Cucina piccola: 10 idee e foto di tavoli

Fabiola Criscuolo
  • Dott. in Scienze Politiche

Possiamo inserire un tavolo in una cucina piccola? Quali sono i migliori modelli che permettono di non perdere spazio fondamentale? Scopriamo in questo articolo 10 idee e foto da cui trarre ispirazione per l’arredo di questa zona.

cucina-piccola-10-idee-e-foto-di-tavoli-01

Galleria foto ed immagini

Uno degli elementi che sembra non poter mancare in cucina è proprio il tavolo. Anche se piccolo, questo elemento è non solo decorativo, ma anche funzionale. Ci permette di consumare un pasto in maggiore intimità, di poggiare ingredienti e preparazioni e di arricchire in ogni caso l’arredo della stanza.

Quando ci troviamo però davanti ad una cucina piccola dobbiamo confrontarci con il poco spazio a disposizione da dedicare a questo complemento di arredo. Ciò non significa rinunciarvi, ma solo optare per altri modelli più consoni alla situazione.

In questo articolo abbiamo quindi raccolto 10 idee e foto di tavoli adatti alle cucine più piccole che ci permetteranno di arredare con stile senza occupare troppo spazio. Da quelli a scomparsa a quelli più pratici, vediamo insieme tutti i modelli.

cucina-piccola-10-idee-e-foto-di-tavoli-02

1. Cucina piccola: il tavolo rotondo

cucina-piccola-10-idee-e-foto-di-tavoli-03

Uno dei tavoli più indicati per le cucine di piccole dimensioni è proprio il modello rotondo. Pratico e comodo, questo permette di occupare una superficie minore rispetto al collega quadrato o rettangolare e si presta ad essere inserito in diverse posizioni.

Può ospitare da due a quattro sedie a seconda della circonferenza e si abbina a stili moderni o classici a seconda dei materiali e delle rifiniture in cui lo scegliamo. È perfetto se arricchito con un centrotavola decorativo che raccolga tutta l’attenzione.

2. Il tavolo ad angolo

cucina-piccola-10-idee-e-foto-di-tavoli-04

Spesso gli angoli sono i luoghi meno sfruttati delle stanze, anche le più piccole, poiché non sappiamo cosa inserirvi e come. Anche in una cucina piccola si riscontra questo problema, ma possiamo usare la zona per inserire il tavolo che non credevamo di poter avere.

Un’idea è infatti quella di sostituire le sedie con le panche ad angolo e arricchire con un tavolo della grandezza adatta a questo spazio. È preferibile puntare su elementi squadrati, rettangolari o quadrati, non molto alti, che potranno essere arricchiti con sedie da aggiungere all’occorrenza.

3. La penisola della cucina come angolo

cucina-piccola-10-idee-e-foto-di-tavoli-05

Anche se la cucina è un ambiente piccolo non è raro optare per un arredo che preveda una penisola utile per separare l’ambiente in caso di open space, ma anche per avere maggiore superficie d’appoggio per chi ama dilettarsi nelle preparazioni.

Questo elemento può essere sfruttato come tavolo grazie all’aggiunta di sgabelli adatti allo stile dell’arredo scelto. Si presta ad essere una zona break o un vero e proprio angolo per ristoro per chi non ha altro spazio per aggiungere un tavolo più basso.

4. Il tavolo con sedie nascoste

cucina-piccola-10-idee-e-foto-di-tavoli-06

Spesso non è il tavolo a creare l’ingombro principale nella cucina piccola quanto le sedie intorno a questo. Se quindi il nostro ambiente non ha grandi dimensioni, possiamo renderlo più pratico optando per un modello di tavolo con sedie nascoste.

Si tratta di elementi, di varie forme, con sedie appositamente create per diventare parte integrante e collocarsi perfettamente sotto il tavolo, senza occupare centimetri fondamentali.

