Piante e fiori da balcone per l’estate: 6 idee e foto

Fabiola Criscuolo
  • Dott. in Scienze Politiche

Quali sono le piante e i fiori da balcone per l’estate? Quali specie possiamo coltivare nel nostro spazio all’aperto, anche se più piccolo rispetto a un giardino o un terrazzo? Scopriamo insieme alcune tipologie davvero spettacolari che sapranno come colorare con eleganza.

Piante e fiori da balcone per l’estate: 6 idee e foto

Galleria foto ed immagini

Con l’arrivo dell’estate sono in molti coloro che decidono di dedicarsi all’arte e all’hobby del giardinaggio. Questo infatti non è soltanto un passatempo rilassante e utile per l’ambiente, ma anche un modo per abbellire naturalmente i propri spazi aperti colorando in modo suggestivo muri e ringhiere.

Anche il balcone, più piccolo per antonomasia rispetto a un giardino o a un terrazzo, può godere della bellezza di questi elementi ed essere in qualche modo abbellito. Sono, infatti, diverse le specie di piante e di fiori che possiamo coltivare in questa zona prestando attenzione alle loro necessità in termini di esposizione alla luce del sole.

In questo articolo abbiamo quindi scelto di raccogliere una serie di piante e fiori le cui radici ben si adattano a vasi di dimensioni più piccole da poter, quindi, collocare sopra un balcone. Vedremo quali sono le caratteristiche fondamentali in modo da comprendere se dovranno essere esposte alla luce diretta del sole o se saranno più indicate per tipologie di balcone a mezz’ombra.

Piante e fiori da balcone per l’estate: 6 idee e foto

1. I gerani, protagonisti dei balconi estivi

Piante e fiori da balcone per l’estate: 6 idee e foto

Se ci troviamo a menzionare le piante e i fiori migliori per il balcone estivo, non possiamo che citare loro, i gerani. Questi sono i veri e propri protagonisti dei nostri spazi aperti in quanto con i loro colori riescono a decorare velocemente tutta la zona.

Sono, inoltre, molto resistenti e ciò li rende adatti a balconi sia completamente esposti al sole sia collocati a nord. Possiamo coltivarli all’interno di piccoli vasi unendo diversi colori per rendere ancora più suggestiva la nostra ringhiera.

Adattandosi facilmente non necessitano neanche di irrigazione costante e quindi sono perfetti per chi si trova alle prime armi con il giardinaggio e potrebbe dimenticarsi di innaffiarli con frequenza. Ricordiamoci però che troppo sole, specie se forte, potrebbe provocarne l’appassimento.

2. Ortensia

Piante e fiori da balcone per l’estate: 6 idee e foto

Perfette per decorare il balcone durante il periodo estivo sono anche le ortensie, una tipologia di pianta fiorita molto particolare. Queste infatti colorano la nostra ringhiera o il balcone in generale con piccoli bouquet di fiori variopinti che ogni anno ci sorprenderanno con diverse tonalità a seconda del grado di umidità che avrà assunto il terreno in cui sono collocate.

La loro caratteristica è proprio quella di una fioritura ricca e vigorosa nel periodo più caldo dell’anno, senza che sia richiesta particolare attenzione e cura da parte nostra. Una pianta sempreverde che, anche se non decorata con piccoli fiori (quindi nel momento della “non fioritura”), riuscirà sempre a donare colore e vivacità al nostro balcone.

3. Azalea giapponese

Piante e fiori da balcone per l’estate: 6 idee e foto

Per rendere più particolare il nostro balcone per l’estate possiamo osare con un’azalea giapponese. Si tratta di una pianta da albero che decora e colora il nostro spazio esterno fiorendo, anche abbondantemente, nel primo periodo estivo.

Questa pianta è molto resistente anche ai raggi solari, a differenza dell’azalea comune che necessita di una zona più ombreggiata per crescere. Possiamo, quindi, scegliere di posizionarla in un angolo completamente esposto o, anche in questo caso, a mezz’ombra per avere un albero sempreverde di piccole dimensioni con il quale decorare il nostro balcone.

4. Giglio grandiflora

Piante e fiori da balcone per l’estate: 6 idee e foto

Per godere della bellezza di fiori colorati e ricchi nel periodo estivo, ovvero tra giugno e agosto, non possiamo che scegliere, tra le piante e i fiori per il balcone, il giglio grandiflora.

Questa è una tipologia di pianta perenne, ovvero un arbusto sempreverde che nel periodo estivo si colora con fiori delicati e suggestivi che abbelliscono con eleganza il nostro balcone. La collocazione perfetta è in una zona a mezz’ombra, in quanto la delicatezza dei suoi petali non consente un’esposizione troppo diretta ai raggi solari che li rovinerebbero irrimediabilmente.

Come tutte le piante sempreverdi non richiede cure costanti e particolari, ma nelle giornate molto calde è consigliabile assicurarsi che il terreno sia sempre umido per garantirle il corretto nutrimento.

5. Gelsomino rampicante

Piante e fiori da balcone per l’estate: 6 idee e foto

Anche se il gelsomino tende a fiorire più nel periodo primaverile, è possibile utilizzarlo come pianta da balcone per l’estate grazie alla brillantezza e alla grandezza delle sue foglie.

Il gelsomino rampicante è una pianta sempreverde che possiamo utilizzare per decorare non soltanto la ringhiera, ma anche e soprattutto la parete del nostro balcone. Per fare ciò possiamo avvalerci dell’ausilio di un supporto in legno sul quale farlo crescere.

Per assicurare una vita più lunga ai suoi piccoli fiori bianchi profumati è preferibile collocare la pianta in una posizione a mezz’ombra. In questo modo potremo godere della loro bellezza per un periodo di tempo maggiore ovvero quasi fino a inizio luglio. Durante tutta l’estate potremo, poi, continuare a beneficiare del suo profumo attraverso le foglie. Un piccolo plus è che proprio questa pianta riesce a tenere lontani insetti e mosche grazie alla fragranza per noi tanto leggiadra e per loro altrettanto fastidiosa. Ricordiamoci sempre di mantenere il terreno umido.

6. Lobelia

Piante e fiori da balcone per l’estate: 6 idee e foto

Rispetto al gelsomino rampicante, la lobelia è una tipologia di pianta i cui fiori resistono più a lungo durante il periodo estivo e che, quindi, ben si adatta al nostro balcone. Un’idea particolare è quella di coltivarla all’interno di un vaso da appendere per creare poi un effetto di cascata colorata.

La lobelia infatti è contraddistinta da foglie verdi molto piccole e da fiori dalla forma a campana che creano un effetto quasi magico per il nostro balcone. Anche in questo caso, si tratta di una specie che si adatta in modo particolare a chi è alle prime armi con il giardinaggio in quanto non richiede attenzioni particolari.

Galleria idee e foto di piante e fiori da balcone per l’estate

In estate è possibile abbellire il balcone in modo naturale. In questa galleria di immagini abbiamo raccolto alcune idee di piante e fiori da coltivare.