Fiori da balcone: quali scegliere

I fiori da balcone sono utili per donare al tuo terrazzo un aspetto accogliente e colorato. Anche gli esterni meritano attenzione e cura del dettaglio, infatti i fiori possono portare molto colore e allegria sia in casa e che all’esterno. Scopri quali tipi di fiori e piante sono adatti al tuo balcone e sbizzarrisciti a decorare la tua casa con queste varietà. 

fiori-balcone-1

Esistono moltissimi tipi di fiori in grado di donare alla tua casa un aspetto curato e vivace. Non tutti le piante da fiore sono però adatte ad essere riposte sul balcone, in quanto alcune specie possono diventare molto grandi e occupare troppo spazio per rimanere in un ambiente di piccole dimensioni come il balcone o il terrazzo.

Esistono diverse varietà di fiori e piante in grado di resistere sul balcone, come sempreverdi o fiori resistenti al sole. Non solo belli ma anche resistenti: scopri adesso i fiori da balcone più adatti alle tue necessità!

6-best-balcony-wall-painting-ideas-banner-3


Leggi anche: Idee per decorare il balcone in autunno

Un grande classico: i gerani

Il geranio è sicuramente una delle scelte più tradizionali e i motivi sono molti. Tra i fiori da balcone più amati e utilizzati in Italia questa varietà è sicuramente tra le prime posizioni. Il geranio è disponibile in molti colori differenti, come il classico rosso ma anche rosa, bianco e fucsia.

Inoltre questa specie è disponibile in diverse varietà, come la specie ricadente ideale per chi vuole appendere al soffitto i propri vasi e ottenere un effetto da bosco verticale. Infine è una pianta molto resistente, se trattata con le dovute attenzioni.

fiori-balcone-04

Fiori piccoli e colorati: le primule

Le primule sono piante di piccole dimensioni, ideali anche per chi ha uno spazio ristretto. Questa varietà di fiori da balcone ha dei colori sgargianti, che caratterizzano questa specie di pianta. Un punto di forza di questi fiori è poi la facilità di manutenzione, in quanto richiedono poche attenzioni e sono molti duraturi. Per il miglior effetto ma con minore sforzo questo fiore è l’ideale.

fiori-balcone-05

Alcune varietà di rose

Alcune specie di rose sono ideali per i balconi, in quanto si tratta di una pianta perenne e rampicante. Alcune varietà di rose permettono poi di essere coltivate anche nel vaso, in modo da poter essere poste nel balcone. Da evitare sono le verità Rambler e Climber: la prima è una pianta che aumenta notevolmente di dimensioni, mentre la seconda raggiunge un’altezza di oltre dieci metri se trova il giusto appoggio.

fiori-balcone-15


Potrebbe interessarti: Abbellire casa con i fiori finti

Per il colore: i tulipani

Questa varietà di fiori da balcone è utilizzata spesso per simboleggiare la primavera. I tulipani infatti sono molto famosi per la loro fioritura, i colori brillanti e la forma unica. Per questo motivo sono spesso consigliati per essere inseriti in bouquet da sposa, composizioni floreali per cerimonie e centrotavola.

fiori-balcone-14

La petunia per una cascata di fiori

Se si è alla ricerca di un trionfo di colori, una valida alternative è anche la petunia. Questa pianta infatti è ricca di colori e, se coltivata correttamente e posizionata in un vaso, può donare l’effetto di una cascata di colore e fiori. Questa pianta richiede però molte ore di sole, per questo è consigliabile per chi ha un balcone con esposizione a sud.

fiori-balcone-06

Colore e profumo: la lavanda

Se si è alla ricerca di una pianta in grado di donare un tocco di colore e un profumo piacevole e deciso, la lavanda è il fiore da balcone adatto. Simbolo della Provenza con il suo viola acceso, questa pianta non solo è bella e decorativa, bensì ha anche molte proprietà che la rendono la soluzione ideale per moltissime persone. Dalla lavanda si ottengono infatti oli essenziali utilizzati per profumatori per la casa, la cosmetica e la salute. Questo fiore ha infatti proprietà antinfiammatorie ed è ideale per il raffreddore.

fiori-balcone-07

Il narciso per un look delicato

Per chi ama le piccole piante e il bianco, non può mancare il narciso, chiamato anche fiore di maggio. Questa varietà è l’ideale durante il periodo primaverile, quando sbocciano i fiori con i caratteristici petali bianchi e la corona gialla e/o arancione. A differenza della petunia, il narciso fiorisce in ambienti umidi, ombreggiati e freschi, quindi è meglio evitarlo nel caso in cui si abbia un balcone molto soleggiato.

fiori-balcone-08

La violetta

Nella lista dei fiori da balcone che non possono mancare nella propria casa ci sono sicuramente le violette. Questo fiore è l’ideale per chi vuole un tocco di colore che duri tutto l’anno. La violetta infatti è una delle poche varietà da balcone che ha una fioritura durante tutto l’arco dell’anno, anche nei periodo più freddi. Questa sua caratteristica la rende non solo facile da gestire, bensì anche l’ideale per appartamenti, case e balconi.

Violetta

 

L’azalea

Le azalee sono fiori dai colori intensi che, se coltivate in vaso, possono rimanere di piccole dimensioni. Il punto di forza di questo fiore è la sua capacità di resistere a intemperie e freddo. Un consiglio è scegliere vasi dai materiali porosi, in modo che il terriccio possa respirare e non rischi di asfissiare le radici.

fiori-balcone-10

Quali fiori da balcone scegliere: immagini e foto

Francesca Siani
  • Scrittore e Blogger
  • Redattore specializzato in Arredo e Design
Suggerisci una modifica
Commenti Espandi

Lascia una risposta

Accedi per lasciare un commento.