per chi ha poca manualità.

Per rendere il nostro mobile davvero impeccabile ricordiamoci di utilizzare i colori tipici dello stile country, ovvero il marrone, l’arancione, l’ocra o anche il verde. Se invece desideriamo dare all’arredo una direzione chic puntiamo per una vernice bianca o avorio.

Ricordiamoci di lasciar asciugare il tutto per almeno un giorno. Se necessario, procediamo con una seconda passata ricordandoci sempre di utilizzare poco prodotto alla volta per avere un effetto ottimale.

6. Passare la cera per proteggere il colore

Pitturare un mobile in stile Country: 7 idee e consigli

Dopo aver atteso che lo smalto si sia completamente asciugato, ricordiamoci di utilizzare della cera protettiva che consenta al nostro lavoro di durare nel tempo. A tal fine è necessario rimuovere con un panno asciutto e morbido tutti i residui della vernice e utilizzare una cera specifica per mobili in legno.

Utilizziamo un panno morbido asciutto anche in questo caso per ricoprire con la stessa tutte le superfici. Anche in questo caso non dimentichiamo gli angoli più nascosti.

7. Montare gli elementi non verniciati

Pitturare un mobile in stile Country: 7 idee e consigli

Quando anche la cera si sarà asciugata potremmo montare nuovamente il nostro mobile inserendo nuovamente le cerniere in metallo o i pomelli. Durante questa operazione è anche possibile variare questi elementi e utilizzarne di nuovi e magari più in linea con il nuovo stile del mobile.

Lo stile country si presta molto al fai da te. È possibile utilizzare per maniglie e pomelli idee di riciclo che renderanno il nostro mobile ancora più particolare e personale.

Galleria idee e foto per pitturare un mobile in stile country

Riadattare un mobile ad uno stile di arredo più classico come quello country è semplice e divertente. In questa galleria di immagini abbiamo selezionato alcune idee e consigli pratici.