Piante ideali per lo stile scandinavo

Fabiola Criscuolo
  • Dott. in Scienze Politiche

Quali sono le piante più indicate per arricchire lo stile scandinavo? Sono adatte a chi non ha un pollice verde? In questo articolo scopriremo gli ornamenti più belli e suggestivi per la nostra casa dall’atmosfera nordica.

piante-ideali-per-lo-stile-scandinavo-01

Galleria foto ed immagini

La filosofia hyggie, dal danese comfort e benessere, ha influenzato molto il mondo dell’interior design. Eppure, pensando allo stile scandinavo, ci prefiguriamo subito colori tenui e freddi, che spesso rischiano di rendere l’ambiente troppo impersonale.

Ciò che fugge è che questo tipo di arredo non è completo senza un tocco di verde all’interno della nostra casa. Le piante sono infatti, un elemento essenziale in questo stile. Da preferire quelle da interno, che possono essere protette dalle rigide temperature esterne, e spesso non richiedono troppe attenzioni.

Armati di vasi semplici che richiamino i colori tipici dello stile scandinavo e prepariamoci a conoscere le piante ideali. Se siete da pollice nero e avete il terrore di non riuscire a dare alle vostre piante le giuste attenzioni, non temete, come già detto molte di queste non richiedono cure eccessive e in questo elenco troverete quelle che fanno al caso vostro.

piante-ideali-per-lo-stile-scandinavo-02

Pilea peperomiodes o pianta delle monete

Originaria del Sud America e dell’Asia, la pilea peperomiodes è una pianta sempreverde, perfetta da tenere in una casa arredata in stile scandinavo. Deve il suo soprannome “pianta delle monete” alla particolare forma delle foglie che somigliano al denaro e, che durante l’anno, sono arricchite da piccoli fiori bianchi.

È perfetta per chi non è esperto di giardinaggio perché non deve essere innaffiata di frequente, ma bisogna prestare attenzione a darle la giusta luce, senza esporla ai raggi diretti.

Può essere collocata sulla parete opposta alla finestra in un vaso grande che riesca a contenere le sue radici e le permetta di arrivare ai suoi 50 cm di altezza.

piante-ideali-per-lo-stile-scandinavo-03

Senecio rowleyanus o “collana di perle” e pianta del rosario

La senecio rowleyanus è una pianta sempreverde ideale per chi è alle prime armi in tema di giardinaggio, ma vuole arricchire l’ambiente in stile scandinavo. La sua caratteristica è quella di avere un fogliame a perle, qualità che le ha portato il soprannome di “collana di perle” o pianta del rosario.

I suoi rami tendono ad assecondare la forza di gravità, per questo motivo trova la giusta collocazione sopra una libreria o una mensola da cui osserva e arricchisce l’intero arredo. È preferibile esporla alla luce diretta del sole, in modo da permetterle la corretta fioritura.

piante-ideali-per-lo-stile-scandinavo-04

Ceropegia woodii o pianta dei cuori

La ceropegia woodii è la pianta ideale per chi vuole dare un clima romantico all’ambiente arredato in stile scandinavo. Il suo soprannome è infatti “pianta dei cuori” dovuto alla particolare forma delle sue piccole foglie.

È una piante sempreverde che ci delizia in ogni periodo dell’anno con il suo verde intenso e non manca di stupirci in estate con piccoli fiori viola.

Questa pianta è ideale da collocare in un vaso che richiama i colori dei suoi fiori e che può essere appeso, grazie a della corda chiara, in un angolo della casa ben illuminato. Per la cura non richiede attenzioni particolari, dobbiamo solo assicurarci che il terreno sia sempre umido.

piante-ideali-per-lo-stile-scandinavo-05

Monstera Deliciosa o filolendro

Anche se il nome sembra spaventoso, la monstera deliciosa è una pianta molto facile da coltivare in casa e che ci permette di arricchire in poco tempo il nostro arredo scandinavo. È conosciuta anche come filodendro ed è caratterizzata da grandi foglie frastagliate che fanno tanto effetto giungla.

Per ottenere una bella pianta alta e rigogliosa ci basterà posizionarla vicino una fonte luminosa, la finestra o il balcone sono perfetti, e innaffiarla solo quando il terreno tende a seccarsi. Con questi presupposti è la pianta ideale anche per il pollice più nero.

piante-ideali-per-lo-stile-scandinavo-06

Alocasia o pianta “dalle orecchie di elefante”

Il soprannome dell’alocasia dovrebbe già farci intuire la sua caratteristica principale. Viene infatti chiamata anche “pianta dalle orecchie di elefante” proprio per le sue grandi foglie sempreverdi che raggiungono grandi dimensioni.

Il suo colore verde intenso, con venature violacee, la rende la pianta ideale per lo stile scandinavo. Non deve essere annaffiata di frequente, ma è esigente in fatto di luce, che deve essere intensa ma non diretta. È inoltre una pianta a cui piace respirare, quindi è bene collocarla nel luogo dove più ricicliamo l’aria.

piante-ideali-per-lo-stile-scandinavo-07

Ghirlande di fiori

Le ghirlande di fiori sono un’altra caratteristica dello stile scandinavo. Donano colore e vivacità all’ambiente, a patto di scegliere fiori dai colori freddi anche se intensi. Grandi o piccoli che siano, questi sono perfetti se abbinati a rami verdi e intrecciati ad una struttura in legno bianca o grigia.

Inoltre sono la soluzione ideale per chi non ha un buon rapporto con il giardinaggio. È infatti, possibile creare ghirlande anche con i fiori finti ottenendo lo stesso risultato.

Possiamo poi decidere di cambiare la nostra composizione in base alla stagione o al periodo di festa per avere ogni volta un ornamento diverso.

piante-ideali-per-lo-stile-scandinavo-08

Piante ideali per lo stile scandinavo: immagini e foto

Lo stile scandinavo risulta essere caldo e accogliente solo con l’aggiunta delle piante ideali. In questa galleria di immagini trovate le migliori da coltivare in casa, adatte anche a chi non possiede un pollice verde.