Come disegnare le zucche di Halloween

Nessuna festa di Halloween può dirsi completa senza qualche allegra zucchetta in giro per casa. Se non vuoi intagliarle, ecco qualche idea per disegnare le zucche di Halloween in modo originale e divertente. 

Come disegnare le zucche di Halloween 1

Per poter disegnare le tue zucche, non devi essere un esperto del coltello. Le idee che ti proponiamo, infatti, non richiedono che la zucca venga intagliata, operazione che può rivelarsi complicata e pericolosa se non si è abbastanza esperti. Inoltre, la polpa ed i semi potrebbero mettere scompiglio in cucina.

Da non sottovalutare, il fatto che la decorazione della tua zucca può avvenire con pochi materiali che, spesso abbiamo già a casa o che hanno un costo basso. Un altro lato positivo è che le zucche non intagliate, resistono meglio agli ambienti tiepidi delle case, marcendo più tardi rispetto a quelle scavate. Lasciarsi andare alla creatività, in questo caso, è la soluzione migliore. Dalla zucca più glamour a quella più spaventosa, le idee proposte si adattano davvero ai gusti di tutti.


Leggi anche: Biscotti Halloween

Lavoretti di Halloween da fare con i piccoli 1

La zucca mummia

Disegnare una zucca che somigli ad una mummia è estremamente semplice. Vediamo di cosa hai bisogno:

  • zucca
  • occhietti adesivi con pupille mobili
  • pennello
  • carta igienica (abbastanza spessa)
  • colla vinilica

Prendi la tua zucca e, con l’aiuto del pennello, cospargila di colla vinilica. Strappa una striscia di carta igienica (la cui lunghezza dipende dalla grandezza della tua zucca) e applicala disordinatamente sulla zucca, pigiando con le dita affinché si attacchi.

L’operazione va ripetuta fino a quando la zucca non sarà quasi del tutto avvolta dalla carta igienica, per più strati. I lembi delle ultime strisce di carta igienica possono essere lasciati anche liberi dalla colla, per un effetto più particolare. Assicurati di lasciare uno spazietto vuoto. E’ proprio lì che andranno attaccati gli occhietti mobili. Fa in modo che la zucca asciughi. Dopo, potrai esporla dove preferisci.

Come disegnare le zucche di Halloween 2

 La zucca pipistrello

Anche la realizzazione di questa zucca è molto più facile di quel che sembra. Vediamo ciò che occorre:

  • zucca
  • colore acrilico nero
  • cartoncino
  • forbici
  • occhietti adesivi
  • nastro adesivo
  • pennelli

Con i colori acrilici ed il pennello, ricopri la tua zucca di nero. Ti consigliamo di usare i colori acrilici perché hanno una resa migliore e, asciugandosi, non rischiano di macchiare le persone che la toccheranno. Una volta dipinta la zucca completamente di nero, dovrai lasciarla asciugare per diverse ore. Poi, ripassa il colore ancora. Ti consigliamo di dare un paio di mani di colore. Anche stavolta dovrai far asciugare bene il colore.

Intanto che aspetti, puoi iniziare a sagomare il cartoncino nero a forma di ali di pipistrello e di orecchie. Se ci sono dei bambini piccoli ad aiutarti, assicurati di utilizzare delle forbici con la punta arrotondata. Per attaccarle puoi usare una pistola per la colla a caldo, se ce l’hai, oppure del nastro adesivo, ovviamente quando la vernice sarà completamente asciutta.


Potrebbe interessarti: Scherzo video horror Halloween – Takethislollipop

Poi, potrai procedere ad attaccare anche gli occhietti che completeranno la tua zucca pipistrello. Se non ce li hai o non li hai trovati, gli occhietti adesivi possono essere sostituiti. Realizzali con del colore acrilico bianco oppure con del cartone bianco, da attaccare direttamente sulla superficie.

Come disegnare le zucche di Halloween 3

La zucca glamour

Perché non aggiungere un tocco glamour e scintillante anche alla festa di Halloween? Soprattutto se hai delle bambine in casa, realizzare delle zucche iper femminili sarà un piacere. Per questo tipo di zucche, ti consigliamo di usare quelle di piccole dimensioni, meglio ancora se bianche.

Libera la fantasia e usa i materiali più diversi di cui disponi in casa. Che dire di gemme colorate appartenenti a vecchie collane? O, perché no, quel tubetto di porporina luccicante che è rimasto in fondo al cassetto? Anche uno smalto per unghie luminoso e fuori moda, potrà diventare la decorazione per la tua zucca, come pure quella vernice metallizzata avanzata da Natale.

Vediamo, dunque, cosa occorre:

  • zucca di piccole dimensioni
  • pennelli
  • materiali di recupero (gemme, porporina, smalto per unghie, colori acrilici)
  • pennello
  • colla

Buon divertimento!

Come disegnare le zucche di Halloween 4

La zucca decorata con la lana

Per realizzare queste zucchette colorate non ti servirà altro che del filato, che sia cotone, lana o quant’altro, della colla e degli aghi. Il risultato che otterrai è sicuramente insolito, soprattutto sul fronte colore. Sdoganerai, infatti, i soliti colori che ricordano Halloween e l’autunno, per lanciarti sui colori pastello o altri più accesi.

Prendi la tua zucchetta e avvolgila con del filo multi colore, fissandolo alla base con della colla. Una volta creata la trama con i fili, che puoi anche intrecciare a piacimento, servendoti di un ago. L’ago ti servirà anche per liberare la tua creatività, ricamando e creando le decorazioni che preferisci.

 

Come disegnare le zucche di Halloween 5

Come hai potuto vedere, queste zucche non intagliate sono davvero facili da realizzare. Quale ti divertirai a realizzare insieme ai tuoi bambini per la notte più paurosa dell’anno?

Come disegnare le zucche di Halloween: foto e immagini

Rita Paola Maietta
  • Scrittore e Blogger
  • Redattore specializzato in Arredo e Design
Suggerisci una modifica
Commenti Espandi

Lascia una risposta

Accedi per lasciare un commento.