10 foto e idee per riciclare un vecchio ombrello

Con un po’ di fantasia, un vecchio ombrello può prendere nuova vita e trasformarsi in altri oggetti. Ecco 10 idee originali a cui puoi ispirarti per non gettare via gli ombrelli che non usi più.

riciclare-ombrello-idee

Galleria foto ed immagini

La sorte di ogni vecchio ombrello che abbiamo in casa è spesso segnata! In buona parte dei casi, difatti, questi oggetti, una volta inutilizzabili, vengono gettati. Ma perché, invece, non riciclarli?

Ti stupirai a scoprirlo, ma di un ombrello puoi riutilizzare praticamente tutto. Dando libero sfogo alla tua fantasia potrai trasformarlo in una gonna, in un pratico appendi abiti o, ancora, in un romantico porta fiori.

riciclare-ombrello-idee-1

1. Riciclare un vecchio ombrello: una lampadario

Il vecchio ombrello che non stai utilizzando da tanto tempo può trasformarsi, in maniera veloce e semplice, in un grazioso lampadario. Più sarà colorato l’ombrello che utilizzerai, più sarà d’effetto il risultato che otterrai. Come procedere? Semplice!


Leggi anche: 10 idee per riciclare un vecchio ombrello

La cupola dell’ombrello fungerà da lampadario vero e proprio. Aiutandoti con un seghetto per legno, elimina la parte di manico sottostante la cupola in sé. Questa dovrà essere aperta e rimanere tale, per cui bloccala con l’apposito gancio ed effettua il taglio poco al di sotto. Fai passare il filo elettrico attraverso tutta la lunghezza del vecchio ombrello fino a bloccarlo poco sotto il taglio effettuato.

A questo punto basterà effettuare i collegamenti elettrici, inserendo quanto necessario per l’installazione di una lampadina. Ecco, a questo punto, il tuo nuovo lampadario.

riciclare-vecchio-ombrello-foto

2. Riciclare un vecchio ombrello: un appendiabiti

Cosa ne diresti di realizzare un pratico appendiabiti utilizzando gli ombrelli che non usi più? Che sia un vecchio ombrello o uno rotto non ha importanza. Per mettere a punto quest’idea ti servirà esclusivamente il manico.

Separalo dal resto dell’ombrello utilizzando un seghetto per legno. Cerca di essere quanto più preciso possibile. Tutti i tagli, poi, dovranno essere effettuati alla stessa altezza.

Utilizzando un trapano, effettua due fori in verticale su ogni manico ed inseriscici all’interno una vite. Ognuna di queste viti andrà fissata su una tavola in legno, della lunghezza che preferisci, e sulla quale potrai accostare tanti manici quanti sono gli “agganci” che vorrai realizzare per i tuoi abiti. Originale, no?


Potrebbe interessarti: 10 idee e foto per riciclare un vecchio libro

riciclare-ombrello-idee-foto

3. Riciclare un vecchio ombrello: una lampada sfera

Un vecchio ombrello trasparente (meglio se con qualche tocco di colore sui bordi) può essere l’ideale per realizzare una bella lampada a sfera da utilizzare, magari, per la camera dei più piccoli. Per realizzarlo ti basterà seguire le medesime procedure descritte al punto 1 e inerenti la creazione di una lampada a sospensione.

L’unica differenza sta nella presenza di un secondo ombrello (delle stesse dimensioni del primo) da agganciare al primo in modo da creare una sfera.

Per l’aggancio utilizza un filo da pesca trasparente, con il quale unire tra loro ogni singola estremità degli ombrelli. Rispetto alla classica lampada, però, dovrai avere qualche accortezza in più. La lampadina scelta, infatti, dovrà essere quanto più fredda possibile (magari a LED) in modo da non sprigionare un eccessivo calore.


Idee design personalizzate per te? Iscriviti al gruppo

riciclare-vecchio-ombrello-foto

4. Riciclare un vecchio ombrello: un porta fiori

Se sei una persona romantica non potrai non utilizzare il tuo vecchio ombrello per sorprendere la persona che ami. Com’è possibile? Semplicemente realizzando un bel portafiori da appendere dietro la porta. Per farlo, fissa semplicemente l’ombrello, semi-aperto, dietro la porta.

Fallo a metà altezza con un nastro che sia, possibilmente, in contrasto con il colore dell’ombrello. Posiziona, poi, il tuo mazzo di fiori all’interno. L’effetto sorpresa per la destinataria sarà garantito!

riciclare-vecchio-ombrello-foto

5. Riciclare un vecchio ombrello: una gonna

Se il tuo vecchio ombrello è caratterizzato da colori abbastanza vivaci e fantasiosi, potrai scegliere di trasformarne la parte in “tessuto” in una bella ed originale gonna. Anche in questo caso sarà semplice! Il primo passo è indubbiamente quello di separare questa parte dalla struttura dell’ombrello.

