10 migliori lavastoviglie: tipologie e vantaggi

Claudia Giordano
  • Dott. Magistrale in Lettere e Filosofia/Economia

La lavastoviglie è ormai uno degli elettrodomestici maggiormente presenti nelle nostre case, indispensabile per alleggerire i lavori domestici e toglierci l’impegno di dover lavare manualmente piatti e stoviglie ogni giorno. In commercio esistono diverse tipologie di lavastoviglie, ciascuna con i suoi vantaggi e le sue peculiarità, e non sempre la scelta risulta facile: ecco allora che conoscere più da vicino ciascun modello risulta decisamente utile. Vediamo dunque insieme le 10 migliori lavastoviglie del 2022 con tanto di tipologie e vantaggi.

Galleria foto ed immagini

10 migliori lavastoviglie: tipologie e vantaggi

Scegliere la lavastoviglie giusta non è sempre semplice perché i modelli in commercio sono veramente tanti e a volte orientarsi nella scelta, senza sapere pro e contro di ciascuna tipologia, può risultare complicato.

Solitamente quando si opta per l’acquisto di una lavastoviglie si tratta quasi sempre di elettrodomestici a libera installazione: nella nostra classifica delle 10 migliori lavastoviglie del 2022 abbiamo visionato pro e contro di ciascun modello evidenziandone le caratteristiche principali.

Naturalmente la scelta dipende dalle esigenze di ciascuno e dal budget a disposizione, ma in generale si trovano in commercio modelli basic, più economici o estremamente avanzati e completi, ovviamente un po’ più costosi. A fare la differenza però sono le opzioni di lavaggio a disposizione, come i cicli rapidi e l’immancabile ECO, così come la possibilità di opzioni speciali di ottimizzazione dei tempi di lavaggio.

Tra i parametri da considerare al momento dell’acquisto troviamo anche l’efficienza energetica, la silenziosità dell’elettrodomestico, la presenza di cicli di autopulizia e altre opzioni importanti che vale la pena valutare per bene. Vediamole insieme.

10 migliori lavastoviglie: tipologie e vantaggi

1. Migliori lavastoviglie: Smeg LSP382CX

10 migliori lavastoviglie: tipologie e vantaggi

Iniziamo questa top 10 delle migliori lavastoviglie 2022 con un grande classico, ovvero la lavastoviglie della Smeg: si tratta di un modello dal design compatto ed essenziale, con un pannello comandi molto semplificato rispetto alle lavastoviglie di ultima generazione.

Per questo il modello della Smeg verrà apprezzato soprattutto da chi ama gli elettrodomestici funzionali, ma non eccessivamente smart e complessi da utilizzare. I cicli di lavaggio a disposizione sono 5 e comprendono anche l’ormai essenziale ciclo ECO che permette di risparmiare luce ed acqua.

La lavastoviglie Smeg si classifica tra le migliori grazie ad un utilizzo intuitivo e decisamente semplice, con una rimozione efficace dello sporco e la possibilità di utilizzarla anche a mezzo carico. Uniche pecche sono l’assenza di un ciclo dedicato a stoviglie delicate e la mancanza di un ciclo rapido.

2. Migliori lavastoviglie: Electrolux ESF5534LOX

10 migliori lavastoviglie: tipologie e vantaggi

Al secondo posto troviamo un altro classico, la lavastoviglie firmata Electrolux, un modello decisamente solido dal punto di vista strutturale e dotato di diversi vantaggi tra cui i comodi cestelli regolabili.

L’apertura automatica dello sportello a fine ciclo assicura un’asciugatura extra rapida mentre la classe energetica E permette un grande risparmio in termini di corrente. Tra i vantaggi troviamo anche l’estrema silenziosità di questa lavastoviglie che, però, di contro presenta un ciclo ECO che dura circa 4 ore, risultando eccessivamente lungo.

3. Migliori lavastoviglie: Bosch SMS6ZCI42E

10 migliori lavastoviglie: tipologie e vantaggi

Da sempre Bosch è sinonimo di elettrodomestici di qualità e dunque non poteva mancare in questa carrellata delle 10 migliori lavastoviglie del 2022 anche questo modello dai consumi idrici contenuti che presenta anche un utilissimo sensore di rilevazione dello sporco.

Molto intuitiva, la lavastoviglie Bosch è solida e assicura un’asciugatura decisa, ma risulta un po’ lenta dei lavaggi tanto che il più veloce dura almeno un’ora. La vera novità è la presenza della tecnologia ActiveWater che è in grado di incrementare l’efficienza energetica in modo utile ed efficace, permettendo un enorme risparmio.