5. Il tavolo allungabile

cucina-piccola-10-idee-e-foto-di-tavoli-07

Anche la cucina piccola può ospitare elementi trasformabili. È il caso del tavolo allungabile, quadrato o rotondo che sia, perfetto per poter gestire la presenza di più persone al momento opportuno. In molti casi, infatti, la scelta di un elemento più piccolo e pratico è dettata solo dalle necessità quotidiane, ma ciò non implica dover rinunciare ad eventi con ospiti.

Il tavolo allungabile è quindi la scelta ideale per chi desidera qualcosa di comodo che non occupi troppo spazio, ma che ci consenta anche di organizzare pranzi e cene in compagnia.

6. La consolle allungabile

cucina-piccola-10-idee-e-foto-di-tavoli-08

In molti casi le dimensioni della cucina di rivelano essere davvero piccole o comunque non sufficienti per ospitare un tavolo grande, che risulterebbe un ingombro più che un complemento. La soluzione risiede nella consolle allungabile, perfetta come tavolino per una coppia nel quotidiano e come tavolo grande per le cene e i pranzi in compagnia.

Questo elemento può essere inserito a ridosso della parete con sedie pieghevoli che, in molti casi, possono essere nascoste proprio all’interno per ottimizzare ancor di più lo spazio a nostra disposizione. La praticità consiste nel poter decidere noi di quanto allungare il tavolo in base al numero di ospiti.

7. Il tavolo cassettiera

cucina-piccola-10-idee-e-foto-di-tavoli-09

I cassetti per organizzare gli spazi in cucina sembrano non bastare mai, ma l’aggiunta di questi potrebbe provocare la perdita di spazio per inserire un tavolo, soprattutto se la stanza si presenta già piccola. Un’idea è quella di puntare su un elemento di tavolo allungabile con cassettiere.

Questi possono essere aperti da un solo lato o su entrambi, rivelandosi perfetti come zona di appoggio per piccoli oggetti quando sono chiusi, come tavolo per poche persone quando si apre un solo lato, o per ospitare più amici quando completamente aperto.

8. Il tavolo richiudibile

cucina-piccola-10-idee-e-foto-di-tavoli-10

Per una cucina di piccole dimensioni il tavolo richiudibile si rivela essere una delle scelte più pratiche. Questo, infatti, ha la stessa praticità del modello visto in precedenza, unito alla comodità di poter puntare su una versione ancora più stretta quando completamente chiuso.

Se lo riteniamo più versatile, possiamo puntare su un modello che, quando chiuso, nasconda al suo interno anche le sedie.

9. Il tavolo a muro

cucina-piccola-10-idee-e-foto-di-tavoli-11

Più la cucina si rivela piccola più il tavolo è un elemento al quale possiamo rinunciare. Ma, soprattutto per appartamenti condivisi in coppia, possiamo optare per modelli che si vedano solo al momento necessario.

È il caso del tavolo da muro che chiuso funge da mobile a parete, per trasformarsi in un appoggio per consumare i pasti, una volta aperto.

Questo elemento consentirà di rendere la cucina funzionale, comoda per i diversi movimenti, ma anche più ariosa non presentando complementi che potrebbero risultare ingombranti durante i movimenti quotidiani.

10. Il tavolo a scomparsa

cucina-piccola-10-idee-e-foto-di-tavoli-12

Il tavolo a scomparsa è uno dei più pratici in una cucina piccola. Questo, infatti, si rivela essere parte integrante dell’arredo, presentandosi come un cassetto o, in alcuni casi, un carrellino nascosto sotto il piano da lavoro. All’occorrenza può essere aperto per ampliare lo spazio di lavoro o per consumare pasti.

Galleria di idee e foto per tavoli in una cucina piccola

Quando le dimensioni della cucina sono ristrette il tavolo è un elemento che deve essere valutato con estrema attenzione. In questa galleria di immagini abbiamo raccolto diverse idee che permetteranno di occupare superficie importante.