Decorazioni economiche per Halloween con la carta: la nuovissima selezione americana

Valeria De Rose
  • Studentessa laureanda di Informazione Scientifica del Farmaco

Ti stai chiedendo se ci siano delle decorazioni belle ed economiche da realizzare direttamente in casa? La risposta è si, grazie alla carta è possibile creare dei veri e propri capolavori, adatti ad una festa da brividi! La sera di Halloween è uno dei momenti più attesi dell’anno, tra gli appassionati troviamo bambini ma anche adulti. Dunque vi proponiamo alcune idee economiche e facili da realizzare coinvolgendo la collaborazione dei vostri bambini.

Galleria foto ed immagini

Decorazioni economiche per Halloween con la carta
Origami per Halloween

Se state organizzando una festa di Halloween alla quale parteciperanno tutti gli amichetti dei vostri bambini, di certo non possono mancare le giuste decorazioni. Si parte dalle classiche zucche arancioni fino alla realizzazione di paurosi mostriciattoli, che di certo piaceranno da impazzire ai più piccoli.

L’aspetto positivo è dato dal principale elemento utilizzato per il loro ottenimento, ossia la carta. Si tratta di un materiale sempre disponibile nelle case di tutti e di facile reperibilità, può essere personalizzato ritagliandolo, colorandolo o semplicemente disegnandoci al di sopra paesaggi spettrali o esserini spaventosi.

L’estrema facilità di utilizzo e la sicurezza della carta, permette anche ai più piccoli di poter realizzare le loro creazioni, così da stimolarne la fantasia e la creatività. Vediamo insieme tutte le possibili decorazioni da fare per rendere “terrificante” la tua casa.

Decorazioni economiche per Halloween con la carta
Decorazioni per Halloween

1. Mostriciattoli rampicanti

Decorazioni economiche per Halloween con la carta
Mostriciattoli rampicanti

Facili da realizzare e belli da vedere, i mostriciattoli rampicanti sono un passatempo per grandi e piccini. Permettono di abbellire le finestre, donando quel tocco pauroso che serve per una festa di Halloween perfetta. In tal modo gli esserini verranno ammirati da chiunque passi dinanzi la vostra casa. Vediamo cosa ci occorre per la realizzazione:

  • Cartoncini colorati
  • Pennarello nero
  • Lucine colorate
  • Nastro biadesivo
  • Forbici dalla punta arrotondata

Ecco come realizzarli attraverso le seguenti fasi:

  1. Disegna la sagoma dei mostriciattoli sui cartoncini colorati. Se il disegno a mano libera non è il tuo forte, consigliamo di scaricare da internet dei disegni da stampare e ritagliare. In tal modo potrai semplicemente ricalcare i contorni sui cartoncini.
  2. Ritaglia i mostriciattoli e con un pennarello nero dai loro le espressioni che ritieni più indicate. Non dimenticare di conferirgli un aspetto bizzarro e misterioso.
  3. Utilizza del nastro biadesivo per attaccare gli esserini al di sopra di una finestra o su una porta.
  4. Abbellisci il tutto con lucine colorate per ricreare un’atmosfera spettrale. Se apposti su di una finestra permettono di essere visti anche se le luci della stanza sono spente.

2. Festone colorato

Decorazioni economiche per Halloween con la carta
Festone colorato

La varietà di festoni che possono essere realizzati sono davvero numerosi, infatti si può decidere se creare una frase di benvenuto oppure fantasmini, zucche, pipistrelli e così via. Si tratta di una decorazione davvero semplice da realizzare e soprattutto alla portata dei bambini. I festoni possono essere posizionati all’entrata di casa, al di sopra di una qualsiasi altra porta o dove si ritengono più adeguati. Ecco gli elementi che occorrono:

  • Cartoncini bianchi e colorati
  • Forbici dalla punta rotonda
  • Colla stick
  • Spago sottile

Il procedimento è facile da svolgere, infatti si proseguirà come segue:

  1. Disegna sui cartoncini tutte le lettere che formeranno la parola oppure ciò che preferisci, che sia il volto di un gattino oppure un semplice fantasmino.
  2. Per dare più colore al tuo festone, crea più lettere di diverse dimensioni e colori che portai incollare le une sulle altre, in tal modo conferirai un doppio strato.
  3. Effettua dei forellini ai lati delle sagome, precedentemente ritagliate, e attraverso di essi fai passare dello spago. Così facendo andrai ad assemblare il tutto dando vita al tuo festone.

Il gioco è fatto! Finalmente potrai dare il benvenuto agli altri bambini in modo colorato e stravagante. Questa decorazione darà personalità alla tua festa di Halloween.

3. Cestini dolcetto o scherzetto

Decorazioni economiche per Halloween con la carta
Cestini dolcetto o scherzetto

Il momento più atteso di questa festa, specialmente per i bambini, è bussare alle porte dei vicini per chiedere un dolcetto o lasciare uno scherzetto. Dunque rifornite la vostra dispensa di caramelle e cioccolate se non volete essere sorpresi da scherzetti buffi. Il cestino in carta dove riporre i dolciumi non può di certo mancare, i bambini saranno contenti di poterlo portare con sé.

