Fiori da tavola per eventi: la guida completa al massimo dello stile fai da te!

Fabiola Criscuolo
  • Dott. in Scienze Politiche

I fiori da tavola per gli eventi sono una decorazione molto suggestiva, ma è facile commettere errori quando si utilizzano. Quali sono i più frequenti? Come possiamo evitarli per avere una mise en place di grande effetto? Scopriamo di più in questo articolo.

Fiori da tavola per gli eventi: 5 errori evitabili

Galleria foto ed immagini

Una mise en place di grande effetto parte dalle decorazioni che scegliamo di inserire sulla tavola. Niente risulta essere più suggestivo e romantico dei fiori per un evento speciale, qualsiasi esso sia. Che si tratti di una cena per due, di un ricevimento o di una cena per un’occasione particolare questi elementi arrivano in nostro soccorso abbellendo la tavola e arricchendola in modo naturale.

Anche se questa decorazione può essere semplice da inserire al centrotavola, sono molti gli errori collegati alla mise en place. Troppo spesso infatti non consideriamo attentamente l’introduzione dei giusti fiori e rischiamo di rendere quella che potrebbe essere una decorazione romantica e magica un qualcosa di eccessivo e fuori luogo.

Evitare di commettere errori durante la preparazione della tavola per un evento speciale non è poi così difficile ma è necessario sapere cosa non dobbiamo fare. In questo articolo abbiamo stilato una lista di tutto ciò che è preferibile evitare nel momento in cui si decide di utilizzare i fiori da tavola per gli eventi.

Fiori da tavola per gli eventi: 5 errori evitabili

1. Scegliere bouquet troppo grandi

Fiori da tavola per gli eventi: 5 errori evitabili

Un errore che possiamo cercare di non commettere quando scegliamo di inserire i fiori da tavola per gli eventi è quello di utilizzare bouquet troppo grandi come centrotavola. Che si tratti di una cena per due o di un evento con più commensali, il centrotavola deve essere quell’elemento che arricchisce e abbellisce e non un ostacolo per il dialogo.

Troppo spesso infatti colleghiamo la bellezza alla grandezza dimenticandoci che anche il bouquet di piccoli fiori e di dimensioni più ridotte può ottenere lo stesso risultato col vantaggio di apparire, anche, molto più eleganti e raffinati, qualsiasi sia l’evento che vogliamo celebrare.

2. Utilizzare fiori troppo profumati

Fiori da tavola per gli eventi: 5 errori evitabili

Una delle caratteristiche fondamentali dei fiori è il loro profumo naturale, ma non dobbiamo dimenticare che questo potrebbe essere anche fastidioso durante il momento della consumazione dei pasti. Un errore che possiamo evitare infatti è quello di scegliere troppi fiori, troppo profumati e speziati.

Durante un evento dobbiamo assicurarci che anche il profumo delle pietanze possa essere apprezzato dai commensali e che di conseguenza lo stesso non venga in qualche modo camuffato da quello dei fiori. Inoltre troppi profumi differenti potrebbero infastidire e rendere di conseguenza la tavola non più elegante ma soltanto eccessiva e a tratti caotica.

3. Non considerare il luogo e la stagione

Fiori da tavola per gli eventi: 5 errori evitabili

Scegliere i fiori da tavola per gli eventi richiede anche la giusta attenzione alla stagionalità e al luogo in cui questi devono essere inseriti. Al momento in cui organizziamo la nostra mise en place infatti non dobbiamo dimenticare di valutare il posizionamento nella tavola.

I fiori da inserire varieranno a seconda che questa si troverà all’esterno o all’interno e quindi sia soggetta al calore o al fresco del condizionatore. Al tempo stesso è preferibile utilizzare fiori di stagione, molto più resistenti alle temperature e di conseguenza molto più facili da gestire per tutta la durata dell’evento, in particolare se questo si prolunga per diverse ore.

In questo modo anche il colore dei fiori sarà abbinato perfettamente alle decorazioni, senza necessità di spese troppo ingenti.

4. Accostare troppi colori

Fiori da tavola per gli eventi: 5 errori evitabili

Come abbiamo accennato, la raffinatezza e l’eleganza di un centrotavola floreale passano anche dalla scelta dei colori. Un errore che spesso commettiamo quando organizziamo la mise en place con un addobbo floreale è quello di accostare tra di loro troppi colori differenti senza organizzare quindi un’armonia cromatica.

Un’idea potrebbe essere quella di partire da una tinta base e andare piano piano a scalare d’intensità. Cerchiamo di accostare al massimo tre colori tra di loro di cui uno molto forte, uno molto chiaro e uno che funga da tonalità di stacco. Ricordiamoci che gli stessi colori dei fiori dovranno essere ripresi anche nell’abbellimento della tavola al fine di creare un armonia completa.

5. Non utilizzare altri elementi oltre ai fiori

Fiori da tavola per gli eventi: 5 errori evitabili

Utilizzare fiori da tavola per gli eventi è senza dubbio un buon modo per allestire la nostra mise en place, ma non dobbiamo dimenticare che questi non possono essere gli unici elementi decorativi. Per quanto possano diventare protagonisti della tavola è necessario, al fine di non esagerare, accostarli ad altri elementi.

Utilizziamo quindi decorazioni come candele e runner su quali collocare i nostri centrotavola. I primi elementi potranno essere anche profumati, a condizione, come abbiamo detto prima, che la loro fragranza non sia eccessiva e che non superi quella delle pietanze.

Anche utilizzare dei segnaposto che non siano obbligatoriamente una decorazione floreale può aiutare a rendere ancora più particolare e suggestiva l’atmosfera. Questo permetterà soprattutto di esaltare la composizione floreale inserita al centro della tavola come protagonista dell’insieme.

Galleria idee e foto di fiori da tavola per gli eventi

Rendere più romantici una cena o un pranzo con fiori da tavola permette di rendere subito più accogliente tutto l’insieme. In questa galleria di foto abbiamo raccolto alcuni suggerimenti dai quali si potrà facilmente prendere spunto per non sbagliare.