Diffusore di oli essenziali d’autunno: 5 fragranze uniche al mondo

Marianna Feo
  • Dott. in Comunicazione Strategica

Il diffusore di oli essenziali d’autunno è ottimo per riequilibrare il nostro benessere psicofisico, attraverso i benefici naturali degli oli diffusi nell’aria. Ecco le essenze adatte a questa stagione, le miscele da provare e tutte le istruzioni per un uso corretto del diffusore. 

diffusore di oli ultrasuoni come usarlo bene
Diffusore di oli ultrasuoni sul comodino

Gli oli essenziali, nella stagione autunnale, possono essere utilizzati per rinforzare il sistema immunitario attraverso la loro diffusione. In questo periodo, potresti scegliere gli oli che allievano gli stati d’ansia e di stress, per migliorare il sonno, per fare esercizi di respirazione o anche per deodorare gli ambienti con i profumi dell’autunno.

Galleria foto ed immagini

Per ottenere i migliori risultati, ti consigliamo di utilizzare oli essenziali puri e di imparare come usarli in base alla propria persona. Infatti, ognuno di noi risponde in maniera diversa agli agli oli essenziali, per cui ciò che è benefico per una persona, magari non va bene per te. Ecco una lista degli oli essenziali da scegliere in autunno e come utilizzare il diffusore di oli al meglio, per sfruttare al massimo tutti i benefici.

diffusore oli essenziali etnico e quali oli per l'autunno
Diffusore di oli essenziali etnico per l’autunno

1. Arancia selvatica

olio essenziale arancia selvatica proprietà in autunno
Olio essenziale e contagocce

L’arancia selvatica ha incredibili proprietà, supporta il sistema immunitario, favorisce la respirazione e aiuta a migliorare l’umore. La diffusione dell’olio essenziale di arancia selvatica, quindi, può darti una sferzata di energia e addolcire qualsiasi miscela tu voglia creare. Questo olio essenziale si abbina bene a tutti gli aromi speziati.

2. Cannella

oli essenziali per l'autunno proprietà cannella
Oli essenziali

L’olio essenziale alla cannella ha un profumo speziato, buonissimo, perfetto se vuoi purificare l’aria e creare un’avvolgente sensazione confortevole e accogliente. L’olio aiuta anche nei casi di tristezza interiore, depressione, solitudine e paura. L’inalazione dell’olio essenziale di cannella fa sentire sicurezza, dona serenità alla casa e aiuta a sentirsi meno soli.

3. Olio essenziale di chiodi di garofano

chiodi di garofano olio essenziale proprietà
Chiodi di garofano in autunno

In aromaterapia, l’olio essenziale di chiodi di garofano agisce sull’umore, infonde ottimismo e dona energia. In tal senso contrasta la depressione, con la sua azione stimolante, quindi perfetto nella stagione autunnale, quando tendiamo a risentire dell’arrivo dell’inverno.

Inoltre, l’olio essenziale di garofano solleva dallo stress, migliora la concentrazione e la memoria, quindi è adatto se ti trovi in un momento di lavoro e di impegni intenso. L’olio ha un’aroma speziato, che si addice a qualsiasi miscela tu voglia creare.

4. Cardamomo

cardamomo olio essenziale proprietà in autunno
Cardamomo

Il cardamomo è noto per la sua capacità di favorire il la digestione, supportare una sana funzione respiratoria e calmare il sistema nervoso. Tra gli altri suoi benefici aromatici, citiamo anche la sua azione stimolante, afrodisiaca ed energizzante. Il suo utilizzo nei diffusori di oli essenziali purifica e disinfetta l’aria.

5. Olio essenziale allo zenzero

olio essenziale zenzero proprietà autunno
Zenzero olio essenziale

L’olio essenziale allo zenzero è noto per alleviare il mal di stomaco e per placare la nausea. Inoltre, lo zenzero agisce positivamente sul sistema immunitario, calma i nervi e favorisce il sistema respiratorio.  Il suo aroma dona effetti benefici anche al nostro stato psichico, è un tonico per l’umore, predispone quindi all’ottimismo e alla chiarezza mentale.

6. Le miscele da provare

miscele oli essenziali per l'autunno
Miscele oli essenziali nel diffusore

Ti suggeriamo tre miscele da provare, per sfruttare i benefici combinati dei diversi oli in autunno. Prova poi a versare qualche goccia delle miscele nel tuo diffusore di oli per ottenere il massimo per il tuo benessere e avvolgere casa di profumi avvolgenti. La prima miscela che ti suggeriamo è dolce, a base di olio essenziale di arancia (3 gocce), olio essenziale di cannella (2 gocce) e olio essenziale di cardamomo (2 gocce).

La seconda miscela da provare è stimolante ed energizzante, a base di olio essenziale di bergamotto (3 gocce), olio essenziale alla cannella (2 gocce) e olio essenziale di abete bianco (2 gocce).

Infine, la terza miscela che ti proponiamo per la stagione autunnale è agrumata e fresca a base di olio essenziale di arancia (3 gocce), olio essenziale di limone (2 gocce), olio essenziale di chiodi di garofano (1 goccia) e olio essenziale di cannella (1 goccia).

6. Come usare il diffusore a ultrasuoni

diffusore oli essenziali utilizzo per massimi benefici in autunno
Diffusori di oli essenziali

Infine, ecco alcuni consigli per utilizzare il tuo diffusore di oli essenziali – a ultrasuoni – al meglio e per sfruttare, dunque tutti i benefici degli oli. Prima di tutto inserisci nel serbatoio del tuo diffusore la giusta quantità di acqua, solitamente ne contengono 100 o 200 ml. Fai attenzione a lasciare uno spazio nella parte superiore,  in modo che l’acqua possa muoversi e creare la nebbia fredda che esce della parte superiore del diffusore.

A questo punto puoi aggiungere le gocce del tuo olio essenziale preferito o della miscela, in base alla dimensione del serbatoio. Se quest’ultimo è di 100ml, vanno bene dalle 3 alle 5 gocce di oli essenziali. Se usi il diffusore di oli per la prima volta o vuoi provare un nuovo olio, meglio partire con il minimo di gocce per poi aumentare pian piano. Considera che alcuni oli essenziali hanno un aroma più forte di altri, per cui potrebbero bastare meno gocce per ottenere un aroma intenso.

Anche la posizione del tu0 diffusore di oli è un fattore, infatti, se quest’ultimo si trova in una camera piccola, meglio non esagerare e versare poche gocce di olio, viceversa, in una stanza grande, potrebbero essere necessarie più gocce per diffondere l’aroma. A ogni utilizzo, ricorda anche di pulire il tuo diffusore di oli essenziali. I residui di olio possono mescolarsi tra loro e quindi emettere un profumo poco gradevole.

Galleria idee e foto di oli essenziali

In questa foto gallery abbiamo raccolto gli oli essenziale e i diffusori, per lasciarti ispirare. Scegli l’olio che fa per te e le miscele che si addicono ai tuoi gusti e alle tue esigenze.