Decorazioni di Natale: 5 stili alternativi

Rita Paola Maietta
  • Giornalista Pubblicista

Sei stanco delle solite decorazioni di Natale? Quest’anno puoi optare per degli stili alternativi che lasceranno sbalorditi i tuoi ospiti. Provare per credere. 

Decorazioni di Natale 5 stili alternativi 7

Galleria foto ed immagini

La ghirlanda, il presepio, l’abete. Queste sono le decorazioni immancabili per vivere il Natale in casa. Se, però, hai voglia di qualcosa di nuovo e originale, puoi scegliere uno degli stili alternativi che ti proponiamo. Scegliere l’alternativo, non significa rinunciare ai simboli del Natale ma sconvolgerli e rielaborarli per renderli più sorprendenti.

Prima di preparare l’occorrente, è necessario munirsi di spirito natalizio e tanta fantasia, accompagnati da un pizzico di manualità. Per quanto riguarda l’occorrente, non sempre è necessario spendere tanti soldi. Puoi usare, infatti, anche materiali di recupero tra cui: pigne, rami secche, bacche ma anche candele, lucine. La parola d’ordine è sorprendere.

Decorazioni di Natale 5 stili alternativi 6

1. Oggetti presi dal guardaroba

Vuoi rendere magica la tua casa per l’arrivo di Babbo Natale? Soprattutto se hai bambini piccoli, potrebbe essere un’idea di decorazione di Natale alternativa quella di utilizzare oggetti d’uso comune, rubati al guardaroba (o alla scarpiera). Questi oggetti verranno convertiti magicamente in testimonianze del passaggio di Babbo Natale. Si tratta di idee divertenti per stupire non solo i più piccini ma anche gli adulti.

Un paio di stivali rossi, ad esempio, posto vicino alla porta, può diventare dei contenitori per luci colorate e bastoncini di zucchero maxi taglia. Un paio di pattini da ghiaccio, appesi ad una parete, magari nell’ingresso, possono diventare il vaso non convenzionale per del vischio o delle stelle di Natale.

Decorazioni di Natale 5 stili alternativi 1

2. I pacchi regalo diventano addobbi

Anche quest’anno, ti sei anticipato con i regali di Natale e ti ritrovi il salotto sommerso di pacchetti? Niente paura, i tuoi doni, opportunamente confezionati, potrebbero diventare delle decorazioni natalizie sopra le righe. Ad esempio, una pila di pacchetti, disposta in modo ordinato, potrà assumere la forma di un albero di Natale.

In questo caso, sarebbe meglio che usassi la stessa tonalità di carta da pacchi per tutti i tuoi doni. I pacchetti più piccoli, quelli generalmente più preziosi, possono diventare l’addobbo di una mensola su cui andrai a disporre un bel filo di lucine.

Decorazioni di Natale 5 stili alternativi 5

3. Elementi naturali

Gli elementi della natura possono diventare le decorazioni del tuo Natale alternativo. Le pigne, ad esempio, possono diventare una decorazione elegante. Come? Ti servirà della vernice spray argentata e un po’ di tempo a disposizione. Le pigne, che avrai preventivamente raccolto e pulito, andranno disposte su un cartone o carta di giornale.

Vaporizzale con della vernice spray e attendi che asciughino. Se il colore non ti convince, ripeti l’operazione. Poi, procurati delle cloche o dei vasi di vetro trasparente e disponile al loro interno, insieme a dei fili di lucine colorate. La tua decorazione sofisticata è pronta. Perché non usare un’ispirazione marina anche a Natale? Le conchiglie, verniciate come le pigne, potranno essere appese persino al tuo albero di Natale.

Decorazioni di Natale 5 stili alternativi 2

4. L’albero di Natale sopra le righe

Passare sotto una scala porta sfortuna? Non a Natale. Se sei stanco del solito abete, puoi provare a realizzare il protagonista della festa servendoti di una scala. Con dei fili di nylon, farai pendere, sotto la scala tutte le tue decorazioni tradizionali preferite. Un tocco di colore davvero unico.

Un’altra alternativa all’abete tradizionale è l’albero senz’albero! Per realizzarlo prendi una cornice, grande tanto quanto lo spazio che vuoi dedicare al tuo protagonista della festa. Scegli le tue decorazioni preferite, che siano palline, fiocchi, nastri, lucine, e incollale nella cornice come a formare un albero di Natale. L’effetto sorpresa è assicurato e anche il poco ingombro!

Decorazioni di Natale 5 stili alternativi 3

5. La Ghirlanda con i tappi di sughero

Se sei stanco della solita ghirlanda, generalmente realizzata con i rami di pino e bordata da un fiocco rosso, puoi scegliere di realizzare fai-da-te, la tua ghirlanda sopra le righe. Ti serviranno tanti tappi di sughero, magari che hai raccolto e conservato nel corso dell’anno, della colla a caldo, dello spago e un po’ di manualità. Per rendere più perfetta la tua ghirlanda, una buona idea è quella di creare la base con del polistirolo.

Se ne trovano diverse, già di forma circolare. In questo modo, dovrai soltanto disporre i tappi in modo armonico, sul polistirolo, incollandoli con l’aiuto della pistola della colla a caldo. Il tutto, potrà essere completato con un nastro rosso sgargiante. La ghirlanda andrà posta fuori la porta d’ingresso. I tuoi ospiti capiranno subito che in casa tua, di certo non manca il vino!

Decorazioni di Natale 5 stili alternativi 4

Decorazioni di Natale 5 stili alternativi: foto e immagini

Quale di queste decorazioni di Natale alternative si adatta meglio alla tua casa? Siamo certi che troverai quella giusta per te!