10 Idee per realizzare il costume di Carnevale fai da te

Carnevale è una delle festività più attese dai bambini e mascherarsi diventa un gioco divertente da fare insieme. Vediamo insieme come fare per realizzare il costume di carnevale fai da te, spendendo poco e ottenendo un effetto che sorprenderà tutti.

Un modo per festeggiare al meglio il Carnevale è scegliere un travestimento originale. Non c’è bisogno di inventarsi chissà quale personaggio, anzi: se andiamo a ricalcare un costume già conosciuto, l’impatto con gli altri sarà ancora più vincente. Allora come fare a essere originali senza spendere troppo? Ecco alcune idee per festeggiare al meglio e in modo economico grazie al fai da te.

Il fai da te anche se non sei esperto

Non è detto che per progettare un costume di Carnevale abbiamo bisogno di un esperto di sartoria. Anche chi è meno pratico può realizzare un costume, scegliendone uno meno complesso e articolato.

Per risparmiare, in primis, dobbiamo selezionare un personaggio che sia vestito in modo poco ricercato in termini di tessuto, imbottitura e decori. Ricordiamoci che vogliamo realizzare un costume homemade, quindi ottimizzando gli oggetti, i tessuti e gli accessori che abbiamo a casa, dobbiamo riuscire a costruirne uno.


Leggi anche: Scritte, testi, simboli e disegni ASCII

Quale costume di Carnevale realizzare

Il modo più semplice di realizzare un costume di Carnevale fai da te è di rispondere a uno di questi quesiti, quali sono i tuoi:

  1. personaggi preferiti
  2. animali preferiti
  3. oggetti preferiti.

Se la terza domanda ti sembrerà strana, pensa all’effetto che ti fa vedere un oggetto inanimato e umanizzato grazie a un travestimento. La reazione immediata del nostro cervello innesca una sensazione di divertimento e sorpresa.

10 idee per il tuo costume di Carnevale

Se sei ancora in dubbio e privo di ispirazione, ecco 10 idee facili e divertenti che puoi mettere in pratica per realizzare il tuo costume di Carnevale fai da te. Partiamo con una selezione di personaggi noti delle favole e della tradizione; continuiamo con delle proposte dedicate agli animali e, infine, concludiamo con alcuni oggetti umanizzati.

1. Super Mario

L’intramontabile Super Mario, l’omino baffuto dei videogames anni 80 ancora oggi conquista grandi e piccini. Non è affatto difficile realizzare questo costume, basteranno pochi elementi: una salopette blu con i bottoni gialli, un paio di baffi vistosi e un cappello grande e rosso.


Potrebbe interessarti: 10 idee per abbellire la tavola di Carnevale

2.Pippi Calzelunghe

La vispa bambina dalle trecce rosse, Pippi Calzelunghe, è la protagonista di una serie cult degli anni 70, rilanciata in Italia anche negli anni 90. Un personaggio simpatico e davvero semplice da realizzare in casa.

Avremo bisogno di una salopette gialla, una t-shirt verde, una calza arancione e una calza verde. Per finire, possiamo realizzare i capelli con il fil di ferro attorno cui avvolgiamo a forma di trecce del filo di lana molto spesso. Il consiglio è di abbondare con le lentiggini sul viso, tratto distintivo del personaggio!

3. Carl di UP

Per gli appassionati dei film d’animazione Pixar, Carl del film UP è uno dei più buffi da costruire homemade. Ricordiamo che è un vecchietto un po’ burbero che si aiuta con un girello per camminare ed è circondato da palloncini gonfiati con l’elio per potersi sollevare.

L’occorrente per realizzarlo: un paio di occhiali quadrati molto vistosi, palloncini multicolore gonfiati ad elio, un tubo a forma di C alle cui estremità incollare delle palline da tennis. Per i vestiti andrà benissimo un maglioncino, un papillon e un pantalone.

4.Alice nel Paese delle meraviglie

La fantastica Alice nel Paese delle meraviglie è uno dei costumi più d’effetto e, allo stesso tempo, più semplici da realizzare. Per raffigurare l’eroina di questo racconto, possiamo far riferimento alla famosa scena in cui lei mangia il biscotto che la fa aumentare di dimensione fino a sbucare fuori dalla casa in cui si trova.