Misurane, poi, la lunghezza ed effettua un taglio deciso e dritto in corrispondenza di quella che sarà il punto vita. Fai un orlo e crea una cintura con cui poter indossare questa nuovo ed originale capo d’abbigliamento.

riciclare-vecchio-ombrello-foto

6. Riciclare un vecchio ombrello: un mantello per parrucchieri

Quante volte, tagliando i capelli in casa, non sappiamo come comportarci con i capelli che eliminiamo? Questi, difatti, non solo cadono a terra ma, in molti casi, si intrufolano nei nostri maglioni causandoci non pochi disagi durante tutto il giorno. Il problema può essere risolto con il tessuto di un vecchio ombrello da utilizzare per creare un mantello da parrucchieri.

Eliminandolo dalla struttura, infatti, ci basterà tagliarne una porzione in corrispondenza della punta che dovrà avere la stessa circonferenza del collo. Effettuiamo un taglio in verticale che ci consenta di applicare una cerniera per la chiusura del mantello che ci permetterà di indossarlo in maniera semplice ed immediata.

riciclare-vecchio-ombrello-foto

7. Riciclare un vecchio ombrello: una serra per piante

Se hai il pollice verde lo saprai benissimo: alcune piante, per crescere bene, hanno bisogno di determinate condizioni di luminosità ed umidità. Ecco perché esistono le serre! Sapevi che con un vecchio ombrello puoi realizzarne una in men che non si dica? L’unica condizione è che l’ombrello stesso sia trasparente, in modo che la luce possa filtrare al suo interno e raggiungere le piantine.

Per realizzare la serra sarà sufficiente aprire l’ombrello, fissare il gancio perché rimanga aperto ed eliminare, con un seghetto, la parte curva del manico. La parte rimanente servirà per fissare l’ombrello sulle piantine semplicemente inserendolo in fondo nel terreno.

riciclare-ombrello-idee-foto-2

8. Riciclare un vecchio ombrello: un portafoto da soffitto

E se il tuo vecchio ombrello diventasse il “covo” dei tuoi ricordi? Per farlo, utilizziamo la struttura in ferro dell’ombrello che va privato, quindi, della parte in tessuto e del manico in legno. Appendiamola al soffitto fissandolo con un cordino, un filo o con quanto ci appare più appropriato.

Il portafoto da soffitto è pronto: potremo fissarci, con delle semplici mollette da disegno, tutte le immagini che desideriamo o tutti i biglietti più preziosi.

riciclare-vecchio-ombrello-foto

9. Riciclare un vecchio ombrello: lampada con ombrellini da cocktail

Un vecchio ombrello può anche essere un semplice e piccolo ombrellino da cocktail. Ne hai utilizzati parecchi e non hai voglia di gettarli? Puoi riciclarli creando una simpatica lampada per illuminare, magari, la camera dei più piccoli.

Per farlo dovrai utilizzare, oltre agli ombrellini, una struttura per lampade sferiche che puoi trovare comodamente in ogni negozio di arredamento ed elettricità.

Proprio a questa struttura (che dovrà essere circolare) dovrai fissare, ad uno ad uno, gli ombrellini utilizzando un po’ di colla a caldo. Man mano che proseguirai nel lavoro ti renderai conto che, data la forma tipica degli ombrellini, la tua lampada sferica prenderà sempre più forma. Unica accortezza: inserire la lampadina prima di fissare gli ombrelli e sceglierne una a LED che produca meno calore possibile.

riciclare-ombrello-idee-foto-1

10. Riciclare un vecchio ombrello: borsa grande per la spesa

Quante volte ti rechi al supermercato e non hai la possibilità di prendere tutto l’occorrente perché hai dimenticato la borsa per la spesa? Anziché utilizzare le classiche borse in plastica (fragili e pronte a rompersi) puoi realizzare una pratica e grande borsa per la spesa riciclando il tuo vecchio ombrello.

Per farlo dovrai utilizzare esclusivamente la parte in tessuto da separare, quindi, dal resto della struttura.

La borsa prenderà forma eliminando la punta a 15 centimetri di altezza e creando un orlo che definisca la base della borsa stessa (che non potrebbe terminare a punta!). Con le sezioni di tessuto che abbiamo eliminato possiamo creare i manici da fissare, cucendoli, nella zona superiore della borsa. La spesa sarà al sicuro specie considerato il fatto che avrai realizzato una borsa del tutto impermeabile.

riciclare-vecchio-ombrello-foto

Galleria idee e foto per riciclare un vecchio ombrello

Come hai notato ci sono tantissime idee che puoi mettere in pratica per riciclare un vecchio ombrello? Hai voglia di ripercorrerle? Dai uno sguardo alla galleria immagini.

Patrizia Maimone
  • Dottoressa in Informatica
  • Copywriting, editing e Autore specializzato in LifeStyle, Casa e Arredamento
Suggerisci una modifica