Tapparelle smart, gestisci la tua casa con un click

Autore:
Andrea Proietti

La facilità di gestione di un ambiente si vede dall’utilizzo quotidiano di alcune componenti. Una di queste è senza dubbio la tapparella, alla quale forse diamo sempre poca importanza. Una giusta programmazione del suo funzionamento può far risparmiare, tenere casa più fresca o più calda e avere sempre gli ambienti casalinghi sotto controllo. Nessuna rottura di pareti o dispositivi, ci pensa la domotica.

Con la domotica la gestione delle tapparelle è più facile
Photo by 652234 – Pixabay

Una casa moderna si basa su alcune funzionalità facili e immediate, una è quella di automatizzare le tapparelle. Pensate al caso in cui vorrete stare comodi sul divano o ancora a letto senza la voglia di alzarvi, con un semplice click potrete gestire la loro apertura e chiusura. Possibile?

Un vantaggio per moltissime famiglie che abitano questi spazi ma soprattutto per anziani e le tante persone che hanno problemi di deambulazione o disabilità. Chi non ha possibilità di muoversi all’istante o di salire le scale si avvantaggerà con la facilissima gestione di una tapparella domotica.

Ci sono ovviamente dei passaggi da seguire per trasformare le tapparelle da classiche in domotiche, bisognerà scegliere il metodo più adatto. Da una parte bisognerà effettuare antipatiche opere murarie, che possono intaccare anche l’estetica della casa, dall’altra inserendole all’interno di una smart home.

Certo, si potrebbe creare un punto elettrico per ogni tapparella ma quale sarebbe il vantaggio? Questa soluzione alla fine incidere poco sulla possibilità di una gestione più facile e immediata. Bisognerà allora rifarsi alla più moderna tecnologia.

In questo caso il tubo tubolare sarà azionabile da radiocomando, pulsante sali/scendi e anche alla centralina wi-fi. I pulsanti di comando propri dell’avvolgitore saranno direttamente all’interno dell’infisso, non sarà quindi necessario bucare la parete. Ne seguirà la sostituzione della placca dell’avvolgitore con una placca particolare e speciale sulla quale installare gli stessi pulsanti.

Gestione tapparelle smart anche da remoto

Gestione delle tapparelle anche da remoto tramite app
Photo by Hans – Pixabay

Da qui nasce la grande possibilità di gestione a distanza dentro casa, come il click a cui abbiamo fatto riferimento in precedenza, così come da remoto se dovessimo trovarci fisicamente in un altro luogo. Volete trovare una finestra aperta al vostro rientro? Avete voglia di tenere tutto chiuso per un ambiente caldo quando fate ritorno dal lavoro? Con specifiche app o con impostazioni programmate tutto questo sarà possibile.

A questo riguardo ci sono anche altre opzioni straordinari. Infatti, la domotica applicata alle tapparelle di casa può mettere a vostra disposizione: sensori di sole, pioggia e vento che in maniera autonoma potranno automatizzare le varie aperture o chiusure. Un esempio? Non dovrete più pensare che una esagerata esposizione del vostro ambiente al sole possa farvi trovare la stanza troppo caldo. La tapparella, infatti, si chiuderà e la stanza rimarrà al fresco.

Forse in pochi prestano la giusta attenzione sull’importanza di questa apertura programmata e sulle funzioni relative. Dalla salvaguardia della durata degli infissi fino all’isolamento termico e anche acustico. Senza dimenticare una la privacy e l’aspetto fondamentale della sicurezza.

Insomma, la domotica gestisce la casa in maniera facile. Se alcuni aspetti sono più conosciuti come l’accensione della luce, la programmazione dell’antifurto e l’utilizzo degli elettrodomestici, altri sono tutti da scoprire proprio come le tapparelle domotiche.