Stufa a pellet: ecco quali scegliere e i modelli migliori

Federica De Blasio
  • Dott. in lingue e letterature moderne

Uno dei metodi più efficaci per riscaldare casa è usare la stufa a pellet. Ma è importante sapere che ce ne sono di diversi tipi. Ognuno riesce a soddisfare esigenze diverse. Ecco quindi quali sono i migliori modelli e quale scegliere in base a ciò di cui avete bisogno.

Stufa-a-pellet-quale-scegliere-quali-sono-i-migliori-modelli-19

Galleria foto ed immagini

La stufa a pellet consente di riscaldare casa in maniera alternativa, sfruttando un combustile non inquinante, ovvero il pellet. Negli ultimi anni è stata sempre più usata, sia perché si tratta di un modello ecologico, ma anche perché permette di risparmiare molto.

Ciò è dovuto al fatto che il pellet è molto economico e non ci sono dei consumi particolarmente elevati. Inoltre, si tratta di una stufa molto versatile, perfetta per soddisfare diversi tipi di esigenze. Questo perché ne esistono diversi modelli.

Oltre a quella classica ad aria, infatti, è possibile trovare anche la stufa a pellet ad acqua. Questo tipo è perfetto per chi vuole sfruttarla per avere anche acqua calda. Ideale per le case di campagna, invece, è la stufa a pellet multicombustibile che brucia diversi tipi di combustibili, tra cui anche gli scarti dei campi.


Leggi anche: Stufa a pellet senza canna fumaria: cosa sono e come funzionano

Se invece si vuole riscaldare tutta la casa con un unico apparecchio, si deve optare per la stufa a pellet canalizzata. Infine, chi non ha la possibilità di avere in casa la canna fumaria necessaria per espellere i fumi della combustione, può scegliere il modello che opta per altri sistemi di scarico.

Stufa-a-pellet-quale-scegliere-quali-sono-i-migliori-modelli-15

Stufa a pellet classica: cos’è e come funziona

La stufa a pellet è un sistema di riscaldamento sempre più usato perché ha notevoli vantaggi. Il primo fra tutti è sicuramente il fatto che utilizza come combustibile il pellet. Si tratta di un materiale che si ricava dagli scarti della segatura del legno, quindi è totalmente ecologico ed anche molto economico.

Quando il pellet brucia, dalla stufa fuoriesce aria calda che riesce a riscaldare anche le stanze più grandi. La stufa a pellet può essere programmata a proprio piacimento, stabilendo quando deve essere accesa e quando spenta e regolando anche la temperatura.

Stufa-a-pellet-quale-scegliere-quali-sono-i-migliori-modelli

Stufa a pellet ad acqua per avere sempre casa ed acqua calda

Uno dei modelli di stufe a pellet è quello ad acqua. La sua caratteristica principale è quella che genera calore non emanando aria calda, ma appunto riscaldando l’acqua presente all’interno dei termosifoni o anche degli impianti di riscaldamento a pavimento. Tuttavia, sfrutta sempre lo stesso procedimento della stufa a pellet classica.

La differenza sta nel fatto che questa idrostufa viene collegata direttamente all’impianto idraulico di casa affinché possa produrre acqua calda grazie alla combustione del pellet. Se infatti toccate la stufa, vi accorgerete che non sarà molto calda.

Questo proprio perché il calore non viene rilasciato direttamente nell’ambiente esterno, ma va all’interno dell’impianto. Se avete i termosifoni, la stufa a pellet ad acqua è la soluzione ideale. Infatti, vi permette di ottenere un notevole risparmio sulla bolletta in quanto per riscaldare casa e avere acqua calda vi basterà solamente procurarvi del pellet.


Potrebbe interessarti: Stufa elettrica a parete: guida all’acquisto

Stufa-a-pellet-quale-scegliere-quali-sono-i-migliori-modelli-6

Stufa a pellet multicombustibile ideale per la campagna

Un altro modello di stufa a pellet è quella multicombustibile. Come facilmente intuibile dal nome, questo tipo di stufa si differenzia dal fatto che può usare anche altri combustibili oltre al classico pellet. In particolare vengono molto usati gli scarti prodotti durante la lavorazione agricola.

È facile intuire, quindi, che questo modello è impiegato soprattutto nelle grandi fabbriche e nelle industrie. Infatti, si tratta anche di stufe particolarmente ingombranti, adatte per riscaldare ambienti più grandi. Tuttavia, se avete una casa in campagna potrebbe essere una buona soluzione.

Stufa-a-pellet-quale-scegliere-quali-sono-i-migliori-modelli-5


Idee design personalizzate per te? Iscriviti al gruppo

Stufa a pellet canalizzata per riscaldare tutta la casa

Se avete bisogno di riscaldare una casa intera e volete usare un unico prodotto, la soluzione più adatta a voi è la stufa a pellet canalizzata. Funziona grazie ad una serie di tubi che costituiscono l’impianto di canalizzazione. In pratica, si tratta di una sorta di corridoio attraverso cui passa il calore prodotto dalla stufa in modo che possa diffondersi in tutte le altre stanze.

Anche se può spaventarvi l’idea di dover costruire questo impianto, non preoccupatevi. Infatti, può essere realizzato a parete o a soffitto ed essere facilmente coperto con una parete in cartongesso.

In alternativa, potete anche far passare i tubi sotto al pavimento. Questo sistema funziona molto bene quando gli ambienti si trovano sullo stesso livello della stufa, ma è efficace anche se si trovano al piano superiore.

Stufa-a-pellet-quale-scegliere-quali-sono-i-migliori-modelli-1

Stufa a pellet senza canna fumaria per uno scarico alternativo

La stufa a pellet normalmente presenta una canna fumaria, ovvero una sorta di tubo da cui vengono espulsi i fumi. È molto importante sottolineare che, poiché avviene un processo di combustione, inevitabilmente verranno prodotti dei fumi. Quindi, c’è bisogno che siano necessariamente espulsi in qualche modo.

Per stufa a pellet senza canna fumaria si intendono dei modelli che non prevedono la canna, ma usano comunque altri sistemi di scarico per essere sicuri che non restino in casa delle sostanze dannose. Questo tipo di stufe sono l’ideale per chi non ha la possibilità di installare una canna fumaria in casa, ma comunque non vuole rinunciare alla stufa a pellet.

Stufa-a-pellet-quale-scegliere-quali-sono-i-migliori-modelli-17

Stufa a pellet: foto e immagini

Nella galleria ecco delle immagini di diversi modelli di stufe a pellet per aiutarvi a capire qual è la migliore.