5 fantastiche idee per riciclare vecchie chiavi

Ti sei mai ritrovato con interi mazzi di chiavi che non ricordi più cosa aprono? Non sono inutili come credi. Puoi utilizzarle, infatti, in modo creativo. Come? Te lo spieghiamo in questo post. 

Idee per riciclare vecchie chiavi

Le vecchie chiavi sono degli oggetti molto interessanti e ricchi di fascino, soprattutto se risalgono a molti anni fa. Buttarle via è una pessima idea perché possono essere usate in modo creativo. Sicuramente, ti sarà capitato di riordinare vecchi cassetti ed imbatterti in qualche chiave solitaria di cui non conoscevi l’uso. A partire da chiavi che non sappiamo più quali porte, cassetti o lucchetti aprono, si possono creare gioielli, cornici, specchi e tante decorazioni. Se non sai da dove cominciare, lasciati guidare da noi.

idee per riciclare vecchie chiavi 2

Gioielli glamour

Se disponi di una coppia di chiavi simili per lunghezza, forma e dimensione puoi trasformarle in orecchini pendenti. Potrai farlo con dei gancetti appositi che potrai trovare in merceria. Le chiavi possono essere rifinite con delle perline colorate. Per fissarle puoi adoperare una pistola per la colla a caldo.


Leggi anche: Presentati al mondo con Tumblr – Piattaforma di microblogging

Le chiavi particolari, quelle più decorate e lucide, possono diventare degli splendidi ciondoli. Dovrai semplicemente appenderle ad una catenina, magari presa da un gioiello che non usi più. In alternativa, per rendere la tua nuova collana più originale, puoi usare del nastro, della passamaneria o un laccio di caucciù a fare da girocollo.

Delle chiavette di piccole dimensioni, come quelle dei lucchetti dei diari segreti degli anni ’90, potranno diventare i ciondoli tintinnanti di un bracciale molto originale. Le chiavi piccoline, dalle forme diverse, viste tutte insieme, sono molto piacevoli da guardare.

I tuoi gioielli con le chiavi potrebbero essere ancora più particolari se smaltati. Potrai usare uno smalto specifico per metalli oppure riciclare un tuo vecchio smalto per unghie. La superficie della tua chiave diventerà la tela per liberare la tua creatività.

riciclare vecchie chiavi 4

Scacciapensieri romantici

Con tante chiavi di forme e dimensioni diverse, puoi pensare di creare uno scacciapensieri che, non appena tirerà un soffio di vento, tintinnerà come non mai. Per realizzarlo, ti serviranno delle catenelle oppure del semplice spago, per legare insieme tutte le chiavi. Se hai del filo di nylon, andrà bene anche quello. In questo caso, essendo trasparente, farà sembrare le chiavi come se galleggiassero nell’aria.

Ricorda che le catenelle o i fili di spago che andranno a comporre la tua creazione, devono avere lunghezze diverse. Per semplificarti il lavoro, potranno essere appese ad un cerchio che potrà essere realizzato, ad esempio, con del filo di ferro rivestito, oppure, un vecchio telaio. Potrai realizzare lo scacciapensieri anche con l’aiuto dei tuoi bambini, per trascorrere del tempo di qualità insieme. Una volta realizzato, puoi appenderlo in un’area ventilata o di passaggio della tua casa, ad esempio, sotto un pergolato.


Potrebbe interessarti: 10 idee per abbellire un vecchio divano

riciclare vecchie chiavi 3

Quadretti decorativi

Le chiavi antiche meritano una nuova vita. Ad esempio, possono essere messe in bella vista in casa sotto forma di quadro decorativo. Quello che otterrai è un pezzo unico ma, soprattutto, poco costoso, per abbellire uno spazio di casa. Ti basta acquistare una cornice e disporre le chiavi al loro interno, creando una composizione creativa. Ti invitiamo a provare diverse composizioni, prima di scegliere quella definitiva. Potrai scegliere se tenere lo sfondo originale della cornice o creane uno ad hoc.

Uno sfondo chiaro farà risaltare meglio le chiavi. Per aggiungere un tocco ancora più vintage, sotto la chiave puoi disporre un centrino, meglio ancora se realizzato a mano. L’effetto sarà molto piacevole visivamente, sia che tu scelga di disporle in un unico quadro, sia che tu decida di creare tanti piccoli quadretti. Le chiavi vanno fissate con della colla e lasciate asciugare.

Le chiavi da incorniciare, potrebbero essere anche quelle che hanno un significato importante per te. Ad esempio, la chiave della prima casa che hai preso in affitto quando sei andato a studiare all’estero. Una buona idea, in questo caso, potrebbe essere quella di usare, come sfondo, un pezzo della cartina geografica di quella città che ti è rimasta nel cuore.

riciclare vecchie chiavi 6

Cornici alternative

Delle vecchie chiavi, anche di dimensioni diverse, possono essere usate per realizzare una cornice dall’appeal molto particolare. Che sia per una foto o per uno specchio, ti servirà della colla a caldo e un po’ di fantasia. Oltre alla colla a caldo, se il supporto regge, puoi usare dei chiodini da fissare con un martello. Per rendere il tuo lavoro più bello e hai un po’ di tempo in più, ogni singola chiave potrebbe essere verniciata.

riciclare vecchie chiavi 7

Un Orologio particolare

Le vecchie chiavi possono diventare le lancette di un orologio creato ad hoc. Ti servirà il meccanismo di un vecchio orologio a muro ancora funzionante, con tanto di lancette, del cartone da cui ricavare lo sfondo e le chiavi, ovviamente. Queste ultime, potranno essere fissate con della colla a caldo.

riciclare vecchie chiavi 5

5 idee per riciclare vecchie chiavi: foto e immagini

Quale tra queste idee ti piace di più e pensi di realizzare per te o per la tua casa? Ti lasciamo alla nostra gallery.

Rita Paola Maietta
  • Scrittore e Blogger
  • Redattore specializzato in Arredo e Design
Suggerisci una modifica
Commenti Espandi

Lascia una risposta

Accedi per lasciare un commento.