Come realizzare un cuscino fai da te

I cuscini sono un elemento davvero essenziale per decorare letti e divani. Ma c’è un solo modo per avere dei cuscini unici: realizzarli in casa! Scopri come fare per creare con le tue mani dei cuscini colorati, divertenti e originali.

I cuscini sono davvero un elemento essenziale per essere più comodi e per decorare in maniera unica la nostra casa. Se vuoi realizzare un cuscino e dedicarti a questo progetto di fai da te, ci sono davvero tante tecniche e idee che puoi seguire sia per realizzarne uno da zero che per arricchire e rendere unici dei vecchi cuscini che hai in casa. Lasciati ispirare dai nostri consigli!

La stoffa e il modello dei tuoi cuscini

Per iniziare a creare il tuo cuscino fai da te, scegli la stoffa. In questo caso sia il colore che la fantasia dipendono soltanto dai tuoi gusti e dallo stile e i colori del divano o letto su cui troverà spazio il tuo nuovo cuscino.


Leggi anche: Scritte, testi, simboli e disegni ASCII

Il secondo passo da fare è quello di scegliere invece la forma che avrà il tuo cuscino. Se sei alle prime armi, sarà meglio optare per delle forme molto semplici da disegnare e realizzare: quadrati e rettangoli saranno perfette per iniziare a creare.

Procedi ritagliando della stoffa due forme uguali, sovrapponile facendo in modo che le due parti del dritto, quelle decorate, si tocchino. Puoi procedere cucendo così tre dei quattro bordi del rivestimento del tuo cuscino. Ultimato questo passaggio non ti resta che rigirare la stoffa: il tuo cuscino prende forma!

Come riempire i cuscini

Ti ricordi il lato che non hai cucito? Proprio da questa apertura rimasta nella tua federa del cuscino potrai procedere per inserire l’imbottitura del tuo cuscino. Ma con cosa puoi riempirlo?

In commercio puoi trovare davvero tanti tipi di imbottiture, sia nei negozi specializzati, come le mercerie, che online. Le imbottiture perfette sono quelle in cotone, ma non mancano di certo altri materiali.

Per un cuscino all’insegna del riciclo creativo, ad esempio, puoi scegliere di raccogliere vari scarti di scambio e stoffe da fare a listarelle per riempire la tua federa. Dopo avere imbottito il tuo cuscino, procedi cucendo l’ultimo lato che resta, sia a mano che con la macchina per cucire.

Cuscini dalle forme creative

Adesso che hai imparato a cucire dei cuscini dalle forme semplici, è il momento di liberare la fantasia e realizzare delle creazioni sempre più divertenti (e che piaceranno anche ai più piccoli di casa).


Potrebbe interessarti: Regali per la Befana divertenti e spiritosi

I cuscini per la tua casa possono essere davvero di ogni forma. Come realizzarli al meglio? In questo caso, inizia sempre il tuo lavoro scegliendo la forma. Se non sei bravo a disegnare puoi sempre aiutarti stampando e ricopiando le forme che hai scelto su di un pezzo di carta. Questo, una volta ritagliato, sarà a tutti gli effetti il tuo carta modello.

Riproponi questo disegno sulla stoffa e procedi cucendola secondo le indicazioni che ti abbiamo già dato: ed ecco realizzato il tuo cuscino creativo! Tra le forme più gettonate ci sono di certo quelle che ricordano degli animali. In questo caso puoi disegnare sopra il cuscino oppure ricamare su occhi, baffi e un simpatico musetto. Non c’è fine alle forme che puoi realizzare, divertiti!

Cuscini con scritte e disegni

I cuscini con le scritte non soltanto sono molto semplici da realizzare, ma porteranno un tocco moderno e soprattutto divertente alla tua casa. Per realizzare delle scritte sui cuscini ci sono davvero tanti modi. Innanzitutto procurati dei colori adatti alla stoffa. Ci sono anche dei pennarelli, che garantiscono dei risultati ottimali.

Puoi scegliere di scrivere a mano libera il tuo messaggio oppure realizzare uno stencil e replicare la scritta su più cuscini. L’importante è puntare su di una frase o una parola che ti rappresenti e ti faccia sorridere.

In questo caso prima di realizzare la scritta svuota il tuo cuscino, posiziona al suo interno un cartoncino molto spesso che possa assorbire l’inchiostro o la tinta in eccesso e poi procedi con la realizzazione del tuo decoro. Lascia asciugare bene e riempi nuovamente il cuscino. Il gioco è fatto!

Decorare un vecchio cuscino

Ma se hai un cuscino buone condizioni ma un po’ noioso? Puoi divertirti personalizzandolo con decorazioni di tantissimi tipi. Il primo intervento che puoi fare, se ami divertirti con ago e filo, è quello di inserire dei ricami sulle federe. Che siano scritte o disegni poco importa: vedrai che anche un piccolo di segno renderà i tuoi cuscini davvero unici.

Un altro metodo molto semplice è quello di vivacizzare i cuscini con piccoli inserti. Le toppe possono essere un modo molto divertente per cambiare il loro aspetto, ma ci sono tanti elementi che puoi inserire. Le nappine e frange daranno un tocco gipsy ai cuscini, mentre paillettes e perline li renderanno colorati e divertenti. Ancora una volta il limite è la tua creatività.

Come realizzare un cuscino fai da te: immagini e foto

I nostri trucchi e consigli su come realizzare in casa dei coloratissimi cuscini ti hanno ispirato? Prima di metterti all’opera trova altre idee nella galleria qui sotto. Buon divertimento!

Sophia Trozzo
  • Laurea in scienze politiche 2011
  • Double Minor in Philosophy/Political Science 2013
  • University of Toronto - Ontario Institute for Studies in Education 2015
Suggerisci una modifica
Iscriviti alla Newsletter

Vuoi seguire le novità in tema di casa, design, vedere le migliori idee per arredare, dipingere e tanti altri contenuti originali. Registrati gratuitamente alla nostra newsletter.