Lavoretti di Halloween da fare con i piccoli

Nell’attesa che la magia di Halloween arrivi il 31 ottobre, ci sono dei lavoretti che si possono fare con i piccoli di casa? Certamente, e non si tratta soltanto del classico intaglio delle zucche. Ecco qualche idea per te. 

Lavoretti di Halloween da fare con i piccoli 1

Ci sono tanti lavoretti a tema Halloween da poter proporre ai bambini in attesa della magica notte del 31 ottobre. Oltre al classico intaglio delle zucche, si possono preparare insieme decorazioni, giochi e tanto altro, in modo da stimolare la loro creatività ma anche per passare il tempo in modo divertente e un po’ pauroso, nel mese più spaventoso dell’anno. Fantasmi, pipistrelli ed altre creature, popoleranno la vostra casa.

I lavoretti piacciono molto ai bambini ma divertono tanto anche i genitori, soprattutto, se possono essere realizzati con materiale facilmente reperibile in casa. Le idee di lavoretti che ti proponiamo sono facili e veloci da realizzare.

Lavoretti di Halloween da fare con i piccoli 2

Simpatici magneti colorati

Se sei alla ricerca di una decorazione in grado di resistere indenne al trascorrere del tempo e di occupare pochissimo spazio, i magneti colorati a tema Halloween sono perfetti da proporre ai tuoi bambini. Aggiungeranno quel tocco in più anche al frigorifero su cui i bimbi si divertiranno ad attaccarli. Ecco di cosa avrai bisogno:


Leggi anche: Come abbellire casa per Halloween

  • sassi lisci di diverse dimensioni ma non troppo grandi
  • vernice
  • pennelli
  • magneti
  • colla forte
  • vernice trasparente come sigillante (opzionale)

Scegli accuratamente i sassi: devono essere lisci e abbastanza piatti, non troppo grandi o pesanti perché altrimenti non riusciranno a stare attaccati. Aiuta i tuoi bambini a dipingere delle creature a tema: con la vernice bianca un fantasmino; con la vernice arancione una simpatica zucchetta e con quella nera un pipistrello o un gattino. I dettagli di ciascun esserino, andranno disegnati con altri colori. Non c’è limite alla fantasia. Lasciandosi guidare dalla forma del sasso, si possono creare creature spaventose e divertenti ma anche paesaggi a tema.

Lascia che il colore asciughi. Quando lo sarà, utilizza la vernice trasparente per sigillare il colore. Anche questo dovrà asciugare a sua volta, meglio se per una notte intera. Con una colla forte, aiuterai i tuoi bambini ad attaccare un piccolo magnete che ti permetterà di attaccare gli spaventosi sassi di Halloween al tuo frigorifero.

Lavoretti di Halloween da fare con i piccoli 3

Zucchette anti stress

Le zucchette anti stress sono un lavoretto davvero facilissimo da realizzare, piccoli o grandi che siano. Si può fare anche per altre festività. Infatti, sono perfette per tenere a bada tensione ed ansia. Si possono tenere in mano anche semplicemente per tenersi occupati.

Tirare e stringere le palline è un’attività sensoriale e piacevole per tutti i componenti della famiglia. E poi, tutti quelli che verranno a trovarti per un dolcetto o scherzetto potranno dare una strizzatina alle tue zucchette anti stress. Per realizzarle avrai bisogno di:

  • riso per l’imbottitura (che puoi sostituire con farina o bicarbonato)
  • palloncini arancioni
  • pennarello indelebile, meglio se nero

Gonfia il palloncino completamente, poi, tienilo in mano per trenta secondi. Questa operazione ti permetterà di rendere più elastica la superficie del palloncino, prima di procedere al suo riempimento. Ora, a palloncino sgonfio, potrai scegliere il metodo che preferisci per riempire il palloncino ma tieni presente che ci vorrà un po’ di tempo. Per velocizzare l’operazione, puoi usare un imbuto o una bottiglia. Prova ad utilizzare materiali diversi per il suo riempimento, per vedere quello che i tuoi bambini preferiranno. Oltre a riso e farina, anche la plastilina può essere una buona idea.


Potrebbe interessarti: Biscotti Halloween

Una volta completato il riempimento, chiudi il palloncino con un nodo, dello spago o qualsiasi altra cosa pensi possa servire per rendere originale la tua zucchetta anti stress. Ora, viene la parte più divertente: quella in cui dovrai disegnare, insieme ai tuoi bambini, la faccina buffa o spaventosa della tua zucchetta. La sua rappresentazione, potrà aiutare i tuoi piccoli a distinguere le emozioni. La zucchetta è felice o è arrabbiata? Una volta pronte, le zucchette potranno essere disposte in un cestino, pronte per essere strizzate da chi ne avrà bisogno.

Lavoretti di Halloween da fare con i piccoli 4

Lanterne di carta

Perfette per le feste in salotto, le lanterne di carta terranno impegnati i bimbi per un po’ per essere realizzate. Vediamo quel che occorre:

  • cucitrice
  • colla
  • righello
  • forbici dalla punta arrotondata
  • carta

Per realizzare le lanterne, dovrai piegare un foglio di carta come se fosse un hot dog, ovvero nella sua lunghezza. Inizia dalla parte superiore, utilizza il righello per disegnare delle linee, distanziate di circa un centimetro l’una dall’altra. Assicurati di lasciare un po’ di spazio in più quando i lati devono combaciare.

A questo punto, con la cucitrice chiuderai i due lati. Ora, puoi tagliare le linee utilizzando la forbici o un taglierino. Assicurati di fermarti prima della fine, per evitare strappi nella carta. Fai disegnare ai tuoi bambini occhi e bocca spaventosi. Aggiungerai delle ali a quella a forma di pipistrello, insieme a delle orecchie. Per attaccarli, usa la colla stick. All’interno della lanterna potrai posizionare una candelina a batteria. Sarà molto d’effetto.

Lavoretti di Halloween da fare con i piccoli 5

Lavoretti per Halloween: foto e immagini

Quale di questi lavoretti credi che piacerà di più ai tuoi bambini? Prendi ancora qualche spunto dalla nostra gallery fotografica.

Rita Paola Maietta
  • Scrittore e Blogger
  • Redattore specializzato in Arredo e Design
Suggerisci una modifica
Commenti Espandi

Lascia una risposta

Accedi per lasciare un commento.