10 idee e foto per riciclare un vecchio sgabello

È ancora possibile utilizzare un vecchio sgabello che non regge più il nostro peso? Quali sono le migliori idee e per riciclare questo accessorio? In questo articolo vi illustriamo 10 idee e foto che potranno ispirare la vostra fantasia.

riciclare-vecchio-sgabello-01

Galleria foto ed immagini

Che si tratti di uno sgabello alto da cucina o di uno più piccolo utilizzato per raggiungere i mobili più alti, prima o poi questi cedono e siamo costretti a cambiarli. Il loro utilizzo costante, infatti, li rende facili all’usura, soprattutto se si tratta di elementi in legno.

Prima di buttarli, però, possiamo valutare l’idea di riciclare questo elemento e renderlo ancora utile all’interno della casa. Un vecchio sgabello infatti si presta a tante idee di riciclo all’interno delle mura domestiche e non solo.

In questo articolo abbiamo deciso di raccogliere 10 idee e foto da cui lasciarsi ispirare e da ricopiare, per donare nuova vita a quell’oggetto che ci ha supportato. Da quelli più bassi ai più alti vediamo come riutilizzarli.


Leggi anche: 10 idee per riciclare un vecchio ombrello

10-idee-e-foto-per-riciclare-un-vecchio-sgabello-02

Riciclare un vecchio sgabello: il comodino

Se il vecchio sgabello non regge più il nostro peso non è detto che non possa reggere altri oggetti più leggeri. Un’idea di riciclo creativo prevede infatti di trasformare questo oggetto, in un utile comodino da collocare accanto al letto.

Questa soluzione si rivela molto pratica in quanto consente di risparmiare spazio, essendo lo sgabello più piccolo di un normale comodino. Possiamo decidere se utilizzare un elemento basso o alto in base alle nostre esigenze.

Soprattutto possiamo aumentare la superficie di appoggio collocando sopra la seduta una tavola di legno più grande di questa. Un’idea può essere quella di aggiungere una tasca di stoffa per sopperire alla mancanza di un cassetto.

10-idee-e-foto-per-riciclare-un-vecchio-sgabello-03

10-idee-e-foto-per-riciclare-un-vecchio-sgabello-04


Potrebbe interessarti: 10 idee e foto per riciclare un vecchio libro

Riciclare un vecchio sgabello: la scrivania

Se a nostra disposizione abbiamo più di uno sgabello, un’idea è quella di trasformarlo in una scrivania. Non è raro, infatti, che gli sgabelli della cucina tendando ad usurarsi e rompersi e, in questo caso, ci ritroviamo a doverli cambiare tutti eliminando anche quelli ancora utili.

Questo progetto prevede il riutilizzo di questi elementi ancora validi ma non più utilizzabili. Sarà infatti sufficiente, procurarsi una tavola di legno e trasformare i nostri sgabelli nella base per la scrivania. La lunghezza di questa dipende dalle nostre preferenze. Non dovremo far altro che collocare i due elementi ai lati opposti della tavola per garantire la piena stabilità del progetto.


Idee design personalizzate per te? Iscriviti al gruppo

10-idee-e-foto-per-riciclare-un-vecchio-sgabello-06

10-idee-per-riciclare-sgabelli

Riciclare un vecchio sgabello: un porta vaso

Per chi possiede tante piante in casa o sul terrazzo, il problema della collocazione di queste è sempre presente. Non è raro che per la grande varietà di specie a nostra disposizione lo spazio di appoggio termini e, in questi casi, un vecchio sgabello può tornarci utile.

Questo infatti si rivela essere un ottimo elemento decorativo accanto al divano per sostenere la pianta da interni scelta. Possiamo scegliere un modello alto o basso a seconda delle esigenze e, se necessario, cambiare il suo colore per adattarlo all’arredo, anche quello più moderno.

Un’altra idea è utilizzare lo sgabello fuori al terrazzo per creare un supporto verticale grazie al quale inserire più piante. Possiamo collocare una sopra di questo e una al di sotto, quella che magari richiede meno luce. Si rivela interessante anche aggiungere un ripiano a metà dello sgabello, soprattutto se si tratta di un modello alto, per avere ulteriore spazio a disposizione.

10-idee-e-foto-per-riciclare-un-vecchio-sgabello-07

10-idee-e-foto-per-riciclare-un-vecchio-sgabello-08

Riciclare un vecchio sgabello: la toilette

Le toilette da bagno o da camera sono complementi decorativi particolari e utili per avere tutti i prodotti per la cura personale sempre in ordine. Tra il prezzo esoso e la difficoltà di collocazione, non sempre è possibile realizzare il desiderio di possederne una.

Un vecchio sgabello può però tornarci utile, supportato da una vecchia valigia. Un’idea di riciclo prevede di avvitare sulla seduta dello sgabello, una valigia da decorare che richiami i colori della stanza all’interno della quale dovremo collocarla.

Organizziamo quest’ultima in modo che possa contenere ordinatamente tutti i prodotti. Possiamo decidere se collocare il progetto sotto uno specchio o se inserirne uno all’interno della valigia per rendere la nostra opera ancora più funzionale.

10-idee-e-foto-per-riciclare-un-vecchio-sgabello-09

10-idee-e-foto-per-riciclare-un-vecchio-sgabello-10

Riciclare un vecchio sgabello: portaombrelli

Per riciclare un vecchio sgabello non è necessario utilizzarlo nel suo verso originale, ma possiamo anche capovolgerlo per creare qualcosa di più particolare. Un’idea è quella di trasformare questo elemento in un portaombrelli pratico e capiente, soprattutto se si tratta di un modello alto.

Questa si rivela essere un’alternativa davvero utile se ad essere danneggiato è uno dei piedi dello sgabello. Dopo averlo capovolto possiamo decidere di lasciarlo semplice e collocarlo fuori la porta, o anche all’ingresso.

Un’altra idea può essere quella di decorare il progetto con della stoffa impermeabile chiudendo i lati e nascondendo gli ombrelli al suo interno, soprattutto se questi variano di grandezza. Eviteremo in questo modo che possano cadere dopo averli collocati all’interno.

10-idee-e-foto-per-riciclare-un-vecchio-sgabello-11

10-idee-e-foto-per-riciclare-un-vecchio-sgabello-12

Galleria idee e foto per riciclare un vecchio sgabello

Un vecchio sgabello può essere ancora utile per diversi progetti decorativi per la casa. In questa galleria di immagini abbiamo raccolto diverse idee imperdibili.

Fabiola Criscuolo
  • Titolo di studio: Laurea Magistrale in Scienze Politiche
  • Autore specializzato in Arredamento, Design
Suggerisci una modifica