Vediamo insieme i materiali che servono per la loro realizzazione:

  • Cartoncini colorati
  • Pennarello nero
  • Colla stick
  • Cucitrice
  • Occhietti adesivi

Segui i sottostanti passaggi per creare il tuo cestino di halloween:

  1. Disegna la sagoma del cestino su di un cartoncino colorato, le misure indicative saranno di circa 15,5 x 11,5 x 5. Per semplificare il passaggio potete stampare una sagoma trovata su internet, ritagliarla e ricalcarla sul cartoncino.
  2. Assemblate il cestino incollando le alette della sagoma e procedete ritagliando un ulteriore striscetta che fungerà da manico. Quest’ultima può essere attaccata alle estremità del cestino usando la cucitrice o in alternativa la colla stick.
  3. Con un pennarello nero o del colore che preferite, realizzate la faccina di un fantasma, di una zucca o di un pipistrello e incollate gli occhietti adesivi, in tal modo conferirete realisticità.

I cestini sono pronti e finalmente i bambini potranno divertirsi a ricevere dolciumi a volontà. Approfittate per acquistare tante caramelle, così da non temerete il fatidico scherzetto!

4. Pipistrelli volanti

Decorazioni economiche per Halloween con la carta
Pipistrelli volanti

Chi non vorrebbe degli svolazzanti pipistrelli di Halloween per casa? Immaginate che festa elettrizzante sarebbe per i bambini e che emozione manifesterebbero nel vedere tanti esserini tenebrosi. Per realizzarli basteranno pochi ma funzionali materiali, sempre presenti nelle vostre case. Ecco gli elementi che utilizzerete:

  • Rotolo di carta scottex
  • Cartoncini
  • Colori acrilici
  • Colla vinilica
  • Pennelli
  • Forbici
  • Filo trasparente

Segui le fasi che ti elenchiamo di seguito:

  1. Prendi i rotoli di carta scottex e dividili a metà aiutandoti con una forbice. Questi rappresenteranno il corpo del pipistrello.
  2. Disegna e ritaglia le ali su un cartoncino del colore che preferisci, che sia viola o nero non importa. Ritaglia anche la bocca, i dentini, le orecchie e gli occhi e tienili da parte per un secondo momento.
  3. Con il colore acrilico nero dipingi l’intero corpicino del pipistrello, precedentemente ottenuto dal rotolo scottex e aspetta che si asciughi completamente.
  4. Incolla la bocca e i restanti elementi messi da parte, così facendo avrai completato i tuoi pipistrelli che basterà sospendere mediante un filo trasparente.
  5. Effettua un piccolo foro sul retro dell’animaletto e fai passare al suo interno il filo, assicurati di aver effettuato un nodo ben stretto.

Ora che i piccoli pipistrelli sono pronti basterà sospenderli in giro per casa. Qualsiasi posto è perfetto per ospitarli, che sia il corridoio, il soggiorno o la cucina. Se l’idea ti è piaciuta allora potrai sbizzarrirti creando, oltre ai pipistrelli, anche zucche, fantasmi, mummie e personaggi come Frankenstein.

5. Zucchette origami

Decorazioni economiche per Halloween con la carta
Zucche origami

La zucca è l’emblema per antonomasia di Halloween, non a caso capita quasi sempre di vederle realizzate ovunque si vada, dai supermercati fino alle librerie. Essendo un classico elemento, di certo non può non essere realizzato per la propria casa, in quanto conferisce spirito e tradizione. Vediamo insieme l’occorrente:

  • Cartoncino bianco
  • Cartoncini arancioni di varie tonalità
  • Spillatrice
  • Scovolini verdi
  • Colla attak

Ecco come procedere:

  1. Scegli il cartoncino del colore che più ti piace e ritaglia all’incirca 9 strisce dalle dimensioni di 15 x 2. Se preferisci ritagliarne meno di 9 allora consigliamo di aumentare la larghezza di ognuna.
  2. Piega e disponi le strisce a cerchio e fermale con una spilla sia all’apice che alla base. In questo modo avrai ottenuto la struttura della tua zucca.
  3. Arriccia lo scovolino verde e attaccalo, con la colla attak, in cima alla zucca. Se preferisci, ripiega un quadratino di cartoncino marrone per formare il tronchetto che andrai a disporre vicino lo scovolino.

Con questo metodo potrete realizzare zucche di ogni dimensione e colore, ovviamente in base ai vostri gusti e preferenze.

Galleria idee e foto di decorazioni economiche per Halloween con la carta

Se le idee che ti abbiamo proposto ti entusiasmano, allora dai un’occhiata alla nostra gallery dove potrai osservare con attenzione i dettagli delle decorazioni da realizzare.