L’occorrente per questo costume è: un vestito azzurro con un semplice grembiule bianco sul davanti, un fiocchetto nero nei capelli biondi, una casetta di cartone che possiamo colorare e dipingere a nostro piacere.

5.Bambola di pezza

La bambola di pezza, o semplicemente la pigotta, è uno dei costumi più economici e facili da realizzare. Proprio perché è semplice nei suoi tratti, non avremo bisogno di tanti elementi.

Per questo costume di Carnevale fai da te avremo bisogno di: gomitolo di lana rossa molto spessa per realizzare i capelli; una salopette chiara con una camicia sotto a contrasto, possibilmente con un fiocchetto al collo; trucco colorato per il viso, così da ricreare le guance rosse e gli occhi vispi.

6. Chiocciola

Uno degli animali più teneri e delicati da realizzare specialmente per i bambini più piccoli è la chioccola. Non ha bisogno di tanti elementi: ci basterà, infatti, costruire il guscio e le antenne con degli elementi in cartone e dei fili di corda ton sur ton. Costruito il guscio arrotolando i fogli di cartone, creiamo due fasce per sostenerlo sulle spalle. Infine, leghiamo le due antenne di cartone su un cerchietto, così da sostenerlo in fronte.

7. Leone

Il re della foresta, il leone, è il costume di Carnevale più diffuso per i bambini. Basteranno elementi di stoffa sui toni del marrone e beige da sovrapporre a un berretto di lana che potrà indossare. Non dimentichiamo di costruire questa fascia anche per la coda, che facciamo terminare con un ciuffetto marrone, che richiama la criniera.

8. Ago e filo

Per chi vuole essere originale e stupire gli altri, realizzare un oggetto e renderlo umano è davvero di grande effetto! Un’idea simpatica è costruire ago e filo ed entrarci dentro. Basterà realizzare due anelli e legarli a un cilindro di cartone in cui entreremo.

Fate attenzione a prendere le misure giuste per il giro vita e l’altezza del busto. Ci servirà, inoltre, un lungo filo da arrotolare al cilindro e il finto ago da inserire, ovvero una sagoma di cartone a forma di ago che infileremo all’interno dei fili arrotolati.

Il consiglio è di scegliere un colore vivace e brillante per il filo. Non dimentichiamo le bretelle da attaccare al cilindro di cartone, così da poterlo sorreggere sulle nostre spalle.

9. Grappolo d’Uva

Se non hai grandi idee e, soprattutto, hai poco tempo per costruirti il costume di Carnevale fai da te, il consiglio è di optare per il grappolo d’uva. Ti serviranno solo tanti palloncini da gonfiare a forma circolare, non allungata, che andrai a legare con un filo bianco o trasparente creando una rete da infilare in testa e indossare. Fai attenzione a dare la forma del grappolo intensificando nella parte alta il numero di chicchi d’uva.

10. Lego

I Lego sono uno dei giochi più utilizzati da grandi e piccini a partire dagli anni 50 in tutto il mondo, oggi diventano un costume di Carnevale fai da te vintage e originale che diverte tutti.

Per costruirlo ci servirà scegliere uno dei colori basilari dei mattonicini Lego e vestirci al di sotto solo di questo colore. L’altro elemento, il mattoncino, che ci servirà andrà costruito dello stesso colore con il cartone. La dimensione dovrà essere del nostro busto, così da infilare testa e braccia.

10 idee per realizzare il costume di Carnevale fai da te: foto e immagini

Siamo pronti a questa festività da non dimenticare grazie al costume di Carnevale fai-da-te che ci costruiremo. Lasciamoci ora ispirare dalla gallery per creare il nostro costume personalizzato senza spendere un grosso budget.

Serena Giuditta
  • Laurea Ingegneria Edile/Architettura
  • Giornalista Pubblicista
  • Diploma in Digital Marketing Google
  • Specializzazione in Architettura, Design, Edilizia, Progettazione
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi seguire le novità in tema di casa, design, vedere le migliori idee per arredare, dipingere e tanti altri contenuti originali. Registrati gratuitamente alla nostra newsletter.