Attrezzi da giardinaggio per l’estate: 5 idee e novità

Lorenzo Renzulli
  • Dott. in Conservazione dei Beni Culturali

In estate spesso si ha più tempo e voglia di dedicarsi al giardino, ma se questo interesse è stagionale (perché magari durante l’anno siamo troppo impegnati col lavoro) potremmo non avere a disposizione tutti gli attrezzi necessari per curare il verde al meglio. Eccone alcuni che non dovrebbero mai mancare, specie in estate, compresa qualche novità interessante.

Galleria foto ed immagini

Attrezzi da giardinaggio per l’estate: 5 idee e novità

Gli attrezzi da giardino sono potenzialmente molto numerosi. Una prima distinzione andrà fatta in base alla tipologia di giardino e di piante che intendiamo coltivare. La dimensione del giardino, la sua conformazione e varie altre variabili potranno guidarci, almeno inizialmente, nella scelta degli attrezzi da giardinaggio per l’estate più adatti alle nostre esigenze.

Attrezzi da giardinaggio per l’estate: 5 idee e novità

1. Attrezzi per la manutenzione del prato in estate

Attrezzi da giardinaggio per l’estate: 5 idee e novità

Avere un prato curato è tra le prime cose a cui prestare attenzione se si desidera valorizzare al meglio un giardino. Alcune semplici operazioni possono contribuire davvero molto a dare una bella rinfrescata al prato dopo i freddi mesi invernali.

Si dovrà cominciare con l’arieggiare il prato del proprio giardino, ovvero rimuovere eventuali residui vegetali che potrebbero soffocare l’erba. Per compiere l’operazione potremo usare un arieggiatore motorizzato, che potrà essere elettrico o con motore a scoppio. In alternativa, potremo anche optare per un arieggiatore manuale, in particolare se abbiamo un giardino di piccole dimensioni e non ci facciamo intimorire dalla fatica.

L’arieggiatura andrà svolta periodicamente, non solo con il cambio di stagione, ma possibilmente dopo ogni taglio, per migliorare la crescita del prato. Dotarsi di attrezzi funzionali allo scopo sarà, quindi, davvero importante.

2. Forbici da giardinaggio per l’estate

Attrezzi da giardinaggio per l’estate: 5 idee e novità

Le forbici da giardinaggio o forbici da potatura sono attrezzi molto utili per chi fa giardinaggio nei mesi estivi, ma non solo. Vengono impiegate principalmente per la potatura, la cimatura e la recisione di rami o fiori.

Le operazioni di potatura sono assolutamente fondamentali se ci si vuole prendere adeguatamente cura delle piante del proprio giardino. Per rivelarsi adatte allo scopo, le forbici dovranno avere alcune specifiche caratteristiche, tra le quali lame resistenti e affilate.

In realtà, non esiste una sola tipologia o modello di forbici da potatura: prima di procedere all’acquisto andranno pertanto individuate le più adatte alle proprie esigenze.

Quelle più grandi vengono usate per prendersi cura delle siepi, quelle più piccole si usano per la tosatura del manto erboso, in particolare in giardini di piccole dimensioni. Le più comuni sono proprio quelle per la potatura delle piante.

In caso di indecisione, una buona idea sarà quella di farsi consigliare da un esperto, che in base alle caratteristiche del nostro giardino e alla tipologia di piante in esso ospitate, ci potrà indirizzare sulle forbici più adatte.

3. Rastrello e forcone da giardinaggio

Attrezzi da giardinaggio per l’estate: 5 idee e novità

Un rastrello e un forcone ad un occhio poco attento potrebbero sembrare molto simili, ma chi si occupa di giardinaggio sa benissimo che si tratta di due attrezzi diversi che rispondono ad esigenze altrettanto differenti.

Il rastrello si utilizza principalmente per raccogliere le foglie o per preparare la terra prima della semina; il forcone serve, invece, per sminuzzare le zolle, spostare materiali organici, raccogliere il letame e dare aria al terreno.

In entrambi i casi, questi attrezzi sempre molto utili e versatili, possono avere un manico in legno o metallo e un numero variabile di rebbi (o denti) in genere di 4 o 5, che possono essere sia curvi che piatti, solitamente realizzati in acciaio, per risultare maggiormente resistenti e durevoli nel corso del tempo.

4. Attrezzi per annaffiare il giardino in estate

Attrezzi da giardinaggio per l’estate: 5 idee e novità

In particolare in estate il giardino ha bisogno di acqua. Non sempre è facile capire quando e quanta darne per assicurarsi un bel prato e non far soffrire le nostre piante. Un annaffiatoio è senza dubbio indispensabile, se automatico semplificherà non poco la vita, specie a chi non ha il pollice verde o comunque molto tempo e voglia di occuparsi del giardino.

Senza la giusta quantità d’acqua il nostro angolo verde potrebbe avere parecchi problemi, questo sia nel caso in cui l’acqua scarseggi sia in quello che ne venga erogata troppa. Esistono per fortuna numerose soluzioni, più o meno all’avanguardia, che oggi permettono di andare ben oltre le funzionalità e i limiti del classico annaffiatoio manuale.

Ci sono sistemi che sostanzialmente si occupano in modo del tutto autonomo dell’annaffiatura, a seconda delle reali necessità delle piante e delle dimensioni dell’area da gestire. Gli innaffiatori automatici sono senza dubbio un valido investimento se ci si vuole prendere cura al meglio del giardino, in particolare in estate.

5. Attrezzi da giardino: il trapiantatoio

Attrezzi da giardinaggio per l’estate: 5 idee e novità

Un trapiantatoio, come suggerisce bene il nome, è un attrezzo che si utilizza per il trapianto a mano delle piante. Si tratta di una piccola pala che viene utilizzata, in particolare, quando si devono spostare delle piante di piccole dimensioni dal semenzaio al luogo a cui sono destinate, ad esempio il nostro giardino.

La sua particolare forma sagomata facilita l’operazione per cui è progettato, anche se si è poco esperti. In genere è realizzato in metallo, ma può essere in tutto o in parte composto anche da legno o plastica.

Galleria idee e foto di attrezzi da giardinaggio per l’estate

Ci sono moltissimi attrezzi da giardino, ma non è detto che sia necessario possederli tutti: molto dipenderà dalla dimensione del proprio giardino e dal tipo di piante che ospita. Dare un’occhiata alla nostra fotogallery potrà semplificare la scelta!