Sicurezza in casa, ecco i dispositivi Vimar

Autore:
Andrea Proietti

Vimar propone dispositivi che attraverso speciali sensori avvertono se una persona dentro casa vive momenti di difficoltà. Un efficace sistema di telesoccorso e assistenza tramite chiamate immediate a contatti prestabiliti. Tutti hanno diritto di vivere gli spazi privati nel modo più tranquillo possibile.

Guarda il video

Vimar in aiuto delle persone con difficoltà di deambulazione
Photo by sabinevanerp – Pixabay

La domotica è fondamentale anche e soprattutto per l’assistenza domestica e per il telesoccorso. Sul fatto che questa abbia rivoluzionato il modo di vivere gli spazi di casa nessuno può contestare davvero nulla. Una gestione più facile della casa, immediata, anche se siamo lontani, spesso seduti comodamente seduti sul divano in salotto.

Ma grazie a questa tecnologia rivoluzionaria anche le persone con più difficoltà possono vivere gli spazi domestici con tutta tranquillità e in piena sicurezza.

Tra le tante aziende che sono leader del settore Vimar ha impiegato la tecnologia Ultra Wide Band grazie alla quale potremo ritrovare gli oggetti, rilevare anche i movimenti impercettibili del corpo così come il semplice respiro di un individuo. Tutto grazie attraverso IPhone 15 Pro Max o anche Galaxy S23.

Si tratta anche di un dispositivo capace di rilevare la presenza di una persona con la conseguenza di attivare o disattivare luci e tapparelle, agevolare il passaggio di persone con difficoltà di deambulazione così come rilevare l’eventuale caduta di qualcuno. Insomma, Ultra Wide Band fondamentale per anche per chi ha delle difficoltà di movimento in casa con l’attivazione di richieste di aiuto ad uno smartphone associato.

L’installazione è davvero semplice: basterà incassare questo dispositivo nel soffitto e programmarlo via Bluetooth con l’app View Wirelsse per iOS e Android. Gli interventi saranno sulla distanza di rilevamento, la chiusura del relè, comportamento del Led e la parametrizzazione dell’ingresso filare.

Vimar, sicurezza e risparmio

La domotica conferma la gestione facile per tutti
Photo by geralt – Pixabay

Vimar si conferma quindi come protagonista dell’avanzare tecnologico in casa soprattutto a favore di chi necessita auto con l’assisted living. Partirà infatti nel caso fosse necessario una chiamata di emergenza su rete LTE: il dispositivo in questione sarà di vivavoce con tasto di emergenza, inoltre tra i vari accessori ci sarà un pulsante per il polso o il collo, pronto all’utilizzo.

I numeri da chiamare saranno preimpostati oppur possono rispondere in maniera automatica a una chiamata in arrivo: si potrà parlare con la persona in difficoltà anche se questa sarà impossibilitata a rispondere tramite tasto. L’emergenza e il telesoccorso saranno integrati con i sistemi View Wireless e By-me Plus: la chiamata d’urgenza sarà effettuata anche da un dispositivo domotico proprio per “lavorare” insieme al sistema di telesoccorso.

Vimar permette tramite il View Wireless di tenere sotto controllo anche i consumi e la temperatura interna. In questo modo si avrà modo di risparmiare sulla bolletta impostando orari e modalità di accensione luci e tapparelle, organizzando tutti gli scenari preferiti. Ovviamente da click sul cellulare o grazie ai più famosi assistenti vocali.

Avete persone care che vivono sole, o con voi, in condizioni di difficoltà di deambulazione? Vimar propone una soluzione innovativa: scegliete le proposte per non avere pensieri e permettere a chi vi è vicino di vivere gli spazi di casa in assoluta sicurezza.