10 piante semplici da curare

Non hai il pollice verde? Non preoccuparti perché esistono delle piante estremamente facili da coltivare, proprio a prova di pollice nero. Scopri quali sono.10 piante semplici da curare 1

Avere il pollice verde non è da tutti. Può essere per mancanza di tempo o per qualche disattenzione, può capitare che le piante non resistano alle mancate cure. Del resto, ogni piantina ha le sue necessità ed è diversa dalle altre. Basti pensare alla luce: alcune sopportano meglio la penombra, altre possono stare tranquillamente in pieno sole.

Però, anche se non sei molto pratico nella cura delle piante, potresti aver voglia di creare un angolo in casa o sul balcone verde o fiorito. Ecco perché, con questo articolo, ti aiuteremo a scegliere le piante più semplici da curare. E stai tranquillo, perché fare qualche danno o far seccare questa tipologia di piante, sarà davvero difficile. 10 piante semplici da curare 2

1. Dracena

Detta anche tronchetto della felicità, la dracena è una pianta che può essere tranquillamente coltivata in appartamento. La dracena è sempre verde e sopporta bene l’ombra o la penombra. Quando il suo terriccio risulta particolarmente asciutto, allora necessita di essere annaffiata. Una cosa che va sempre evitata, sono i ristagni di acquaDa evitare anche le correnti d’aria. E’ tra le piante di appartamento più apprezzate per la sua grande resa estetica10 piante semplici da curare 3


Leggi anche: Idee terrario e piante per interni

2. Sanseveria

Anche la sanseveria è una pianta da interni ma ne esistono diversi tipi: Trifasciata, Nana e Cylindrica. E’ perfetta per chi non ha il pollice verde. All’interno, la sanseveria va posizionata alla luce indiretta del sole, ad esempio, dietro la tenda. Va annaffiata poco perché proviene dal deserto. E’ una pianta che resiste al terriccio asciutto ma anche a parassiti e malattie.

Oltre che in casa, la sanseveria è una pianta perfetta anche per l’ufficio perché è in grado di catturare la formaldeide e altre sostanze tossiche che potrebbero circolare nell’aria.10 piante semplici da curare 4

3. Pino mugo

Si tratta di una pianta perfetta per l’esterno ma nella sua varietà nana, detta Gnom. E’ una conifera piccola che è in grado di adattarsi bene a tanti climi ed il pino più piccolo presente in Italia. E’, dunque, facile da coltivare ma anche bella da vedere, grazie alla sua forma a cespuglio. Tra le sue proprietà si annovera quella di curare i malanni di stagione, essendo nota, infatti, come pianta officinale. Gemme e germogli sono usati in fito terapia per le proprietà espettoranti. 10 piante semplici da curare 5

4. Erica

L’erica è in grado di resistere anche ai primi freddi, con i suoi bei fiori lilla o rosa. Tuttavia, mal sopporta temperature inferiori ai 5 gradi. Si tratta di una pianta da esterno sempre verde. Anche l’erica è molto bella da vedere. I fiori secchi dell’erica hanno proprietà curative e sbocciano precocemente, già in autunno.10 piante semplici da curare 6

5. Gerani

Il geranio è una pianta in grado di poter crescere in autonomia. I suoi fiori sono di molti colori diversi. E’ la pianta più facile da coltivare per eccellenza ma con poche cure, riesce ad abbellire i balconi. Può fiorire tutto l’anno tranne che in inverno. Durante la stagione fredda, infatti, sarebbe meglio posizionare i gerani in un luogo più riparato. 10 piante semplici da curare 7


Potrebbe interessarti: Come annaffiare le piante prima delle vacanze

6. Aloe Vera

Molto apprezzata per via delle sue proprietà curative, l’aloe vera è anche bella per adornare sia ambienti interni che esterni. In questo caso, però, bisogna fare attenzione alla temperatura: se abitate in una zona dopo gli inverni sono molto freddi, potrebbe non resistere. E’ facile da curare perché ha bisogno di poca acqua, meglio se data con il vaporizzatore, e non necessita di essere potata.

10 piante semplici da curare 8

7. Piante aromatiche

Le piante aromatiche oltre ad abbellire il balcone, possono essere utili anche in cucina. Si tratta di piante resistenti anche se, ognuna di esse, potrebbe richiedere delle cure diverse. Generalmente, la loro coltivazione è particolarmente semplice. Puoi scegliere tra: prezzemolo, basilico, salvia, origano, rosmarino, santoreggia ma anche tante altre.

10 piante semplici da curare 9

8. Mammillaria zeilmanniana

Una pianta dai colori accesi è la Mammillaria zeilmanniana, una pianta grassa che può sopravvivere sia dentro che fuori casa. Dall’aspetto globoso, è in grado di espandersi in larghezza. Lo spazio che richiede è molto poco. I suoi fiori possono essere rosa, bianchi oppure viola. In estate, si ricopre di spine10 piante semplici da curare 10

9. Ficus Benjamin

La pianta in vaso perfetta è il ficus. In grado di crescere sia dentro che fuori casa, sopporta male le correnti d’aria. Sarebbe meglio non posizionarlo alla luce diretta del sole. In estate deve essere annaffiato molto. Dentro casa, il ficus non supera i 3 o 4 metri di altezza.

10 piante semplici da curare 11

10. Edera

Se sotto il tuo tocco, tutte le piante muoiono, ti consigliamo di prendere un’edera! Estremamente resistente, può anche stare per diversi giorni senza essere annaffiata. Crescendo rigogliosa, l’edera nel tempo può ricoprire pareti e ringhiere. 

10 piante semplici da curare 12

10 piante semplici da curare: foto e immagini

Rita Paola Maietta
  • Laurea Magistrale in Scienze della Comunicazione
  • Giornalista Pubblicista dal 2010
  • Master in Comunicazione e Marketing per la Moda (Polimoda, Firenze)
  • Specializzazione in Design, Arredamento, Lifestyle
Suggerisci una modifica
Commenti Espandi

Lascia una risposta

Accedi per lasciare un commento.

Iscriviti alla Newsletter

Vuoi seguire le novità in tema di casa, design, vedere le migliori idee per arredare, dipingere e tanti altri contenuti originali. Registrati gratuitamente alla nostra newsletter