Lavagna bianca fai da te con composizione quadri IKEA

Nicola Spisso
  • Studi in Ingegneria Edile - Architettura

L’articolo di oggi è speciale, in quanto non si tratta del solito prodotto trovato in giro, ma di un riadattamento e fai da te originale, funzionale e bello da vedere.

Vi parlo di una composizione di quadri con lavagna bianca fai da te, utile per uffici, spazi studio e lavoro a casa o semplicemente utile per lasciar giocare i propri bambini.

lavagna-bianca-per-pennarelli-cancellabili-fai-da-te-4

Composizione di quadri

Prima di giungere all’idea di avere una lavagna bianca nel mio ufficio, ho pensato anzitutto di creare una composizione di quadri, argomento ampiamente approfondito nell’articolo: Composizioni di quadri fai da te.

In particolare le cornici utilizzate sono la GLADSAX 32×32 cm e la STROMBY 51×51 cm.

Poi l’esigenza di dover appuntare cose importanti da avere sott’occhio, oppure il desiderio di spiegare determinati argomenti ad amici e conoscenti che vengono nel mio ufficio mi ha portato a pensare ad una soluzione molto bella ed originale.

Come creare la propria lavagna bianca

Dapprima ho visto lavagne su internet, in negozi vari e tutte quante non mi piacevano perché con bordi argentati, o cornici mostruose non si abbinavano al design della mia composizione di quadri.

Sempre su internet ho visto che all’IKEA vendevano una lavagnetta di grandi dimensioni da appendere alla parete, ma vista dal vivo mi sono reso conto che quel vetro satinato opaco, non era l’ideale.

Nemmeno la forma ed il design potevano mai abbinarsi alla mia parete, in ogni caso voglio mostrarvela, ecco la lavagna bianca idea KLUDD. Questa potrebbe essere la soluzione ideale per molti di voi, per cui se vi piace, potete anche fermarvi qui!

kludd-bacheca-lavagna-bianca-ikea

Poi c’è chi vuole seguirmi fino in fondo, per cui continuo la storia!

Trovatomi nel reparto quadri IKEA, ho visto che dello stesso modello delle cornici comprate in precedenza per la composizione, ve ne era una molto più grande, precisamente delle dimensioni 71×51 cm dal nome STROMBY da appena 12,99 euro.

stromby-cornice-lavagna-bianca

Appena l’ho vista mi è subito venuta l’idea di utilizzarla come lavagna! Anche perché presenta la stessa cornice degli altri quadretti nella mia stanza ed è proprio l’ideale.

Ma come procedere?

Come trasformare una cornice in lavagna bianca

La cornice appena comprata appare con fondo grigio perché all’interno vi è un foglio. Quello che dovete fare è rigirare il foglio dal lato opposto, che ovviamente è bianco.

Fatto ciò avrete la vostra lavagna bianca personalizzata e ben integrata al design della composizione quadri.

lavagna-bianca-per-pennarelli-cancellabili-fai-da-te-2

lavagna-bianca-per-pennarelli-cancellabili-fai-da-te-1

Il vetro è fragile? Ecco il plexiglass

Se pensate che il vetro sia fragile potete sempre procurarvi un pannello in PLEXIGLASS da 70x50cm, per pochi euro, da chi realizza insegne luminose. Vi piace l’idea?

lavagna-bianca-per-pennarelli-cancellabili-fai-da-te-3

lavagna-bianca-per-pennarelli-cancellabili-fai-da-te-4

Conclusioni

Raccontatemi la vostra esperienza e di cosa ne pensate a riguardo!