4. Migliori lavastoviglie: Hotpoint Ariston HFO3032CWX

10 migliori lavastoviglie: tipologie e vantaggi

Al 4° posto troviamo la lavastoviglie Hotpoint Ariston che presenta un gran numero di opzioni di ciclo oltre che la comoda apertura automatica a fine lavaggio che velocizza l’asciugatura. Le numerose opzioni speciali a disposizione la rendono una lavastoviglie decisamente smart e adatta a chi ama avere una scelta di lavaggi piuttosto ampia.

Molto silenziosa, questa lavastoviglie presenta un comodo ciclo di autopulizia che la rende sempre igienizzata e impeccabile. Tra le opzioni più interessanti segnaliamo la Zone Wash 3D per lavare su un solo cestello e l’opzione ExtraDry per stoviglie perfettamente asciutte.

5. Migliori lavastoviglie: Candy CDPN 1L390SW

10 migliori lavastoviglie: tipologie e vantaggi

Immancabile anche la lavastoviglie firmata Candy, una delle più economiche presenti sul mercato ma dotata di ottima qualità. Tra i vantaggi di questa lavastoviglie, piuttosto basic, troviamo senza dubbio un ciclo rapido veramente veloce con i suoi 29 minuti, mentre mancano molte opzioni e non è presente il display. In ogni caso un ottimo modello per chi desidera una lavastoviglie che faccia il suo dovere, senza troppe pretese.

6. Migliori lavastoviglie: Whirpool WFC3C26PFX

10 migliori lavastoviglie: tipologie e vantaggi

Altra ottima lavastoviglie è quella firmata Whirpool che, oltre ad essere estremamente silenziosa presenta la possibilità di effettuare il mezzo carico per quando si hanno poche stoviglie ed è dotata dell’apertura automatica a fine ciclo per un’asciugatura ottimale. Utilissimo il programma 6°Senso che permette di rilevare automaticamente il livello di sporco, consentendo di impostare il ciclo di lavaggio più adatto. Una grande comodità!

7. Migliori lavastoviglie: Beko DFN05321W

10 migliori lavastoviglie: tipologie e vantaggi

Molto interessante grazie all’ottimo rapporto qualità/prezzo è poi la lavastoviglie della Beko, dal prezzo basso e dalle prestazioni ottimali. L’utilizzo è decisamente intuitivo e il ciclo rapido è veramente veloce e si conclude in circa 30 minuti.

Di contro il ciclo eco dura quasi 3 ore, non ha il cestello superiore regolabile, non presenta né display né lavaggi speciali. Tuttavia è un modello dal prezzo basso, perfetto per chi desidera una lavastoviglie basica.

8. Migliori lavastoviglie: Miele G 5000 SC Active

10 migliori lavastoviglie: tipologie e vantaggi

Con la sua bassa rumorosità, i cicli completi ottimizzati e un utilizzo semplice ed intuitivo, nella classica delle migliori lavastoviglie del 2022 troviamo anche il modello firmato Miele. Con 5 programmi disponibili, 3 opzioni aggiuntive e una capacità di ben 14 coperti, questa lavastoviglie è perfetta per le famiglie più numerose. Ottima anche la classe energetica corrispondente ad una A++.

9. Migliori lavastoviglie: Indesit DFE1B19S

10 migliori lavastoviglie: tipologie e vantaggi

Immancabile anche il modello della Indesit che si differenzia per un ciclo rapido davvero veloce, di soli 28 minuti. Decisamente intuitiva nel suo utilizzo, sebbene manchi il display per capire a che punto del ciclo si trova, questa lavastoviglie è decisamente flessibile e versatile grazie alla possibilità di sistemare l’altezza e la capienza del cestello per adattarsi a qualsiasi stoviglia. Tra i contro troviamo invece il solito lavaggio ECO decisamente lungo.

10. Migliori lavastoviglie: AEG FFB63700PM

10 migliori lavastoviglie: tipologie e vantaggi

Infine chiudiamo questa carrellata delle migliori lavastoviglie del 2022 con il modello AEG che presenta tra le caratteristiche più interessanti dei sensori di rilevazione dello sporco che permettono all’elettrodomestico di adattarsi al ciclo di lavaggio più idoneo.

Ottimali anche i consumi idrici ed energetici e l’opzione AirDry con apertura automatica dello sportello a fine ciclo per un’asciugatura impeccabile. Molto interessante anche la presenza del programma Cristalli dedicato alle stoviglie più delicate.

Galleria idee e foto migliori lavastoviglie

Abbiamo visto quali sono i migliori modelli di lavastoviglie in commercio, analizzando ciascun modello ed evidenziando pro e contro. Si tratta di 10 modelli tutti validi e caratterizzati da diversi elementi positivi: rivediamole insieme in questa carrellata fotografica.