Persiane in alluminio: guida alla scelta

Perché preferire le persiane in alluminio a quelle in legno e PVC? Quali sono le principali caratteristiche? In questo articolo vi illustreremo una guida alla scoperta di questi infissi per aiutarvi nella scelta di quelle più adatte alle vostre esigenze.

persiane-in-alluminio-01

Galleria foto ed immagini

Un elemento estetico e funzionale per le nostre abitazioni, sono le persiane che scegliamo di installare per coprire gli infissi. Queste consentono una maggiore sicurezza e anche protezione dai raggi solari durante le lunghe giornate estive.

Tra quelle in alluminio, PVC o legno la scelta è davvero ampia, ognuna con vantaggi e svantaggi che devono essere considerati in base alle necessità singole. Eppure, quelle più apprezzate e acquistate, risultano essere sempre quelle in alluminio, grazie alla loro versatilità e alla poca manutenzione che richiedono.

In questo articolo vi illustreremo tutte le caratteristiche di questo tipo di infisso, i modelli disponibili in commercio che più si adattano alle nostre finestre e anche qualche piccolo consiglio di manutenzione, per preservare la lucentezza.


Leggi anche: Scritte, testi, simboli e disegni ASCII

persiane-in-alluminio-02

Cosa sono le persiane in alluminio

L’utilizzo delle persiane si rivela fondamentale per la sicurezza della casa e per proteggere le stanze dai raggi del sole. Nel primo caso, infatti, queste rappresentano un’ulteriore barriera contro eventuali ladri intenzionati ad entrare in casa, ma è il secondo utilizzo quello più considerato.

Le persiane infatti, rispetto alle tapparelle, si rivelano più comode per oscurare le stanze. Questa caratteristica è molto utile non solo nelle lunghe giornate estive, quando in alcune ore il sole potrebbe riscaldare eccessivamente l’appartamento, ma anche durante il sonno per garantire un maggiore riposo. Le persiane in alluminio, inoltre, sono disponibili in diversi modelli, consentendoci di trovare quello che più si adatta alle nostre esigenze.

persiane-in-alluminio-03

I modelli delle persiane in alluminio

Come abbiamo accennato, le persiane in alluminio si prestano alla realizzazione di diversi modelli, permettendoci di trovare senza troppi problemi quella più adatta alla nostra finestra o al nostro balcone.

Il modello più diffuso risulta essere quello di persiane a battente, cioè le classiche persiane che da aperte occupano lo spazio laterale dell’infisso. Per scongiurare il pericolo che il vento forte possa farle sbattere e provocare danni alle stesse o al muro, queste sono dotate di appositi fermi.

Le persiane scorrevoli in alluminio sono quelle che si muovono parallelamente alla parete sulla quale sono montate. È una soluzione molto pratica per chi desidera ridurre, anche se di pochi centimetri, l’ingombro sul balcone o sul muro.


Potrebbe interessarti: Pulire infissi in alluminio

Molto utilizzate risultano essere anche le persiane in alluminio a libro. Le ante di questo modello scorrono su un binario e si ripiegano su se stesse, rivelandosi ancor meno ingombranti del modello scorrevole e adatte a balconi e finestre di qualsiasi dimensione.

Da non dimenticare poi il modello genovese, un tipo di persiana in alluminio particolare che, oltre ad essere a battente, possiede la parte inferiore dell’infisso che si apre perpendicolarmente a questo verso l’esterno. Questo modello è indicato soprattutto per le finestre ed è molto utilizzato per quelle stanze in cui la luce diretta del sole, potrebbe risultare fastidiosa rendendo l’ambiente afoso.


Idee design personalizzate per te? Iscriviti al gruppo

Nell’ultimo periodo si sono diffusi sempre più i modelli di persiane in alluminio motorizzate. Conosciuto soprattutto nella versione scorrevole, questo modello possiede un meccanismo elettrico che consente di comandare a distanza l’apertura e la chiusura attraverso un telecomando o lo smartphone. Si rivela essere una soluzione pratica non solo per la realizzazione di una casa domotica, ma anche per chi ha difficoltà di movimento.

persiane-in-alluminio-04

I vantaggi delle persiane in alluminio

Dopo aver illustrato i diversi modelli disponibili sul mercato parliamo ora dei vantaggi delle persiane in alluminio. Dalla lista precedente intuiamo che uno di questi è senza dubbio la versatilità dell’infisso che consente di adattarsi a tutte le esigenze.

Questa caratteristica si riflette anche sul fattore estetico, in quanto queste persiane possono essere verniciate del colore che preferiamo adattandosi a regolamenti condominiali e anche preferenze personali.

Altri vantaggi di questo tipo di infisso sono la leggerezza, la resistenza e la durata. Rispetto infatti, ad una persiana in legno o PVC, queste sono molto più pratiche da smontare e trasportare, operazione utile durante la pulizia. Ben curate durano anche più di 15 anni e, al momento del cambio, non avremo particolari problemi di riciclaggio.

persiane-in-alluminio-05

Gli svantaggi delle persiane in alluminio

Uno solo è lo svantaggio principale delle persiane in alluminio, difetto che però può essere risolto. Si tratta infatti della scarsa capacità di isolamento termico propria del materiale, motivo per cui, anche se cerchiamo di coprire la casa dai raggi del sole, il calore esterno tenderà ad espandersi nell’ambiente casalingo.

Lo stesso problema può essere riscontrato in inverno, quando questi infissi non interrompono il flusso di aria fredda proveniente da fuori.

Esistono però soluzioni, anche se leggermente dispendiose. Si tratta dell’inserimento di un materiale termoisolante, che consenta alla persiana in alluminio di bloccare il flusso di calore esterno e di preservare la temperatura interna in inverno e in estate. Il costo di questo trattamento viene ammortizzato negli anni, dal minore utilizzo di impianti di riscaldamento o raffreddamento.

persiane-in-alluminio-06

I costi delle persiane in alluminio

Rispetto alle persiane in legno e PVC, quelle in alluminio si posizionano in una fascia media di prezzo, caratteristica che le rende tra le più ambite. I prezzi finali variano in base al modello scelto e al tipo di trattamento al quale sono sottoposte. Per via generale possiamo considerare che, un modello di persiana in alluminio a battente a due ante, si aggira sui 250€.

persiane-in-alluminio-07

Manutenzione delle persiane in alluminio

Come accennato in precedenza, le persiane in alluminio richiedono una manutenzione minore rispetto a quelle in legno e in PVC. Questi due modelli infatti, risentono particolarmente degli agenti esterni, richiedendo una cura costante per evitare danni nella struttura e fastidiose macchie.

Per le persiane in alluminio sarà invece, sufficiente rimuovere regolarmente la polvere con uno spolverino che ci consenta di passare tra le fessure e donare maggiore lucentezza con un panno in microfibra bagnato in acqua e sgrassatore. Per una pulizia più profonda invece, possiamo smontare gli infissi e procedere con un’idropulitrice.

persiane-in-alluminio-08

Persiane in alluminio: immagini e foto

Tra gli infissi esterni quelli più scelti risultano essere le persiane in alluminio grazie alla vasta scelta di modelli a disposizione e al rapporto qualità prezzo. In questa galleria di immagini abbiamo raccolto le principali caratteristiche di questi elementi.

Fabiola Criscuolo
  • Titolo di studio: Laurea Magistrale in Scienze Politiche
  • Autore specializzato in Arredamento, Design
Suggerisci una modifica