5 testate letto originali fai da te

Sei alla ricerca di un’idea originale per abbellire il tuo letto? Prova a cambiare la testata costruendone una fai da te. Ecco cinque idee facili da replicare. 

Costruire da soli una testata del letto non è follia, anzi! In realtà, servono soltanto pochi materiali, un po’ di fantasia mixati insieme ad una buona dose di olio di gomito. Le testate del letto devono sicuramente essere belle ma, soprattutto, funzionali! Una testata del letto è in grado di cambiare connotazione a tutta la camera, definendone lo stile.

Può essere un elemento armonico dell’arredo oppure entrare in disaccordo e stravolgerlo completamente. Il risultato che si otterrà con il fai da te è molto personale e ti darà, sicuramente, una grande soddisfazione.

Le testate del letto si potrebbero suddividere in due macro aree. La prima riguarda quelle che sono un tutt’uno con il letto. Generalmente, si acquistano insieme a tutta la struttura e quindi, non ce ne occuperemo. Ci occuperemo, piuttosto, delle seconde. Si tratta di testate che possono essere appoggiate o fissate alla parete. Queste ultime sono, certamente, di abbellimento ma hanno anche la funzionalità di allontanare i cuscini dalla parete.


Leggi anche: Scritte, testi, simboli e disegni ASCII

Tra i materiali da scegliere, beh non c’è limite alla fantasia. Che sia del semplice polistirolo da rivestire oppure del legno riciclato, non importa. L’importante è che ti piaccia e rispecchi i tuoi gusti. Quelle che ti proponiamo sono delle testate dal puro gusto decorativo. In alcuni casi, potresti  aver bisogno di testate fono assorbenti, oppure, che ti diano il giusto isolamento da una parete fredda.

1. Testata fai da te con tela acquistata in vacanza

Hai acquistato una fantastica tela, con colori etnici mentre eri in vacanza. Preso dall’entusiasmo hai fatto questo acquisto, senza pensare a cosa ne avresti fatto. Beh, hai mai pensato che potrebbe fare da sfondo al tuo letto, diventandone la sua testata?

Per prima cosa, dovrai stirare la tela facendo attenzione a non alterarne i colori. A tal proposito, usa un panno bianco tra la tela ed il ferro da stiro. Dopodiché, dovrai fare delle prove, per vedere dove posizionarla. Serviti di una matita e di un righello. Se si tratta di una tela leggera, potrebbero bastarti delle puntine, altrimenti, opta per qualche gancetto qua e la. Il risultato è garantito.

2. Testata fai da te con vecchie porte in legno

Hai smantellato le vecchie porte dalla casa di tua nonna. Peccato perché si trattava di bellissime porte in legno massello che, però, erano diventate screpolate e si chiudevano male. Sarebbe un vero peccato mandarle al macero. Perché non riutilizzarle per dare carattere alla tua stanza? Con i giusti accorgimenti, potranno diventare la testata perfetta per il tuo letto.

Il tutto, per dare un tocco shabby chic a tutto l’ambiente. Puoi decidere di lasciarle così come sono, oppure ritinteggiarle. Se si tratta di porte antiche, meglio trattarle prima con un anti tarme. Per fissarle, anche in questo caso, possono servire dei ganci, stavolta più consistenti.


Potrebbe interessarti: Idee originali per preparare la tavola di Capodanno

3. Testata fai da te con il pallet

Il pallet può essere riciclato e trasformato in una pratica e funzionale testata per il tuo letto. Il pallet si sposa perfettamente sia con ambienti classici che rustici, conferendo immediatamente all’ambiente un tocco contemporaneo. Anche in questo caso, il legno del pallet deve essere trattato per assicurarsi che non ci siano più tarme.

Il pallet può occupare anche lo spazio che va oltre il letto, inglobando in se piani d’appoggio funzionali. Questo materiale può essere considerato anche come una tela bianca su cui decorare o dipingere qualsiasi cosa. Anche se, lasciato al suo stato naturale, resta comunque un materiale interessante.

5 testate letto originali fai da te 7

4. Testata del letto con i cuscini

Un grande classico sono i cuscini maxi che vanno a sostituire le testate del letto più desuete. In realtà, ne esistono di funzionali allo scopo, che si adattano perfettamente alla larghezza del tuo letto. Non dovrai far altro che acquistarli ed appoggiarli.

Se vuoi un tocco più originale, invece, avrai bisogno di un bastone di appoggio che andrà fissato per supportare i cuscini. Questi ultimi potranno essere appesi con delle asole.

5. Testata fai da te con le corde

Le corde diventano delle fantastiche idee originali per creare una testata del letto. All’occorrenza, la corda può essere tessuta come se fosse una trama preziosa. Oppure le corde andranno ad intrecciarsi fino a creare un particolare acchiappasogni. La stanza avrà subito un’atmosfera ricercata.

5 testate letto originali fai da te: foto e immagini

Se ti è piaciuta almeno una delle idee di testate da letto fai da te che ti abbiamo illustrato, ti consigliamo di metterla in pratica subito per non farti scappare l’ispirazione! Intanto, ti lasciamo ad una serie di immagini.

Rita Paola Maietta
  • Laurea Magistrale in Scienze della Comunicazione
  • Giornalista Pubblicista dal 2010
  • Master in Comunicazione e Marketing per la Moda (Polimoda, Firenze)
  • Specializzazione in Design, Arredamento, Lifestyle
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi seguire le novità in tema di casa, design, vedere le migliori idee per arredare, dipingere e tanti altri contenuti originali. Registrati gratuitamente alla nostra newsletter.